Spazzola per capelli Recensione - Febbraio 2018

Chiara confronta gli quattro ultimi Spazzola per capelli

Chiara A.
Fripac-Medis
Fripac-Medis
Tangle Teezer Original Brush
Tangle Teezer Original Brush
Remington Keratin Therapy B95P
Remington Keratin Therapy B95P
Tangle Teezer Blow-Styling
Tangle Teezer Blow-Styling

Ogni spazzola per capelli adempie ad una specifica funzione e per verificare la qualità dei 5 modelli mi sono soffermata sul risultato che volevo raggiungere. Pertanto, ho testato i prodotti sia con capelli bagnati che asciutti e ho provato a realizzare sia una piega liscia che mossa.

Vincitore
Fripac-Medis

Fripac-Medis

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
11 x 3 x 25 cm
Peso
82 g
Capelli strappati
Pochi
Pro

di legno d'acero

adatta sia per capelli bagnati che asciutti

attenua l'effetto crespo

massaggia la cute

Contro

non adatta ai capelli corti

Qualità-prezzo
Tangle Teezer Original Brush

Tangle Teezer Original Brush

Risultato del test

9

su 10

Dimensioni
7,6 x 5,1 x 12,7 cm
Peso
73 g
Capelli strappati
Nessuno
Pro

spazzola districante

comoda da usare sotto la doccia

elimina i nodi velocemente

soprattutto per i capelli fragili e sottili

Contro

non adatta alle chiome folte e ricce

Remington Keratin Therapy B95P

Remington Keratin Therapy B95P

Risultato del test

8.8

su 10

Dimensioni
5,3 x 8,9 x 25,7 cm
Peso
186 g
Capelli strappati
Pochi
Pro

materiale di alta qualità

impugnatura soft touch

rende i capelli lisci

velocizza i tempi di asciugatura

Contro

chiodini un po' duri

Tangle Teezer Blow-Styling

Tangle Teezer Blow-Styling

Risultato del test

8

su 10

Dimensioni
7 x 7 x 7 cm
Peso
100 g
Capelli strappati
Pochi
Pro

spazzola a remo grande

per lisciare i capelli

asciugatura abbreviata

Contro

poco pratica nell'utilizzo

»
«

Scegli solamente i migliori prodotti per i tuoi capelli, scegli la spazzola più adatta alle tue esigenze!

Introduzione: la spazzola per capelli

Spesso si tende a sottovalutarla, ma la spazzola per capelli si rivela un vero e proprio alleato della bellezza quotidiana. Non solo è necessaria per realizzare una messa in piega duratura, ma usata tutti i giorni aiuta a districare i capelli, a dare volume e ad eliminare eventuali residui lasciati dai prodotti per lo styling.

Le spazzole non sono tutte uguali e non danno tutte lo stesso risultato; capita soventemente di non essere soddisfatte per la piega e ciò di fatti può essere dovuto alla spazzola non adatta al tipo e al taglio di capelli.

Cosa considerare al momento dell’acquisto?

Prima di acquistare una spazzola per capelli, suggerirei di „studiare“ la propria chioma, solo così si può scegliere il prodotto che fa al caso nostro.

Al riguardo si tenga presente che:
– la spazzola ovale è indicata per capelli fini e con nodi; questa dà lucentezza e districa, senza spezzare le punte
– la spazzola rettangolare detta „a remo“ è ideale per i capelli grossi e tendenti al crespo; permette di realizzare una messa in piega liscia e di distribuire meglio le ciocche durante l’asciugatura
– la spazzola a rullo è facile da usare e dà risultati diversi a seconda del diametro (quella piccola dà un effetto più ondulato, mentre quella grande è ottima per dare volume)
– la spazzola districante è adatta a tutti i tipi di capello e si compone di setole flessibili
Quanto ai materiali, la spazzola per capelli può essere in pvc, legno o plastica.
Particolarmente importanti sono poi le setole: quelle naturali sono più rispettose del capello e distribuiscono meglio le sostanze nutritive; quelle sintetiche o in nylon sono più indicate per le pettinature.

IL TEST: I prodotti a confronto

Tangle Teezer Original Brush

Questa è una spazzola districante, senza manico e molto leggera. Risulta particolarmente comoda da usare sotto la doccia ed elimina i nodi in modo efficace. Anche se potenzialmente è adatta a tutti i tipi di capelli, è ideale per coloro che li hanno fragili e sottili, dato che le setole sono morbide e non strappano.
Non rende risultati eccellenti su chiome folte e ricce.

Remington Keratin Therapy B95P

È una spazzola piatta, con rivestimento in ceramica e setole in nylon. È dotata di un’impugnatura soft touch che la rende comoda e maneggevole. Il prodotto rende un’ottima messa in piega liscia e velocizza sensibilmente i tempi di asciugatura.
Tuttavia, i chiodini risultano un po‘ duri e annodano i capelli.


Fripac-Medis, Natural Line

Realizzata in legno d’acero e con 8 o 7 file di dentini sempre in legno, è adatta sia per capelli bagnati che asciutti. Attenua l’effetto crespo, è solida e massaggia la cute.
Essendo ovale, non dà risultati particolari sui capelli corti.

Tangle Teezer, Spazzola piatta Blow-Styling

Il prodotto rende buoni risultati nell’asciugare e lisciare i capelli. È una spazzola a remo grande, con cui poter ottenere un ottimo effetto piastra senza stressare i capelli con asciugature lunghe.
Nonostante questo, risulta un po‘ pesante e poco pratica nell’utilizzo.

Conclusione

Tutti i 5 modelli considerati sono essenzialmente dei buoni prodotti, ma ritengo che la migliore spazzola sia la prima, la Fripac-Medis Natural Line, in quanto è più o meno adatta a tutti i tipi di capelli e permette di curarli già al momento del lavaggio.
Il miglior rapporto qualità-prezzo è invece offerto dalla spazzola Tangle Teezer : è conveniente, funzionale e nutre i capelli con le setole infuse di cheratina.
×

Chiudi