Generatore Recensione - Gennaio 2018

Luca confronta gli quattro ultimi Generatore

Luca M.
Stanley
Stanley
Einhell 4152420 BT-PG 2000/2
Einhell 4152420 BT-PG 2000/2
Generatore di Corrente Hyundai
Generatore di Corrente Hyundai
Vigor G-900 2T
Vigor G-900 2T

Ho effettuato i test prendendo in considerazione tutte le possibili caratteristiche che sarebbero tornate utili per un acquisto del genere: il potenziale energetico, il wattaggio, il consumo, l'affidabilità, l'usura, il rumore e la manutenzione, laddove è stata necessaria. Ma anche situazioni di emergenza.

Vincitore
Stanley

Stanley

Risultato del test

10

su 10

Peso
33 Kg
Dimensioni
57,5 x 53 x 41,6 cm
Potenza max in uscita
n.d.
Pro

Prodotto affidabile e molto maneggevole

Potenza

Prestazioni

Contro

Rumoroso

Qualità-prezzo
Einhell 4152420 BT-PG 2000/2

Einhell 4152420 BT-PG 2000/2

Risultato del test

9

su 10

Peso
40 Kg
Dimensioni
63 x 49 x 48 cm
Potenza max in uscita
1x2200 W
Pro

Rapporto qualità-prezzo

Energia quasi a tempo indeterminato

Contro

Rumore eccessivo

Generatore di Corrente Hyundai

Generatore di Corrente Hyundai

Risultato del test

8.5

su 10

Peso
40 Kg
Dimensioni
610 X 450 X 470 mm
Potenza max in uscita
2,8 KW / 3,5 KVA
Pro

Prodotto affidabile

Serbatoio con indicatore di livello

Può generare energia per un’intera casa

Contro

Consumo

Vigor G-900 2T

Vigor G-900 2T

Risultato del test

7.5

su 10

Peso
17 Kg
Dimensioni
38 x 32 x 32 cm
Potenza max in uscita
230 V da 650 W
Pro

Buon prodotto con potenza a 230 V da 650 W

Contro

Poco affidabile

»
«

Un prodotto utile da tenere in casa: scegli il tuo generatore!

Generatori di energia: come scegliere il migliore

È un prodotto che che può tornare utile sia tra le mura casalinghe, sia per organizzare feste in giardino, o in spiaggia, sia se avete un locale e dovete spostarvi out door, per una particolare festa oppure sagra. Insomma ogni cosa che richieda potenza energetica, può essere soddisfatta da un buon generatore.

Io che sono un virtuoso delle feste non potevo esimermi dal testare il prodotto, ma ho comunque valutato altre situazioni che possono richiedere anche maggiore introito energetico, e nei prossimi paragrafi troverete una valutazione completa sui vari generatori, che vi aiuterà ad acquistarne uno di ottima fattura e affidabile.


generatore
@aimeera/pixabay.com

I criteri importanti al momento dell’acquisto

I criteri importanti per valutare i vari tipi di generatori sono: la potenza, il consumo, l’efficacia, la stabilità. Molto importante è inoltre capire con precisione, il tipo di utilizzo che ne farete, trattandosi di una spesa a volte cospicua, è meglio sapere prima come impiegare il prodotto.

generatore
@olafpictures/pixabay.com

IL TEST: Tipologie di Generatori a confronto

Ecco 5 tipi di Generatori diversi che ho preso in considerazione per effettuare i test:

Vigor G-900 2T Generatore in Alluminio, 650 W

In alluminio, dimensioni 38 x 32 x 32 cm, pesa 17 kg e il motore è in due tempi. L‘ ho utilizzato per alimentare la musica in una festa in spiaggia, nonostante siano stati collegati un computer un amplificatore e delle casse molto potenti, ha tenuto bene tutta la notte.

Successivamente ho avuto difficoltà con la bobina, e ne ho dovute cambiare varie. Pro: un buon prodotto con potenza a 230 V da 650 W. Contro: poco affidabile. Oltre ai problemi con la bobina ho avuto anche problemi con la candela.

Einhell 4152420 BT-PG 2000/2 Generatore di Corrente, Serbatoio da 13 l, 4 kW

Un serbatoio da 13 litri di benzina, tensione 2 x 230 V potenza continua: 1 x 2000 W – Max: 1×2200 W. Questo prodotto vi permetterà di avere energia quasi a tempo indeterminato, con il suo motore a cilindro in quattro tempi, l‘ ho testato ancora per una festa, oltre all’attrezzatura per la musica ha dato energia anche alle luci.

La mia fest è venuta benissimo, anche se abbiamo dovuto fare benzina all’alba. Contro: a volte il rumore è un po‘ eccessivo. Non copre precisamente tutti i 4 kw ma un po‘ di meno.


Stanley, Generatore di corrente Inverter – 160100400

Delle dimensioni di 57,5 x 53 x 41,6 cm e un peso di 33 chilogrammi, lo Stanley è un prodotto affidabile e molto maneggevole rispetto alla quantità di energia che può offrire e mantenere. Capacità di produzione energetica 1800 – 2000 watt.

Pro: l‘ ho prestato ad un mio amico per illuminare la sua bancarella, compresa di musica, e non ha dato nessun problema. Contro: può diventare un po‘ troppo rumoroso dopo qualche ora di utilizzo.

Generatore di Corrente Hyundai HY 3000 – 3 kw

Lo Hyundai pesa circa 40 kg, ed è capace di produrre 2,8 KW / 3,5 KVA. Ideale per bancarelle, feste, io l ho usato per emergenze in casa quando è saltato il contatore e devo dire che è un prodotto affidabile. Il serbatoio del carburante ha l’indicatore di livello, contiene fino a 15 litri.

Pro: un prodotto che può generare energia per un’intera casa, il motore in 4 tempi silenziato ne fa una macchina davvero interessante. Contro: non può alimentare saldatore, e consuma un bel po‘ di carburante.

Qual è il migliore generatore in assoluto?


generatore
@skeeze/pixabay.com

Il migliore in assoluto che consiglio di acquistare è sicuramente lo Stanley, Generatore di corrente Inverter – 160100400: può illuminare la vostra festa con bancarelle annesse, senza nessun tipo di problema con la sua capacità di 1800 – 2000 watt, affidabile e funzionale.

Per quanto riguarda il prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo, posso consigliare l‘ Einhell 4152420 BT-PG 2000/2: il motore a cilindro è affidabile, e il serbatoio permette un uso duraturo e lungo, per quanto l‘ ho pagato ha svolto il suo lavoro in maniere impeccabile.

×

Chiudi