Porta saponetta Recensione - Gennaio 2018

Francesco confronta gli cinque ultimi Porta saponetta

Francesco B.
Wenko – Porta saponetta 
Wenko – Porta saponetta 
D.O.M. – Porta saponetta in porcellana e legno di ulivo
D.O.M. – Porta saponetta in porcellana e legno di ulivo
Alessi - Birillo Portasapone in PMMA
Alessi - Birillo Portasapone in PMMA
Artmoon - Portasapone Ovale Acciaio Cromato
Artmoon - Portasapone Ovale Acciaio Cromato
Kela Natura -  Porta saponetta in ceramica e legno di bambù
Kela Natura - Porta saponetta in ceramica e legno di bambù

Oltre a darvi alcuni utili consigli per la scelta del porta sapone più adatto a voi, ho messo a confronto cinque diversi modelli di questo articolo, descrivendone le caratteristiche quali i materiali, la facilità di lavaggio, il design, le dimensioni, indicandovi pregi e difetti per ciascuno di essi e segnalandovi il miglior modello ed il miglior modello come rapporto qualità - prezzo.

Vincitore
Wenko – Porta saponetta 

Wenko – Porta saponetta 

Risultato del test

9.5

su 10

Dimensioni
8,6 x 11,5 x 2 cm
Peso
304 g
Materili
Poliresina
Pro

design elegante

facile da tenere pulito

ottimo per l' igiene

Contro

prezzo elevato

Qualità-prezzo
D.O.M. – Porta saponetta in porcellana e legno di ulivo

D.O.M. – Porta saponetta in porcellana e legno di ulivo

Risultato del test

9

su 10

Dimensioni
16,4 x 15,6 x 15,6 cm
Peso
299 g
Materili
Porcellana e legno di ulivo
Pro

linea elegante e raffinata

dimensioni contenute

Contro

legno tende ad ammuffire

Alessi - Birillo Portasapone in PMMA

Alessi - Birillo Portasapone in PMMA

Risultato del test

8.5

su 10

Dimensioni
11 x 11 x 3 cm
Peso
141 g
Materili
Acciaio e PMMA bianco
Pro

designer Piero Lissoni

bordi arrotondati

acciaio inox resistente e antiruggine

dimensioni contenute.

Contro

difficile da tenere pulito

Artmoon - Portasapone Ovale Acciaio Cromato

Artmoon - Portasapone Ovale Acciaio Cromato

Risultato del test

8

su 10

Dimensioni
13 x 9,6 x 4 cm
Peso
82 g
Materili
Acciaio Inox Cromato
Pro

resistente e antiruggine

prezzo economico

dimensioni contenute.

Contro

linea semplice

Kela Natura -  Porta saponetta in ceramica e legno di bambù

Kela Natura - Porta saponetta in ceramica e legno di bambù

Risultato del test

7

su 10

Dimensioni
16 x 15,4 x 6,4 cm
Peso
227 g
Materili
Ceramica e legno di bambù
Pro

linea elegante e particolare ( ceramica e legno di bambù )

Contro

difficile da tenere pulito

»
«

Arreda il tuo bagno, scegli il porta saponetta più adatto a te!

Introduzione generale sul Porta saponetta

Porta saponetta saponetta viola con lavanda e sfondo scuro
@ansyvan/fotolia.com

Porta saponetta: un oggetto tanto semplice quanto utile e funzionale

Se amate avere la vostra casa in ordine e con essa l’ambiente bagno, non può mancare tra i vostri oggetti di casa il porta saponetta, oggetto semplice ma molto funzionale, in quanto consente di riporre il sapone lasciando il bagno pulito e in ordine, oltre a risolvere il frequente inconveniente legato al fatto che il sapone spesso scivola nel lavandino nel caso in cui non sia appositamente riposto nel suo contenitore.
Vista la semplicità e l’essenzialità di un porta saponetta, scegliere un oggetto di questo tipo può sembrare una banalità; in realtà, l’offerta di questo prodotto è così ampia che a volte può risultare difficile scegliere l’articolo più adatto alle proprie esigenze.
In questo articolo, tra le altre cose, vi darò alcuni utili consigli che vi saranno utili nella scelta del miglior porta sapone per voi.

Come scegliere correttamente il miglior porta sapone

Porta saponetta , diverse saponette in un piatto
@Unsplash/pixabay.com

Elementi da tenere in considerazione prima di acquistare un porta sapone

Un primo elemento da tenere in considerazione è quello legato al design del porta sapone, nel senso che è bene sceglierlo in linea con lo stile del vostro bagno, in modo tale da mantenere uno stile uniforme nella zona bagno; tra gli elementi da tenere in considerazione prima di acquistare un porta sapone c’è inoltre quello legato al modello vero e proprio: nel caso in cui il vostro lavabo sia di dimensioni ridotte, vi consiglio di scegliere un articolo di piccole dimensioni o da muro, in modo tale da recuperare spazio all’interno del vostro bagno; nel caso in cui, però, la vostra parete sia realizzata con piastrelle in ceramica, la vostra scelta dovrà ricadere su un porta sapone da appoggio. Tenete presente che oltre al porta saponetta da lavabo esistono anche porta sapone da bidet e realizzati appositamente per la doccia o per la vasca da bagno.
Un altro importante aspetto da tenere in considerazione quando si acquista un porta sapone è quello legato ai materiali con il quel è realizzato: esistono articoli di questo tipo realizzati in diversi materiali come ad esempio l’acciaio, che tendenzialmente sono i più resistenti, ma nello stesso tempo, nel caso in cui non siano realizzati con acciaio inox, sono soggetti più facilmente al formarsi della ruggine; tra i materiali semplici e sempre di moda ci sono poi i porta sapone in plastica, economico e facile da tenere pulito, ma nello stesso tempo meno resistente di altri articoli di questo tipo; legno e porcellana donano classe allo stile del vostro bagno, ma hanno l’inconveniente di essere fragili e di essere più difficili da tenere puliti, soprattutto per quanto riguarda la manutenzione del legno; se siete amanti dello stile minimal e moderno, vi consiglio di scegliere un porta saponetta in poliresina, tra i materiali più moderni, leggero e facile da tenere pulito, che donerà un tocco di classe all’ambiente del vostro bagno.
Tra gli elementi da tenere in considerazione prima di acquistare un articolo di questo tipo, c’è poi quello legato al colore; la scelta, in questo caso, è del tutto soggettiva; posso consigliarvi di sceglierlo in base al colore del vostro bagno, in modo tale che faccia pendant con lo stile del vostro bagno.
Ultimo elemento che vi consiglio di tenere in considerazione, ma non per questo meno importante, è quello legato al prezzo: stabilire il budget a vostra disposizione è un aspetto molto importante che potrà tornarvi utile per orientarvi nella scelta del porta sapone più adatto alle vostre esigenze.

Confronto tra cinque diversi modelli di porta saponetta

Wenko Houston Nero – Porta saponetta – portasapone, Nero

Porta saponetta in poliresina disponibile nella classica colorazione nera, elegante e minimal.
Pregi: design elegante, facile da tenere pulito, quindi ottimo per l‘ igene del vostor bagno.
Difetti: prezzo elevato se paragonato con gli articoli della medesima categoria.

Alessi W Birillo Portasapone in PMMA, Acciaio inox, Bianco

Porta saponetta bianco lucido, realizzato in acciaio inox, elegante e raffinato.
Pregi: design realizzato da Piero Lissoni, bordi arrotondati, acciaio inox resistente e antiruggine, dimensioni contenute.
Difetti: difficile da tenere pulito.

D.O.M. – Porta saponetta in porcellana e legno di ulivo

Articolo in legno di ulivo e porcellana particolarmente elegante e adatto a bagni in tinte chiare.
Realizzato con legno di ulivo non trattato, ha una linea molto particolare e raffinata.
Pregi: linea elegante e raffinata, dimensioni contenute.
Difetti: il legno tende ad ammuffire, per cui non è indicato per una corretta igene.

Artmoon Teslin Portasapone Ovale Acciaio Cromato

Porta sapone lineare ed essenziale, realizzato in acciaio inossidabile molto resistente e antiruggine.
Pregi: resistente e antiruggine grazie all‘ acciaio inox con il quel è realizzato; prezzo economico, dimensioni contenute.
Difetti: linea semplice.

Kela Natura Porta saponetta in ceramica e legno di bambù colore: Bianco

Porta saponette elegante e raffinato realizzato in ceramica e legno di bambù, disponibile nella forma rotonda.
Pregi: linea elegante e particolare grazie al connubio ceramica e legno di bambù.
Difetti: difficile da tenere pulito, soprattutto per quanto riguarda il legno.

Quale il miglior modello ed il migliore come qualità-prezzo?

Porta saponetta sfondo bagno privato
@dazarter/fotolia.com

Porta sapone: il risultato del mio test

In base al test che ho effettuato, posso affermare che il miglior modello di porta sapone è il Wenko 21705100 Houston Nero, che grazie al materiale in poli-resina con il quale è realizzato è particolarmente facile da lavare e dona al vostro bagno un tocco di classe e di eleganza; il miglior modello in relazione al rapporto qualità-prezzo è il D.O.M. – Porta sapone in porcellana e legno di ulivo, che coniuga eleganza e costo accessibile.

×

Chiudi