Caffè in cialde Recensione - Settembre 2017

Giovanni confronta i 5 ultimi caffè in cialde

Giovanni C.
Lavazza 150 cialde
Lavazza 150 cialde
Kimbo 96 cialde
Kimbo 96 cialde
Motta 150 cialde
Motta 150 cialde
Lollo 150 cialde
Lollo 150 cialde
Carbonelli 150 cialde
Carbonelli 150 cialde

Per scegliere i migliori caffè, ho avuto modo di utilizzare cialde complessivamente di buone marche e per l'esito finale mi sono focalizzato soprattutto su quelli che sono generalmente gli aspetti più rilevanti per definire un buon caffè. In particolare, ha avuto importanza l'intensità del sapore e la ricchezza dell'aroma nonché la sua persistenza in bocca dopo averlo bevuto.

Vincitore
Lavazza 150 cialde

Lavazza 150 cialde

Risultato del test

9.7

su 10

Totale capsule
150 cialde
Miscela
Gran espresso intenso
Origine
Italia
Pro

Risultato apprezzabile

Contro

Cialde dal rivestimento fragile

Qualità-prezzo
Kimbo 96 cialde

Kimbo 96 cialde

Risultato del test

9.1

su 10

Totale capsule
6 astucci da 16 capsule / 96
Miscela
Caffè 100% Arabica
Origine
Italia
Pro

Caffè come da tradizione

Contro

Prezzo un po' alto

Motta 150 cialde

Motta 150 cialde

Risultato del test

8.9

su 10

Totale capsule
150 cialde
Miscela
/
Origine
Italia
Pro

Gusto deciso

Contro

Bicchieri e zucchero non inclusi

Lollo 150 cialde

Lollo 150 cialde

Risultato del test

8.2

su 10

Totale capsule
150 cialde
Miscela
Nera mokona / tazzona
Origine
Italia
Pro

Aroma persistente

Buona corposità

Contro

Non molto forte

Carbonelli 150 cialde

Carbonelli 150 cialde

Risultato del test

8

su 10

Totale capsule
150 cialde
Miscela
Forte
Origine
Italia
Pro

Ottimo sapore

Contro

Confezionamento da migliorare

»
«

Caffè in cialde, scegli il meglio!

style="font-family: "Open Sans", sans-serif, Arial, serif; color: rgb(64, 64, 64);">Caffè in cialde, il gusto che accompagna la quotidianità


Il caffè rappresenta da sempre il modo più efficace per iniziare bene la giornata, ma al tempo stesso rappresenta anche il pretesto per stare in compagnia e condividere delle emozioni. 

Con il tempo, è cambiato anche il modo di concedersi una buona tazza di caffè; infatti, si è passati dalla classica moka con il caffè macinato da inserire manualmente nel filtro, così come vuole la tradizione, a macchine sempre più accessoriate e moderne, che funzionano per mezzo di cialde o capsule e che sono in grado di realizzare anche preparati diversi dal caffè. 
I gusti personali di ognuno sono soddisfatti con cialde di vari aromi; in commercio sono infatti disponibili prodotti capaci di rendere dei caffè con sapori che vanno dai più forti e robusti a quelli più morbidi e decaffeinati. 
Non sono poche le marche che realizzano caffè in cialde, si rilevano nomi più o meno noti e forniture di diverso formato, ma in ogni caso si tratta di prodotti di buona qualità e che vanno a incrementare un settore produttivo molto vasto e sempre più in crescita. 


Altri consigli sul caffè in cialde li trovi qui.


@fabiosa_93/fotolia.com


Come scegliere il caffè in cialde

Innanzitutto bisogna fare un primo distinguo: cialde e capsule non sono la stessa cosa. Si tratta di due modi diversi di confezionamento del caffè, ma si contraddistinguono da caratteristiche differenti. In particolare, la cialda è realizzata in carta filtro, ha una forma rotonda e schiacciata ed è utilizzabile in qualsiasi macchina per caffè. Le cialde più diffuse sono in formato ESE44.La capsula è realizzata con materiali differenti (alluminio o plastica), hanno la forma di un piccolo contenitore e possono essere di formato diverso. Inoltre, le capsule di distinguono in originali e compatibili. Le prime sono più costose, mentre le seconde sono distribuite da marche meno note ma riprendono forma e caratteristiche delle originali. 

Ovviamente la scelta del caffè in cialde o in capsule, siano esse originali o compatibili, dipende dal tipo di macchina che si ha.

Detto questo, il caffè va scelto poi in base ai propri gusti personali, se si desidera un gusto deciso e forte oppure delicato. Questo varia a seconda della miscela e dal tipo di tostatura. 

Perché ho scelto questi 5 tipi di caffè in cialde 

Si tratta di 5 prodotti molto validi e migliori rispetto ad altri, alcuni sono di marche conosciute, alcune lo sono un po' meno. Tuttavia, ogni prodotto preso in considerazione ha reso un caffè finale di buona qualità in termini di gusto e profumo.

IL CONFRONTO


@congerdesign/pixabay.com


Lavazza 150 cialde


Caffè espresso robusto, intenso e dal gusto speziato.

Le cialde rendono un caffè espresso dall'aroma forte, molto simile al caffè della tradizione napoletana. Nella tazzina appare ben cremoso e al sapore richiama aromi speziati e ben tostati. 

PRO Risultato apprezzabile

CONTRO Cialde dal rivestimento fragile


Kimbo 96 cialde

Caffè Kimbo come quello della tradizione, raffinato e aromatico. 

Si tratta di capsule originali, in formato da 96 cialde da 7 grammi l'una. Il caffè ha un gusto intenso, è cremoso e l'aroma persiste dopo averlo bevuto. Il prezzo è un po' più alto rispetto ad altri prodotti, ma è giustificato dalla qualità alta. 

PRO Caffè come da tradizione

CONTRO Prezzo un po' alto


Motta 150 cialde

Caffè dal gusto deciso e persistente.

Sono cialde disponibili in formato da 150 pezzi da 7 grammi, una buona scorta da avere in casa. Il profumo del caffè è molto gradevole e il sapore è molto gradevole. 

PRO Gusto deciso

CONTRO Bicchieri e zucchero non inclusi


Lollo 150 cialde 

Si tratta di caffè dalla tostatura intensa, cialde compatibili, gusto deciso. 

Le cialde sono disponibili in diversi formati, ben confezionate e facilmente compostabili. Il risultato finale è un caffè abbastanza cremoso, che presenta una buona schiuma in superficie.

PRO Aroma persistente

Buona corposità

CONTRO Non molto forte 


Carbonelli 150 cialde

Caffè in cialde compatibili dalla tostatura scura e dal sapore particolare. 

Rientra tra le cialde migliori, in quanto rendono un caffè dall'intenso profumo e dal sapore che tende ad un dolciastro leggero. La tostatura scura conferisce un aroma ricco di piccole sfumature e aromatizzazioni. 

PRO  Ottimo sapore

CONTRO Confezionamento da migliorare

@27707.pixabay.com

Conclusioni 

Tra i vari prodotti esaminati, le cialde Lavazza 150 cialde si sono rivelate le migliori, grazie al profumo inebriante sprigionato e al sapore del caffè che richiama quello della tradizione. Circa il rapporto qualità/prezzo, le migliori cialde sono Kimbo 96 cialde. Hanno un prezzo giusto e offrono un caffè casalingo buono come quello del bar e da gustare in compagnia.


Adori il caffè? Potrebbe interessarti anche la nostra recensione sul Caffè macinato espresso


×

Chiudi