Cuscinetto per l'alluce valgo Recensione - Gennaio 2018

Chiara confronta gli quattro ultimi Cuscinetto per l'alluce valgo

Chiara A.
COMPRESSX
COMPRESSX
Compeed
Compeed
G-smart
G-smart
GEHWOL
GEHWOL

Come tutte le donne, amo molto le scarpe con i tacchi alti e ho avuto modo di testare i 4 modelli di protezione per l' alluce valgo direttamente con le mie calzature. Ho indossato ogni cuscinetto sia di giorno che di notte e ne ho valutato la comodità e l'efficacia, in termini di sollievo dal dolore.

Vincitore
COMPRESSX

COMPRESSX

Risultato del test

10

su 10

Marca
COMPRESSX
Quantità di cuscinetti per confezione
2
In gel
Pro

Comodi

Gel incorporato

Versatili

Allevia il dolore

Contro

Tende un po' a scivolare

Qualità-prezzo
Compeed

Compeed

Risultato del test

9

su 10

Marca
Compeed
Quantità di cuscinetti per confezione
5
In gel
No
Pro

Morbido e non irritante

Versatili

Funzionali

Contro

Tendono a staccarsi con l'attrito

G-smart

G-smart

Risultato del test

8.5

su 10

Marca
G-smart
Quantità di cuscinetti per confezione
2
In gel
Pro

In gel

Discreto

Molto efficace

Leggero

Contro

Non divarica molto le dita

GEHWOL

GEHWOL

Risultato del test

8

su 10

Marca
Dual
Quantità di cuscinetti per confezione
/
In gel
No
Pro

Buona aderenza

Facile da indossare

Riutilizzabile

Contro

Un po' rigido

»
«

Cuscinetto per l'alluce valgo: proteggi i tuoi piedi!

Alluce valgo e cuscinetti

L’alluce valgo è una problematica che coinvolge soprattutto le donne e consiste in una deformazione del dito alluce, dovuta generalmente all’utilizzo di scarpe con il tacco alto. Tuttavia, le cause di questa patologia sono riscontrabili anche nell’età e nei fattori ereditari.
L’alluce valgo fa sì che le altre dita del piede si sovrappongano, determinando disturbi anche al ginocchio e alla colonna vertebrale. La deformazione oltre ad essere esteticamente poco carina, determina fastidiosi dolori durante la camminata e costringe a non scegliere liberamente le calzature da indossare.
Laddove l’alluce valgo sia in una fase iniziale, un buon rimedio al dolore è rappresentato dall’utilizzo di un apposito cuscinetto. Si tratta di un rimedio ortesico che interviene nell’evitare che l‘ alluce valgo possa peggiorare con il tempo e si vada in contro a inevitabili interventi chirurgici. Il cuscinetto per l’alluce valgo può essere di diverse tipologie; si rilevano appositi plantari, cerotti, cuscinetti in gel e divaricatori per le dita. In ogni caso, la loro funzione è quella di attutire la pressione del piede con il suolo e gli attriti tra l’alluce e la scarpa.


Cuscinetto per l'alluce valgo, tacchi alti
@lebuntu/pixabay.com

Come scegliere il cuscinetto per l‘ alluce valgo

Questo genere di protesi va sicuramente acquistato nei negozi specializzati o nelle farmacie, in modo da essere consigliati al meglio sul tipo di cuscinetto in base al grado della patologia.
La protezione per l’alluce valgo può essere realizzata in gel o silicone se si tratta di plantari, oppure in tessuto se si tratta di guaine. In ogni caso, il materiale di fabbricazione deve essere necessariamente anallergico.
Il cuscinetto per l’alluce valgo deve aderire bene al piede e non sfilarsi durante la camminata.
Inoltre, il prodotto deve essere al contempo morbido sulla pelle e discreto, in modo da indossarlo sia con scarpe chiuse che con sandali aperti, senza il rischio di essere notato.
Rivolgersi sempre verso marchi popolari e che ispirano un certo grado di qualità, per evitare di fare spese inutili e non godere dei benefici sperati.

Cuscinetto per l'alluce valgo, piedi nudi su bacinella con fiori
@nosheep/pixabay.com

IL TEST: I prodotti a confronto

COMPRESSX

Si tratta di una coppia di guaine che si infilano sul piede e che coprono sia alluce che metatarso. La zona che copre il metatarso inoltre è arricchita da una parte in gel. Il prodotto dona il giusto comfort e può essere indossato anche di notte. Vanno bene sotto i calzini e per tutti i generi di scarpa.
Allevia effettivamente il dolore dell’alluce valgo, ma tende a scivolare durante la camminata.

GEHWOL

Il cuscinetto aderisce bene al piede senza dare fastidio. Copre solo l’alluce e presenta un divaricatore per le dita. È facilmente lavabile e si indossa con semplicità.
Bisogna fare un po‘ di attenzione, perché essendo rigidi possono spaccarsi.

G-smart

Queste protezioni sono realizzate in morbido gel e sono abbastanza invisibili sotto quasi tutti i tipi di scarpe. Allevia molto il dolore dovuto all’alluce valgo ed evita che questo possa peggiorare con il tempo.
È un cuscinetto molto leggero, ma non divarica molto le dita.

Compeed

Nella confezione sono presenti 5 cerotti realizzati in un materiale morbido e setoso, che non irrita sulla pelle. Vanno bene per l’alluce valgo, ma anche per altre problematiche che possono coinvolgere il piede. Nel complesso è un prodotto abbastanza valido.
Tuttavia occorre fissarli bene, perché con l’attrito della scarpa possono staccarsi.

Cuscinetto per l'alluce valgo, donna balla di profilo
@Unsplash/pixabay.com

Conclusioni

L’alluce valgo è una problematica molto fastidiosa e che rende i piedi non certamente bellissimi. Se si è ancora nelle fasi iniziali della patologia, le protezioni e i plantari possono migliorare la deambulazione, ma deve trattarsi di prodotti efficaci e validi sotto questo profilo.
Tra i 4 modelli esaminati, il migliore prodotto è rappresentato da COMPRESSX. Si tratta di due guaine che aderiscono bene grazie al piccolo elastico presente sui bordi. Hanno un comodo sacchetto per essere riposti e non danno alcun fastidio.
I cerotti Compeed offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Sono versatili nell’utilizzo e dal prezzo conveniente.

×

Chiudi