Piastra onde Recensione - Ottobre 2017

Franziska confronta gli ultimi cinque modelli di piastra per capelli per Compado!

Franziska K.
BaByliss Pro Tourmaline Pulse
BaByliss Pro Tourmaline Pulse
Remington S6280
Remington S6280
Imetec Bellissima Beach Waves
Imetec Bellissima Beach Waves
BaByliss C260E
BaByliss C260E
Sonar
Sonar

Ho provato moltissime piastre per trovare quella più adatta ai miei capelli. Per me è fondamentale che le onde durino un paio di giorni (ho i capelli grossi che tengono poco la piega, quindi non posso pretendere di più). Farle richiede tempo e se il mattino dopo sono già sparite che senso ha? Inoltre mi piace che l'effetto finale sia naturale, quindi la piastra migliore per me non deve scolpirle troppo, così con pochi tocchi di dita posso renderle meno "precise". E visto che l'ho presa per casa ho voluto restare sotto i 100 Euro. In questa fascia di prezzo si trovano ottimi prodotti che soddisfano tutte le mie richieste. Molte delle marche più note infatti realizzano prodotti per uso domestico accessibili a tutti e semplici da usare.

Vincitore
BaByliss Pro Tourmaline Pulse

BaByliss Pro Tourmaline Pulse

Risultato del test

10

su 10

Temperatura massima
200 °C
Rivestimento
Tormalina
Pro

piastre in tormalina

effetto naturale

Contro

è pesante

Qualità-prezzo
Remington S6280

Remington S6280

Risultato del test

9

su 10

Temperatura massima
210°C
Rivestimento
Antistatico, ceramica, tormalina e ionico
Pro

si scalda rapidamente

ottimo prezzo

Contro

solo per capelli medi o lunghi

Imetec Bellissima Beach Waves

Imetec Bellissima Beach Waves

Risultato del test

8.8

su 10

Temperatura massima
200°C
Rivestimento
Ceramica
Pro

due piastre con differenti larghezze

Contro

serve un po' di pratica per ottenere un effetto naturale

BaByliss C260E

BaByliss C260E

Risultato del test

8.7

su 10

Temperatura massima
200°C
Rivestimento
Ceramic Titanium
Pro

facile da usare

Contro

l'effetto è simile al frisé

Sonar

Sonar

Risultato del test

8

su 10

Temperatura massima
220 °C
Rivestimento
-
Pro

temperatura alta

prezzo conveniente

Contro

dopo un po' il manico si scalda

la piega non dura tantissimo

»
«

Piastra per capelli per onde, per mostrare la tua energica personalità a partire dai tuoi capelli!

Una piastra per capelli per onde morbide e naturali

Per dare volume e definizione ai miei capelli ho provato diverse piastre per fare onde che sembrino naturali e restino belle per giorni.

Cambiare look con la piastra per capelli

Noi donne amiamo cambiare spesso look e la piastra per onde è perfetta per sfoggiare una nuova acconciatura senza interventi drastici. Io ho i capelli lisci, ma ogni tanto mi piace creare quell'effetto mosso naturale che tutte abbiamo provato l'estate in spiaggia. Le piastre ondulate mi aiutano proprio a creare onde abbastanza definite da durare almeno un paio di giorni ma non troppo scolpite (come accade con il ferro arriciacapelli). Fortunatamente, i nuovi modelli, grazie agli innovativi materiali con cui sono rivestiti, non rovinano i capelli; a patto che siano asciutti e puliti. Alla fine basta fissare l'acconciatura con un po' di lacca. Con un pizzico di esperienza si può ottenere un risultato all'altezza dei professionisti.Provare a fare le onde con le piastre Ho provato moltissime piastre per trovare quella più adatta ai miei capelli. Per me è fondamentale che le onde durino un paio di giorni (ho i capelli grossi che tengono poco la piega, quindi non posso pretendere di più). Farle richiede tempo e se il mattino dopo sono già sparite che senso ha? Inoltre mi piace che l'effetto finale sia naturale, quindi la piastra migliore per me non deve scolpirle troppo, così con pochi tocchi di dita posso renderle meno "precise". E visto che l'ho presa per casa ho voluto restare sotto i 100 Euro. In questa fascia di prezzo si trovano ottimi prodotti che soddisfano tutte le mie richieste. Molte delle marche più note infatti realizzano prodotti per uso domestico accessibili a tutti e semplici da usare.

Come deve essere la piastra per le onde?

Le caratteristiche fondamentali nella scelta della piastra per capelli sono: larghezza dei rulli, temperatura massima e materiale delle piastre. Con la prima deciderai la larghezza delle onde. È una questione di gusti e di lunghezza dei capelli. Se sono corti meglio optare per quelle strette, o non si noteranno. Se invece sono lunghi puoi scegliere quello che vuoi. Assicurati poi che la piastra arrivi almeno fino a 200°, soprattutto se hai capelli che faticano a tenere la piega. Se puoi dovesse bastare di meno non preoccuparti, ormai tutti i modelli permettono di regolarla secondo le esigenze. Infine scegli solo piastre che abbiamo il rivestimento in tormalina o ceramica, che proteggono i capelli dal calore e li rendono morbidi. In questo modo non rischierai di bruciarli.

5 piastre per capelli ondulati da provare

Tra tutte le piastre per fare le onde che ho provato, queste sono le cinque che mi piacciono di più e che funzionano meglio per me, anche se credo possano soddisfare le esigenze e i gusti di tutte le donne.

 
@katyalison/pixabay.com
1

Onde naturali e capelli protetti con la piastra Pro Tourmaline Pulse di BaByliss

In assoluto la piastra per onde migliore che abbia mai usato. Il rivestimento in tormalina lascia i capelli morbidi e lucenti. Con una temperatura massima di 200° le onde rimangono perfette anche sulle chiome più difficili per almeno due giorni.

Pro:

piastre in tormalina

effetto naturale

Contro:

è pesante

Capelli ondulati in poco tempo con la piastra di Remington

La piastra di Remington è rivestita in ceramica e tormalina, che proteggono i capelli anche dalle alte temperature. I rulli sono abbastanza stretti, ma basta un po' di esperienza per ottenere un bell'effetto. Inoltre raggiunge molto velocemente la temperatura desiderata (massimo 210°), senza farti perdere tempo.

Pro:

si scalda rapidamente

ottimo prezzo

Contro:

solo per capelli medi o lunghi

 
@AjayGoel/pixabay.com
1

Scegli tra onde larghe e strette con Beach Waves di Bellissima

Se non sai decidere tra onde larghe o strette, con questo prodotto non dovrai farlo. O meglio, potrai cambiare idea ogni giorno. Beach Waves infatti ha due piastre in ceramica di differenti larghezze che raggiungono al massimo 200°. Passare da una all'altra poi è semplicissimo. Basta un gesto.

Pro:

due piastre con differenti larghezze

Contro:

serve un po' di pratica per ottenere un effetto naturale

Onde strette e definite con la piastra per capelli Easy Waves di Bellissima

Easy Waves è la piastra per chi ama le onde strette. Personalmente preferisco quelle larghe, ma l'ho inclusa lo stesso nella lista perché è veramente ottima e semplice da usare. Il rivestimento è in titanium ceramic, per proteggere i capelli dal calore. Arriva fino a 200°, una temperatura sufficiente per tutte le chiome.

Pro:

facile da usare

Contro:

l'effetto è simile al frisé

Capelli dolcemente ondulati con la piastra Sonar a 3 onde

Questa piastra arriva fino a 220°, la temperatura più alta tra quelle che ho selezionato. Le piastre in ceramica rendono i capelli lucidi e le onde restano morbide.

Pro:

temperatura alta

prezzo conveniente

Contro:

dopo un po' il manico si scalda

la piega non dura tantissimo

 
@jdwestcott/pixabay.com
1

La miglior piastra per capelli ondulati

Quando si tratta di capelli, BaByliss è una garanzia. E le piastre per le onde non fanno eccezione. Pro Tourmaline Pulse è un accessorio fantastico. Riesce a domare anche i miei capelli e il giorno dopo la piega è ancora perfetta. La consiglio vivamente a tutte le donne che vogliono morbide onde tutti i giorni.Se però vuoi un accessorio meno impegnativo, la piastra di Remington ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e ti consente di ottenere buoni risultati in poco tempo.

 
×

Chiudi

Franziska K.

  • Età: 25
  • Interessi

    Tecnologia, bellezza e benessere.

    Biografia

    Ciao! Sono Franziska e ho 25 anni. Vivo a Berlino da 3 anni e il mio interesse principale è la tecnologia. Grazie a Compado posso dare libero sfogo alla mia passione, condividendo con tutti voi le miei opinioni sugli ultimi apparecchi elettronici in circolazione. Inoltre, posso anche dilettarmi con un altro importante hobby: testare prodotti di bellezza. Ne ho provati così tanti in vita mia che sono diventata un'esperta!