Barra portatutto per auto Recensione - Settembre 2017

Panorama delle 5 migliori barre portatutto auto

Matteo C.
Fabbri 2AW67
Fabbri 2AW67
BARRE PORTATUTTO Ianncone
BARRE PORTATUTTO Ianncone
Montblanc
Montblanc
DOZER XL
DOZER XL

Ho preso in considerazione i materiali e le dimensioni dei vari portatutto. Ho verificato la facilità di montaggio, il peso che i supporti possono sostenere e la sicurezza. Ho prestato attenzione anche all’aspetto estetico e a dettagli come il sistema di sicurezza.

Vincitore
Fabbri 2AW67

Fabbri 2AW67

Risultato del test

10

su 10

Peso
5 Kg
Dimensioni
40 x 85 x 5 cm
Materiale
Alluminio
Pro

Robustezza

Rapporto qualità-prezzo

Conformità alla norma ISO/PAS 11154:2006

Contro

Compatibili solo con alcuni modelli

Qualità-prezzo
BARRE PORTATUTTO Ianncone

BARRE PORTATUTTO Ianncone

Risultato del test

9

su 10

Peso
n.d.
Dimensioni
n.d.
Materiale
Alluminio
Pro

Resistenza e facilità di montaggio

Completo di una serratura omologata con chiusura antifurto

Montati con assoluta facilità

Contro

Non adatti a tutte le auto

Montblanc

Montblanc

Risultato del test

8.5

su 10

Peso
3,5 Kg
Dimensioni
n.d.
Materiale
Alluminio
Pro

Buona portata

Montaggio semplice e veloce

Materiale viene trattato per evitare la corrosione

Contro

Struttura da migliorare

DOZER XL

DOZER XL

Risultato del test

8

su 10

Peso
4,4 Kg
Dimensioni
n.d.
Materiale
Alluminio
Pro

Questi supporti vengono montati con facilità e in tempi brevi

Attacchi regolabili

Contro

Sistema di sicurezza migliorabile

»
«

Scegli una barra portatutto per auto e parti in tutta serenità!

Come scegliere le migliori barre portatutto?

Quali sono i criteri importanti al momento dell’acquisto?

barre portatutto auto
@Frollein-KarLa/pixabay.com

Per scegliere le migliori barre portatutto per l’automobile, bisogna prendere in considerazione innanzitutto il materiale e la struttura di ogni modello. L’acciaio e l’alluminio, ad esempio, sono due valide alternative in grado di garantire la massima robustezza e sicurezza.

È importante, al tempo stesso, che il portapacchi abbia una lunghezza adatta al tipo di veicolo; in alcuni casi, è possibile regolare i supporti portatutto in modo da renderli ancora più versatili. Un altro aspetto che vale la pena di valutare è senza dubbio quello estetico: i supporti, in altre parole, devono mimetizzarsi perfettamente con il resto della carrozzeria.

Non bisogna trascurare, infine, importanti dettagli come l’omologazione con le norme attualmente in vigore e la presenza di un sistema di sicurezza e di protezioni in corrispondenza degli attacchi. Considerando tutti questi criteri, è possibile scegliere le migliori barre per la propria automobile e prepararsi a un viaggio comodo e soprattutto sicuro.

Test: 4 modelli di barre a confronto

barre portatutto auto
@Joenomas/pixabay.com

BARRE PORTATUTTO Ianncone

Le barre portapacchi di questo brand sono realizzate in alluminio e hanno una lunghezza pari a 120 cm. Questo modello è completo di una serratura omologata con chiusura antifurto e può essere scelto per auto station wagon e per diversi altri veicoli. Perfetti per caricare i pacchi sopra la propria auto, i supporti possono essere montati con assoluta facilità grazie alla chiave a brugola.

A caratterizzare questo articolo è innanzitutto la robustezza dei materiali e della struttura; il modello Hercules, al tempo stesso, risulta estremamente funzionale e versatile. Una volta montata, infine, questa struttura si mimetizza perfettamente con la carrozzeria dell’auto.

Barre Dozer XL per auto con railing aperti

Le barre Dozer XL hanno una lunghezza pari a 135 cm e rappresentano la soluzione più indicata per le automobili con railing aperto. Realizzati in alluminio, questi supporti vengono montati con facilità e in tempi brevi; in base alle proprie esigenze, inoltre, è possibile regolare sia l’altezza sia la distanza degli attacchi.

Il modello è completo di agganci e può essere adattato a tantissime vetture diverse. Questi supporti, inoltre, sono curati dal punto di vista estetico e si mimetizzano perfettamente con tutte le automobili. Il sistema di sicurezza, invece, potrebbe essere migliorato.

Barre in acciaio Compocar Logico da 120 cm

Le barre ovali in acciaio Compocar Logico hanno una lunghezza pari a 120 cm. Questi supporti, di colore nero, sono rivestiti con una guaina in materiale plastico. Perfetto per sostenere pacchi e bauli, questo modello è in grado di sostenere un peso massimo pari a 50 kg.

Barre portatutto per automobile Montblanc Supra

Le barre in acciaio MontBlanc Supra sono pronte all’uso e possono essere utilizzate con vari modelli di veicoli, tra i quali la Daewoo Matiz, la Ford Fiesta e la Supra 90. I supporti hanno una sezione rettangolare di dimensioni pari a 32 x 22 mm e sono premontati.

Le operazioni di montaggio, in altre parole, risultato estremamente semplici e rapide. Il materiale viene trattato per evitare la corrosione, mentre i punti che entrano in contatto con la carrozzeria dell’auto sono protetti dal “Plastisol”, uno specifico sistema antigraffio. Questi supporti, omologati TUV-GS, possono sostenere un peso fino a 75 kg.

Conclusione sulle migliori barre

barre portatutto auto
@Unsplash/pixabay.com

Dal test risulta che il miglior modello in assoluto è il portapacchi Fabbri . I supporti in alluminio, lunghi 120 cm, sono robusti, durevoli e completi di una chiusura antifurto. Non bisogna sottovalutare, al tempo stesso, la facilità di montaggio e la ricercatezza estetica.

Il modello con il miglior rapporto qualità prezzo è invece quello proposto da BARRE PORTATUTTO Ianncone. Comodi da montare su diversi modelli di automobili, questi supporti sono omologati e in grado di offrire resistenza e sicurezza.

×

Chiudi