Tazza termica Recensione - Ottobre 2017

Eleonora confronta i 5 ultimi modelli di tazza termica

Eleonora D.
Contigo
Contigo
Trèsutopia
Trèsutopia
One Click Cup
One Click Cup
Cambridge
Cambridge
Laplaya
Laplaya

Durante il test che ho eseguito sulle tazze termiche, ho preso in considerazione alcuni elementi. Per iniziare, ho valutato la fattura dei materiali di fabbricazione per assicurarmi che fossero isolanti e resistenti. Inoltre, ho verificato la praticità della chiusura e se il prodotto fosse compatto e leggero da portare con se.

Vincitore
Contigo

Contigo

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
18,4 x 8 x 7,6 cm
Capacità
470 ml
Pro

Ottimi materiali

Contro

Dimensioni grandi

Qualità-prezzo
Trèsutopia

Trèsutopia

Risultato del test

9.6

su 10

Dimensioni
9 x 9 x 20 cm
Capacità
400 ml
Pro

Migliore rapporto qualità/prezzo

Contro

Presa scivolosa

One Click Cup

One Click Cup

Risultato del test

9.2

su 10

Dimensioni
23 x 8 x 10 cm
Capacità
400 ml
Pro

Leggero e compatto

Contro

Apertura per bere non molto comoda

Cambridge

Cambridge

Risultato del test

8.7

su 10

Dimensioni
17,6 x 9,8 x 9,2 cm
Capacità
400 ml
Pro

Design allegro e colorato

Contro

Non isola perfettamente dal calore

Laplaya

Laplaya

Risultato del test

8.5

su 10

Dimensioni
18,2 x 8,8 x 7,4 cm
Capacità
/
Pro

Molto capiente

Contro

Tappo non ha blocco

»
«
Tazza termica: 5 articoli per un caffè sempre caldo

La migliore amica per mantenere calde le bevande

La tazza termica non è altro che un piccolo termos capiente dal quale si può bere direttamente. Si tratta di un pratico accessorio da portarsi dietro a lavoro, in gita, in viaggio o in campeggio per avere sempre caldo il tè, il caffè o la tisana preferita. L’oggetto è leggero e compatto ed in genere ha un rivestimento esterno in acciaio mentre all’interno ha un doppio strato in plastica che isola molto bene. Di solito è sormontato da un tappo a vite fornito di sistema antigoccia per evitare di sporcarsi mentre si beve. Alcuni modelli di tazza termica poi, hanno una piccola maniglia che ne favorisce la presa. Per quanto riguarda la capacità, un buon prodotto può contenere tra i 250 ed i 500 ml di liquido che rimane caldo anche per 2-3 ore. In realtà la tazza termica può essere utilizzata anche per lo scopo contrario, ovvero per mantenere fredda una bevanda nelle afose giornate estive. Attualmente se ne possono trovare tanti modelli, anche con design allegri e colorati che creano un bell’effetto. Ho quindi confrontato per voi 5 prodotti differenti per conservare le nostre bevande nel migliore modo possibile.
Per maggiori informazioni sul prodotto clicca qui .
tazza termica primo piano su mani di ragazza che versa del te alla tazza termica
@cinana/fotolia.com

Cosa dovremmo valutare al momento di acquistare una tazza termica?

Quando siamo in negozio per comprare una nuova tazza termica, la prima cosa di cui preoccuparsi sono i materiali di costruzione. Un buon prodotto è generalmente costruito in acciaio e plastica, i quali devono essere di ottima qualità per mantenere il calore e non rischiare di contaminare il liquido. Altra cosa a cui prestare attenzione è il sistema di chiusura, poiché ogni tazza termica ha un coperchio che, a seconda del modello, può essere più o meno facile da rimuovere. Alcuni esemplari poi, hanno anche un pratico beccuccio sporgente che risulta molto utile per bere con più facilità la propria bevanda senza paura di sporcarsi. Un ulteriore aspetto da considerare sono le dimensioni dell’articolo. Infatti un prodotto di questo genere dovrebbe essere abbastanza compatto e leggero da trasportare per non creare tanto ingombro nella borsa o nel cassetto dell’ufficio a lavoro.

Perché sono stati inclusi questi prodotti nel test?

I 5 modelli di tazza termica sono tutti costruiti con eccellenti materiali che assicurano un perfetto isolamento. Inoltre sono prodotti apprezzati dai clienti in quanto dotati di buona capacità e di un coperchio pratico ed ermetico che non lascia cadere neanche una goccia.

Tazza termica viaggiatrice che si riposa e beve del te versato dalla tazza termica
@remains/fotolia.com

5 tazze termiche a confronto

Contigo

Questo modello di tazza termica è realizzato in acciaio satinato e gomma morbida che dà un ottima presa. L’apertura dalla quale bere presenta una clip facile da aprire che offre una buona ermeticità. Nel complesso il prodotto è abbastanza capiente ed è anche lavabile in lavastoviglie.

PRO
Ottimi materiali

CONTRO
Dimensioni grandi

Tazza termica in acciaio e gomma con pratica apertura per mantenere calde le proprie bevande.

Trèsutopia

Il prodotto è una tazza termica in acciaio satinato e polipropilene che appaiono di eccellente qualità. L’apertura per bere è molto comoda ed ha un meccanismo antigoccia per non sporcarsi. La capacità è di 400 ml e può quindi ospitare una buona quantità di liquido.

PRO
Migliore rapporto qualità/prezzo

CONTRO
Presa scivolosa

Tazza termica in acciaio e polipropilene, capiente ed ideale per tenere caldo o freddo caffè, tè o tisane.

One Click Cup

L’articolo è interamente rivestito in acciaio inox mentre la parte superiore è in plastica robusta. Al centro del coperchio è presente una valvola da premere che però, essendo centrale, può risultare scomoda per bere. Le dimensioni sono abbastanza grandi ma in generale è un modello leggero e pratico.

PRO
Leggero e compatto

CONTRO
Apertura per bere non molto comoda

Tazza termica in acciaio inox, lavabile in lavastoviglie e semplice da utilizzare al lavoro o in viaggio.

Cambridge

Questa tazza termica si caratterizza per un design colorato e vivace molto bello. È realizzata in bambù e silicone ed è fornita di una fascia esterna per non scottarsi quando si impugna il prodotto. Ha una capacità di circa 500 ml ed lavabile in lavastoviglie senza problemi.

PRO
Design allegro e colorato

CONTRO
Non isola perfettamente dal calore

Tazza termica in bambù e silicone, capiente e facile da lavare a mano o in lavastoviglie.

LaPlaya

Il prodotto è una tazza termica realizzata in acciaio e plastica che protegge molto bene dal calore e mantiene calde le bevande anche per 3-4 ore. Ha un tappo a vite facile da rimuovere ed un beccuccio per bere molto pratico. Di medie dimensioni, è compatto e poco ingombrante nella borsa.

PRO
Molto capiente

CONTRO
Tappo non ha blocco

Tazza termica in plastica e acciaio con buona capienza, utile per tenere in caldo le bevande preferite.

tazza termica foto dall'alto di una tazza termica
@JuliaMosiychuck/pixabay.com

Quale tazza termica vince la sfida?

Concluso il test, posso dire che il migliore articolo è Contigo, una tazza termica leggera e compatta che riesce a mantenere caldi tè e caffè in maniera ottimale. Il migliore rapporto qualità/prezzo è invece espresso da Trèsutopia, un contenitore pratico da usare e con buona capienza ad un costo conveniente.

La tazza termica non è il prodotto che stavi cercando? Dai un’occhiata alla nostra recensione sulla borraccia clicca qui.
×

Chiudi