Cappello di paglia donna Recensione - Gennaio 2018

Analisi comparativa dei migliori 5 cappelli di paglia da donna

Chiara A.
Scippis - Islander Zomerhoed
Scippis - Islander Zomerhoed
TININNA Cappello da Sole
TININNA Cappello da Sole
GODHL Bowknot spiaggia sole
GODHL Bowknot spiaggia sole
Vbiger Capeline di intrecciato
Vbiger Capeline di intrecciato
Latinaric Rafia Cappello
Latinaric Rafia Cappello

Per testare i cappelli mi sono avvalso della collaborazione di mia moglie, che per sua somma gioia si è riempita l’armadio di altri accessori per il mare.

Vincitore
Scippis - Islander Zomerhoed

Scippis - Islander Zomerhoed

Risultato del test

10

su 10

Diametro
circa 11 cm
MAteriale
100% carta paglia
Pro

100% in paglia, grande qualità

Contro

Prezzo sopra la media

Qualità-prezzo
TININNA Cappello da Sole

TININNA Cappello da Sole

Risultato del test

9

su 10

Diametro
56-58CM
MAteriale
paglia
Pro

Il fiocco laterale abbelisce il cappello

Contro

Calza molto piccolo

GODHL Bowknot spiaggia sole

GODHL Bowknot spiaggia sole

Risultato del test

8.5

su 10

Diametro
circa 56cm - 58cm
MAteriale
paglia
Pro

Molto elegante grazie al nero

Contro

Falda troppo grande

Vbiger Capeline di intrecciato

Vbiger Capeline di intrecciato

Risultato del test

8

su 10

Diametro
22.04-22.83 pollici
MAteriale
chiffon
Pro

Falda molto ampia

Contro

Materiali non di prima scelta

Latinaric Rafia Cappello

Latinaric Rafia Cappello

Risultato del test

7.5

su 10

Diametro
circa 56cm - 58cm
MAteriale
paglia
Pro

Design pulito con fiocco nero

Contro

Materiali non eccezionali

»
«

In spiaggia o in montagna, un cappello di paglia da donna è ideale per proteggersi da sole, con stile!

 

Cappelli per l’estate

Se state preparando le vacanze e cercate un cappello per le vostre passeggiate in spiaggia, nelle prossime righe vi mostrerò i 5 migliori cappelli per l’estate.


cappello di paglia vestito blu
@TerriC/pixabay.com

I 5 migliori cappelli per il mare

Cappello di paglia per il mare Islander

Questo cappello è realizzato dalla Cappellishop, un’azienda che da anni si dedica alla realizzazione di copricapi, ed è l’accessorio fondamentale per avere un look vincente in estate, durante le vacanze al mare. Questo cappello è realizzato al 100% in paglia, ha una falda di circa 11 cm, ed è disponibile in diverse misure.

PRO: cappello realizzato 100% in paglia, grande qualità

CONTRO: il prezzo, che è tra i più alti della sua categoria

Cappello di paglia per l’estate Tininna

Questo cappello è anzitutto molto bello, perché oltre alla classica struttura in paglia è munito di un fiocco decorativo che lo rende uno dei più graziosi da sfoggiare in spiaggia durante le vacanze estive. Il diametro varia tra i 56 e i 58 cm, 100% paglia, ed è un accessorio indispensabile per l’estate.

PRO: il fiocco laterale che abbellisce il cappello

CONTRO: calza molto piccolo


cappello di paglia bikini azzurro a fiori
@TerriC/pixabay.com

Cappello di paglia per le vacanze Vbiger

Anche questo cappello vanta un fiocco laterale, di colore azzurro, che lo rende molto grazioso. Falda molto ampia, vestibilità eccellente e protezione dai raggi UV sono le caratteristiche di questo prodotto.

PRO: Falda molto ampia

CONTRO: Materiali non di prima scelta

Cappello per il mare della Latinaric

Questo cappello mostra un design più pulito rispetto ai precedenti, realizzato sempre in paglia ma con un grazioso fiocco nero. Ha un diametro che varia tra i 56 e i 58 cm, mentre la falda misura 10 cm.

PRO: Design pulito con fiocco nero

CONTRO: Materiali non eccezionali

Cappello da spiaggia nero della Godhl

Chiude questa mia speciale classifica questo cappello nero della Godhl, molto elegante, che vanta una falda ampia, che calza alla perfezione alla maggior parte degli adulti.

PRO: Molto elegante grazie al nero

CONTRO: Falda troppo grande


cappello di paglia fiocco blu
@monika1607/pixabay.com

Conclusioni

Tutti i cappelli che vi ho descritto sono eccellenti, ma se volete il top dovete optare per l’Islander della Cappellishop, il migliore in termini di qualità. La sfida miglior rapporto qualità – prezzo, invece, la vince il cappello della Tininna.

×

Chiudi