Stivali sopra il ginocchio Recensione - Novembre 2017

Paola confronta gli cinque ultimi Stivali sopra il ginocchio

Paola T.
ALDO 47163480
ALDO 47163480
BATA 5996515
BATA 5996515
Geox D Felicity J
Geox D Felicity J
Miss SelfridgeKylie
Miss SelfridgeKylie
Marco Tozzi 25502
Marco Tozzi 25502

Mi sono ritagliata un'intera giornata dedicata allo shopping, riuscendo quindi a provare una grande quantità di scarpe. Con l'aiuto delle commesse (e del mio occhio esperto) ho selezionato diversi modelli che ben si adattavano alle mie esigenze. Non credo di poter decretare il titolo di migliori stivali al ginocchio in assoluto, ma sicuramente la mia scelta sarà la migliore per i miei gusti e per il mio budget inferiore a 200 euro.

Vincitore
ALDO 47163480

ALDO 47163480

Risultato del test

10

su 10

Materiale esterno
Pelle
Materiale suola
Gomma
Tipo chiusura
Cerniera
Pro

Estetica elegante

Materiale resistente in pelle

Versatilità

Comodità eccezionale

Contro

Prezzo altino

Qualità-prezzo
BATA 5996515

BATA 5996515

Risultato del test

9

su 10

Materiale esterno
Tessuto
Materiale suola
Gomma
Tipo chiusura
Senza chiusura
Pro

Classicità del modello

Tessuto morbido

Prezzo competitivo

Contro

Mancanza della cerniera laterale

Vestibilità strettina della pianta

Poca lunghezza

Geox D Felicity J

Geox D Felicity J

Risultato del test

8.8

su 10

Materiale esterno
Pelle
Materiale suola
Gomma
Tipo chiusura
Cerniera
Pro

Modello classico

Calore interno

Comodità della suola

Contro

Prezzo alto

Poco diametro del polpaccio

Miss SelfridgeKylie

Miss SelfridgeKylie

Risultato del test

8

su 10

Materiale esterno
Tela
Materiale suola
Sintetico
Tipo chiusura
Senza chiusura
Pro

Prezzo competitivo

Versatilità

Comodità

Contro

Mancanza di una chiusura

Materiali non ottimali

Realizzazione di base

Marco Tozzi 25502

Marco Tozzi 25502

Risultato del test

7.6

su 10

Materiale esterno
Tela
Materiale suola
Sintetico
Tipo chiusura
Cerniera
Pro

Prezzo

Cerniera

Disegno

Contro

Poca lunghezza

Scarsa comodità generale

»
«

Stivali sopra al ginocchio ed è subito un trendy inverno

La mia ricerca di stivali sopra al ginocchio

Uno degli ultimi trend del fashion sono gli stivali sopra al ginocchio, capo di abbigliamento rientrato prepotentemente in auge e che ha attratto da subito l'attenzione delle amanti dello shopping come me. Questo capo di abbigliamento, audace e sensuale, non è facile da indossare perciò merita di essere scelto ponderatamente. Insomma, avere delle belle gambe aiuta ma non è l'unico fattore che entra in gioco!

@Sebra/Fotolia.com

Come ho testato il prodotto

Mi sono ritagliata un'intera giornata dedicata allo shopping, riuscendo quindi a provare una grande quantità di scarpe. Con l'aiuto delle commesse (e del mio occhio esperto) ho selezionato diversi modelli che ben si adattavano alle mie esigenze. Non credo di poter decretare il titolo di migliori stivali al ginocchio in assoluto, ma sicuramente la mia scelta sarà la migliore per i miei gusti e per il mio budget inferiore a 200 euro.

Le caratteristiche importanti in un paio di stivali sopra al ginocchio

La moda propone i suoi capi di punta, stagione dopo stagione, ma ci sono delle regole classiche a cui nessuno può sfuggire. Prima di tutto: la comodità. Chi indosserebbe un capo di abbigliamento scomodo? Anche i tacchi più alti necessitano di una certa vestibilità per essere indossati. Una volta controllato questo fattore, è bene appurare l'alta qualità dei materiali. Alcune donne decidono di puntare sul risparmio ma ciò è deleterio perché le scarpe si usurano molto facilmente e si ritrovano a dover ricomprare un nuovo paio in poco tempo. Meglio spendere qualcosa in più ma effettuare l'acquisto un'unica volta. Senza contare che buoni materiali significano buona realizzazione, elemento irresistibile in un outfit curato.

Perché ho scelto questi 5 prodotti

Ho provato questi prodotti e mi hanno colpito per aspetto, qualità e vestibilità. Non sorprende che siano i più acquistati della categoria, chi è abituata a fare shopping sa riconoscere i buoni prodotti.

@Ilpo/Fotolia.com

Stivali sopra al ginocchio: Il test

ALDO 47163480, Stivali sopra il ginocchio Donna

Stivali bassi alla moda. Realizzati in morbida pelle per un comfort assicurato

Quando ho provato questi stivali ho sentito un morbido abbraccio intorno ai miei piedi. L'interno è in tessuto mentre l'esterno in pelle, al lato interno c'è una comoda cerniera per indossare il tutto velocemente. La suola è in gomma, accompagna bene i movimenti ed è particolarmente comoda. Il design è classico, perfetto sia per vestiti che su jeans o leggins, cosa non scontata per una donna che vuole usare e sfruttare molto questo accessorio. Il polpaccio non è aderente, ciò è perfetto per chi è abituata a indossare pantaloni sotto gli stivali o per chi ha un diametro importante.

I pro sono sicuramente l'estetica elegante, il materiale resistente in pelle, la versatilità del modello e la comodità eccezionale.
Il contro è il prezzo altino, non alla portata di ogni donna.
Il mio giudizio è positivo, preferisco acquistare un capo costoso ma durevole nel tempo piuttosto che acquistare tante scarpe fragili e che durano meno di una stagione.

BATA 5996515, Scarpe a Collo Alto Donna

Stivali morbidi ed eleganti, senza chiusura ma con graziosa allacciatura sul retro

Realizzati in tessuto morbido, la cosa che colpisce di queste scarpe è sicuramente la sinuosità della sua punta e la breve allacciatura retrostante. Ciò permette di allargare o stringere la vestibilità anche se è comunque limitata dato che non vi è alcuna cerniera. Il modello è senza tacco e con suola in gomma, per una comodità senza eguali.

I pro sono la classicità del modello che lo rende adatto a molti outfit ed occasioni, così come il suo tessuto morbido e il prezzo competitivo.
Come contro c'è la mancanza della cerniera laterale, la vestibilità strettina della pianta e poca lunghezza dello stivale in generale.
Il mio giudizio è positivo, consiglio questi stivali specialmente a chi non è molto alta.

Geox - Stivali Felicity J, Donna

Stivali in pelle con tacco a blocco. Comodi ma con poco spazio per il polpaccio

Sicuramente la Geox è un buon marchio e lo dimostra con questi stivali che sembrano avere tutti i benefici di un paio di scarpe comode per l'inverno. Il problema è il polpaccio un po' troppo aderente e che necessità di parecchio utilizzo prima di cedere del tutto. La suola è in memory foam per ammortizzare i passi in totale comodità mentre il tessuto è traspirante che termoregolarizza la temperatura interna della scarpa.

I pro sono il modello classico, il calore interno, la comodità della suola.
I contro sono il prezzo alto e il poco diametro del polpaccio che limita la comodità generale dello stivale.
Il mio giudizio è comunque positivo, farà la felicità di molte donne appassionate di moda.

Miss Selfridge - Kylie, Riding Boots Donna

Stivali giovanili con suola spessa e tacco largo. Comodi e alla moda

Gli ultimi diktat del fashion vogliono una suola più alta per non perdere centimetri e comodità. Questi stivali confermano il trend con tacco a cono, suola alta e compatta. Il materiale esterno è in tela, mentre l'interno è in fodera sintetica.

Il modello si presenza classico, senza alcun fronzolo e con una realizzazione molto spicciola.
Tra i pro vi è il prezzo competitivo, la versatilità del modello e la comodità.
Come contro abbiamo la mancanza di una chiusura, materiali non ottimali e una realizzazione basic.
Il mio giudizio è sufficiente in quanto è un paio di stivali che soddisferebbe i bisogni essenziali di una donna alla ricerca di stivali sopra al ginocchio semplici ed economici.

Marco Tozzi 25502, Stivali Donna

Stivali eleganti, bassi e con una fascia al livello del ginocchio. Pratici e alla moda

Gli stivali di Marco Tozzi si presentano affusolati, morbidi e con un design non banale. La cerniera laterale rende la vestibilità più confortevole e veloce, mentre la banda in tessuto al livello del ginocchio impreziosisce il modello e lo rende caratteristico.

Tra i pro vi è il prezzo, la cerniera e il design.
Tra i pro vi è una scarsa lunghezza del modello e una scarsa comodità generale.
Il mio giudizio è sufficiente ma trovo che vi siano altri prodotti più appetibili nella stessa fascia di prezzo.


@Elizabeta/Fotolia.com

Gli stivali vincitori del confronto

Dopo aver provato i vari prodotti sono giunta alla conclusione che il modello ALDO 47163480 sia il migliore. La qualità che ho toccato era davvero superiore a qualsiasi altro paio di stivali che ho visionato. Morbidi, spessi, resistenti, i miei piedi si sentono protetti e sempre al caldo. Li indosso ogni mattina per andare al lavoro con una velocità allucinante e riescono a rendere l'outfit più noioso in qualcosa di affascinante e alla moda. Li ho anche indossati sotto la pioggia e il tessuto ha dimostrato tutta la sua impermeabilità, lasciando i piedi asciutti al suo interno. Insomma, se volete un paio di stivali belli, alla moda, resistenti al tempo e che potrete usare anche per le prossime stagioni, questi di ALDO sono perfetti. 

Chi invece volesse spendere meno, può puntare tutto su Bata. Questo prodotto riesce a dividersi bene tra la qualità e il risparmio, vestendo i piedi con buoni materiali ma senza provocare un infarto al portafogli.

×

Chiudi