Tagliere Recensione - Febbraio 2018

Chiara confronta gli quattro ultimi Tagliere

Chiara A.
Epicurean Tagliere pane nero Tagliere, Legno, Nero,
Epicurean Tagliere pane nero Tagliere, Legno, Nero,
Ambiance Nature 506305 - Tagliere
Ambiance Nature 506305 - Tagliere
Lacor 60470
Lacor 60470
Tagliere in Bambù Biologico
Tagliere in Bambù Biologico

Ho provato i prodotti per una settimana, valutando qualità dei materiali, rapporto qualità-prezzo e resistenza al lavaggio a mano e in lavastoviglie.

Vincitore
Epicurean Tagliere pane nero Tagliere, Legno, Nero,

Epicurean Tagliere pane nero Tagliere, Legno, Nero,

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
27.9 x 45.7 x 1 cm
Materiale
Legno
Peso
998 gr
Pro

Design molto elegante

Contro

Si rovina facilmente

Qualità-prezzo
Ambiance Nature 506305 - Tagliere

Ambiance Nature 506305 - Tagliere

Risultato del test

9

su 10

Dimensioni
Materiale
Peso
Pro

Adatto per chi ha molto spazio

Contro

Troppo grande per una zona cottura limitata

Lacor 60470

Lacor 60470

Risultato del test

8.8

su 10

Dimensioni
32.5 x 26.5 x 2 cm
Materiale
Polietilene
Peso
1.6 kg
Pro

Design

Contro

Si rovina facilmente

Tagliere in Bambù Biologico

Tagliere in Bambù Biologico

Risultato del test

7

su 10

Dimensioni
44 x 32 x 1,9 cm
Materiale
Bambu biologico
Peso
1,7 kg
Pro

Grandezza

Contro

/

»
«

Da esporre al tavolo o semplicemente per proteggerlo, scegli il tuo tagliere!

Un tagliere per tutte le occasioni: la mia esperienza



Al giorno d’oggi, trovare una casa in cui non ci sia un tagliere sembra quasi impossibile. Eppure, non appena mi sono trasferita nell’appartamento che avrei dovuto condividere con alcuni colleghi, mi sono accorta che nessuno aveva mai comprato dei taglieri. Che fare? Ho comprato alcuni modelli che mi sono sembrati più interessanti: ecco la mia esperienza e i consigli per chi si è trovato nella mia stessa situazione.


Quali sono i criteri importanti al momento dell’acquisto

Quando ho selezionato questi prodotti, ho scelto quelli che riuscivano ad intrigarmi non solo per il loro design ma anche per la semplicità di lavaggio. Ammettiamolo: trovare dei taglieri in cui i residui di cibo rimangono incastrati tra le fessure del legno è davvero odioso e per questo ho cercato prodotti pratici e versatili.

Il test

Taglieri Microban: gli essenziali

Il modello proposto da Microban è il tipico accessorio da tenere in casa e utilizzare ogni giorno, senza il timore che possa rovinarsi o cedere. Perfetto per tagliare ortaggi e affettati, ha una comoda incanalatura adatta a raccogliere gli eventuali succhi che potrebbero fuoriuscire da carne, pesce o frutta. L’unica pecca potrebbe essere la dimensione ma, considerato il prezzo, si passa tranquillamente sopra.

Ambiance Nature: i taglieri in bambù con bordi davvero chic

Ho acquistato questo prodotto perché attirata dal suo stile ma devo ammetterlo: mi aspettavo molto di più. Si tratta di un modello di fascia alta, un investimento che si rivela eccessivo se si considera la tipologia di prodotto: i taglieri in bambù di questa serie sono realizzati in vero legno ma sono pesanti e difficili da spostare. Impossibili da collocare su una mensola, dovrebbero essere tenuti perennemente sul ripiano della cucina. Un acquisto consigliato a chi ha molto spazio ma decisamente fuori luogo per chi ha una zona cottura limitata.

Lacor taglieri polietilene: divertente e di design

Ad attirarmi e a convincermi a scegliere questo prodotto è stato il suo colore acceso: il modello proposto, infatti, si presenta come un massiccio blocco di polietilene che ricorda uno dei mattoncini da incastrare con cui si giocava da piccoli. Bello ma si rovina molto facilmente: dopo qualche utilizzo, le linee lasciate dal coltello rovinano la superficie e lasciano spazio a infiltrazioni di cibo.

CTA Digital Taglieri da Cucina in Bambù: tecnologia al tuo servizio

Per la serie „voglio tutto e lo voglio adesso“. Il modello proposto da CTA Digital offre non appena una base su cui tagliare ortaggi e carne, ma anche un comodo spazio in cui collocare il tablet per leggere le ricette in preparazione e una zona laterale in cui inserire i coltelli. Si tratta certamente di un accessorio da poter sfoggiare con gli amici, impossibile da riporre in uno scaffale ma in grado di dare un tocco di professionalità alla cucina.

Epicurean: nero e seducente

L’alternarsi di nero e beige rende la superficie di questo modello incantevole ed elegante. Peccato che l’utilizzo frequente di questo prodotto tenda a rovinarlo e a far perdere quel tocco di classe per cui lo avevo scelto.

Conclusione

Il prodotto migliore è senza dubbio quello proposto da Epicurean.
Il miglior rapporto qualità-prezzo appartiene, invece, al modello Ambiance Nature: qualità e robustezza ad un prezzo accessibile.

×

Chiudi