Materasso Recensione - Ottobre 2017

Francesco confronta 5 diversi tipi di materasso

Francesco B.
Materasso matrimoniale in Memory
Materasso matrimoniale in Memory
Baldiflex -  Materasso Matrimoniale Easy Aloe
Baldiflex - Materasso Matrimoniale Easy Aloe
Materasso Memory Matrimoniale modello Top Air
Materasso Memory Matrimoniale modello Top Air
Miasuite Top 25 Bayscent
Miasuite Top 25 Bayscent

I materassi si possono testare solo da sdraiati e questo è quello che ho fatto. Prima, naturalmente, ho però chiesto il permesso.

Vincitore
Materasso matrimoniale in Memory

Materasso matrimoniale in Memory

Risultato del test

10

su 10

Altezza
25 cm
Materiale
Memory Foam
Altezza Rivestimento
2 cm
Pro

11 zone di sostegno

Contro

Prezzo un po’ più alto degli altri del test

Qualità-prezzo
Baldiflex -  Materasso Matrimoniale Easy Aloe

Baldiflex - Materasso Matrimoniale Easy Aloe

Risultato del test

9

su 10

Altezza
11 cm
Materiale
Poliuretano
Altezza Rivestimento
/
Pro

Rivestimento in aloe vera

Contro

Non è sfoderabile

Materasso Memory Matrimoniale modello Top Air

Materasso Memory Matrimoniale modello Top Air

Risultato del test

8

su 10

Altezza
22 cm
Materiale
Memory Foam
Altezza Rivestimento
5 cm
Pro

Memory foam 5 cm

Contro

Garanzia 10 anni

Miasuite Top 25 Bayscent

Miasuite Top 25 Bayscent

Risultato del test

6.3

su 10

Altezza
25 cm
Materiale
Memory Foam
Altezza Rivestimento
6 cm
Pro

Grandezza superiore allo standard

Contro

Un po’ molle

»
«

Scopri il migliore materasso per dormire sonni tranquilli!

 

Il migliore materasso allunga la vita

Dormire bene per stare bene. Sembra una banalità eppure è così. Immagino sia capitato anche a voi di aver dormito male a causa di un materasso troppo duro o troppo molle e di esservi quindi svegliati di pessimo umore. L’umore incide in maniera significativa sul nostro benessere, oramai è risaputo, quindi l’equazione è semplicissima: umore sta a benessere come dormire bene sta a materasso. Beh sì, lo ammetto, la matematica non è il mio forte e questa equazione è un po’ particolare, ma credo che la grandezza e la profondità del pensiero siano chiare… Del resto non faccio altro che condividere solo un pensiero degli antichi che ne sapevano ben più di me.

materasso donna
@DieterRobbins/pixabay.com

Infatti, stanchi di svegliarsi rissosi e irascibili a furia di dormire per terra, hanno inventato gli antenati degli attuali materassi, hanno iniziato quindi a goderne della comodità e contemporaneamente ad essere un po’ più di buon umore. Essendo dunque meno irascibili hanno dissotterrato sempre meno l’ascia di guerra e di conseguenza hanno festeggiato, pian piano nei secoli, sempre più compleanni. Ecco perché il migliore materasso allunga la vita. Ed ecco perché i materassi disponibili oggi sul mercato sono il frutto di studi di altissimo livello.

Quali sono i criteri di scelta per l’acquisto del migliore materasso?

L’acquisto del migliore materasso richiede un’attenta valutazione poiché è un oggetto destinato a durare nel tempo. È quindi importante verificare:

  • il materiale: valutarlo rispetto al proprio modo di dormire, oppure se si soffre di dolori fisici di vario tipo o ancora se si hanno problemi di allergie;
  • lo spessore: a seconda del materiale scelto dovrà avere uno spessore minimo;
  • il rivestimento: dovrà essere necessariamente di un tessuto traspirante;
  • le zone differenziate: più alto il numero delle zone differenziate su cui appoggerà il corpo più sarà comodo per il sonno che ne trarrà beneficio;
  • la garanzia: dovrà avere una garanzia almeno di 10 anni;
  • il prezzo: ha il suo peso come sempre, tuttavia in questo caso è ancora più importante del solito fare la corretta valutazione del rapporto qualità-prezzo.
materasso donna
@AlexVan/pixabay.com

Migliore materasso: i prodotti a confronto

I materassi esaminati sono tutti matrimoniali e di ultima generazione, realizzati in memory foam e poliuretano espanso. Questi materiali presentano i seguenti vantaggi:

  • il memory foam permette al materasso di adattarsi al nostro corpo e di cambiare forma a seconda della posizione del corpo durante il sonno;
  • il poliuretano, grazie alle sue caratteristiche garantisce il confort termico in ogni stagione. Inoltre, permettendo un adeguato ricircolo d’aria, evita che si crei umidità risultando anche anallergico ed antibatterico.

Baldiflex

La caratteristica di questo modello è il rivestimento in aloe vera che, grazie alle sue proprietà, rilascia sostanze che apportano grandi benefici alla qualità del sonno. Lo spessore è di 11 cm ed è garantito dal produttore per 10 anni. La grandezza è standard.

Pro: rivestimento in aloe vera
Contro: non è sfoderabile

Materasso matrimoniale in Memory a 11 Zone Differenziate mod. Polifoam

Le 11 zone su cui appoggia il nostro corpo rendono estremamente rilassante il sonno su questo materasso. Il nostro corpo troverà, grazie alle numerose zone differenziate, il giusto sostegno in più punti. Prodotto in Italia al 100%, è alto 22 cm ed è garantito per 20 anni. Certificato come presidio medico permette la detrazione fiscale dalla dichiarazione dei redditi. La grandezza è standard. Sicuramente il migliore materasso del test.

Pro: 11 zone di sostegno
Contro: prezzo un po’ più alto degli altri del test

Materassimemory.eu

Certificato come presidio medico permette la detrazione fiscale dalla dichiarazione dei redditi. Lo strato in materiale memory foam è di 5 cm quindi la comodità è garantita. La grandezza è standard – 160×190 cm – e lo spessore è di 25 cm. Il rivestimento è stato trattato con aloe vera e le maniglie rappresentano una comodità quando si desidera spostarlo.

Pro: memory foam 5 cm
Contro: garanzia 10 anni

Miasuite 

Questo modello ha la comodità di avere una lunghezza superiore allo standard. Il materiale è memory foam e poliuretano, anallergico, anti-umidità e anti-acari. Ha la comodità di avere 4 maniglie. Ha 15 anni di garanzia.

Pro: grandezza superiore allo standard
Contro: un po’ molle

materasso cuscini
@ErikaWittlieb/pixabay.com

Il migliore materasso e quello col miglior rapporto qualità/prezzo

Dormire bene non ha prezzo. Il materiale con cui è fatto il materasso è importante. Tutti i materassi analizzati hanno delle ottime caratteristiche sia per i materiali, sia per la qualità del riposo poiché, a tutti gli effetti, consentono di dormire bene. Io ne ho tuttavia preferito uno che ho eletto quindi come migliore del test e dunque migliore materasso: il Materasso matrimoniale in Memory a 11 Zone Differenziate, poiché per le sue 11 zone permette di sostenere il corpo in 11 punti diversi assicurando un ottimo sonno. 

Se devo invece fare una scelta guardando al risparmio allora decido di risparmiare molto e scelgo il Baldiflex – Materasso Matrimoniale Easy Aloe  individuandolo come miglior rapporto qualità-prezzo poiché permette comunque di dormire bene.

×

Chiudi