Telefono fisso Recensione - Gennaio 2018

Luca confronta gli quattro ultimi Telefono fisso

Luca M.
Saiet Telefono Fisso
Saiet Telefono Fisso
Panasonic KX-TS 520
Panasonic KX-TS 520
OLIVETTI 380R
OLIVETTI 380R
Brondi Vintage
Brondi Vintage

Tutti i telefoni che ho provato funzionano anche senza essere collegati alla corrente elettrica e senza batterie. In alcuni casi, non permettono di accedere alle funzioni più avanzate, come la segreteria o il display, ma mantengono un'operatività di base.

Vincitore
Saiet Telefono Fisso

Saiet Telefono Fisso

Risultato del test

10

su 10

Peso
939 g
Dimensioni
20,1 x 20,1 x 9,1 cm
Capacità rubrica
125 voci
Numeri per chiamate rapide
12
Funzioni particolari
Vivavoce
Pro

Tasti grandi

Rubrica fino a 125 numeri

Funzione vivavoce

Contro

Display abbastanza leggibile

Qualità-prezzo
Panasonic KX-TS 520

Panasonic KX-TS 520

Risultato del test

9

su 10

Peso
517 g
Dimensioni
9,5 x 19,6 x 19 cm
Capacità rubrica
n.d.
Numeri per chiamate rapide
3
Funzioni particolari
-
Pro

Essenziale

Prezzo

Contro

Non ha nè rubrica nè display

OLIVETTI 380R

OLIVETTI 380R

Risultato del test

8.5

su 10

Peso
1,1 Kg
Dimensioni
23,9 x 22,9 x 9,4 cm
Capacità rubrica
120 voci
Numeri per chiamate rapide
n.d.
Funzioni particolari
Funzione silenzioso, segreteria, vivavoce
Pro

Rubrica con 120 voci

Funzione silenzioso

Segreteria e vivavoce

Contro

Istruzioni in francese

Brondi Vintage

Brondi Vintage

Risultato del test

7.5

su 10

Peso
1,2 Kg
Dimensioni
26 x 14,5 x 16 cm
Capacità rubrica
n.d.
Numeri per chiamate rapide
n.d.
Funzioni particolari
-
Pro

Stile

Contro

Riceve e effettua chiamate solamente

»
«

Scegli con noi il telefono fisso più adatto a te!

Ha ancora senso avere un telefono fisso?

Secondo me sì. Anche se la maggior parte delle persone ha un cellulare, sono numerosi quelli poco avvezzi alla tecnologia (come molti anziani) che hanno bisogno di apparecchi semplici da usare. Per loro un telefono fisso, collegato alla linea telefonica di casa, con una cornetta pratica e tasti evidenti è l’ideale per chiamare senza problemi. E anche per chi ha uno o più cellulari, rappresenta una garanzia in più.


telefono fisso
@christels/pixabay.com

Il telefono fisso infatti è un apparecchio collegato alla linea telefonica tramite un cavo che può essere appoggiato su un tavolo o appeso al muro. Al contrario del cordless, non puoi portarlo in giro per casa. Tuttavia, a differenza del cordless non ha bisogno della corrente elettrica per funzionare; quindi è utilizzabile anche in caso di blackout o guasti all’impianto elettrico.


telefono fisso
@Alexas_Fotos/pixabay.com

Le mie prove

Ho provato alcuni modelli di telefoni fissi che uniscono la semplicità di utilizzo dei classici apparecchi ad alcune pratiche funzioni moderne. Ho cercato telefoni che non richiedessero un grande impegno e ho provato tutte le impostazioni assicurandomi che fossero intuitive.


telefono fisso tastiera
@pexels/pixabay.com

Ne ho regalati alcuni a delle persone anziane e dopo pochi giorni ho chiesto loro cosa ne pensassero. Avevo provveduto io alla programmazione delle varie funzioni, perché non credo sia fondamentale che potessero farlo loro.

Cosa deve avere un telefono fisso di casa?

Il telefono fisso deve essere sempre funzionante, quindi è importante che permetta almeno di fare e ricevere chiamate anche in assenza di corrente elettrica, alimentandosi semplicemente con il cavo della linea telefonica. Scegli poi un modello che abbia il volume della suoneria e del ricevitore regolabile, per adattarlo alle tue esigenze.

Le altre funzioni sono opzionali e possono aiutarti a scegliere tra apparecchi simili. Ad esempio, il display (specie se facilmente leggibile) e la rubrica non sono indispensabili, ma possono fare comodo.

4 telefoni da prendere in considerazione

Panasonic KX-TS 520

È un apparecchio essenziale, che non ha particolari funzioni e neanche molte pretese. Ha tasti grandi adatti alle persone anziane e permette di memorizzare tre numeri per le chiamate rapide. Non ha però la rubrica, né il display.

Olivetti 380R

Questo telefono ha un design moderno e accattivante, oltre che molte funzioni utili. Dispone infatti di una rubrica con 120 voci, il vivavoce, la segreteria telefonica e un display LCD retroilluminato. Ha anche la funzione silenzioso, simile a quella del cellulare, per quando non vuoi essere disturbato.

Unico difetto: il manuale è solo in francese, quindi devi avere un po‘ di pazienza, trovare come impostare l’italiano sul display e poi provare.

Brondi Vintage 10

Adoro questo telefono. A parte effettuare e ricevere chiamate non ha altre funzioni, ma il suo stile è fantastico. Si ispira ai vecchi modelli riproducendone l’aspetto. La tastiera, anche se rotonda, è fissa. I numeri devono essere schiacciati come sui telefoni moderni.

È un telefono da mostrare. Deve stare su un tavolino in salotto o sulla scrivania dello studio come un vero e proprio oggetto d’arredamento.

Saiet Telefono Fisso Senior

I tasti molto grandi, la possibilità di impostare un volume della suoneria decisamente alto e ben 12 numeri per le chiamate rapide lo rendono un telefono adatto anche alle persone anziane. La rubrica da 125 voci garantisce invece abbastanza spazio per memorizzare i numeri utili di tutta la famiglia.

Grazie alla funzione vivavoce è possibile parlare lasciando le mani libere. Il display potrebbe essere più chiaro, ma è abbastanza leggibile.

Promossi a pieni voti

Il Saiet è un telefono fisso adatto a ogni casa che offre tutto quello di cui puoi avere bisogno.

Se invece ti serve solamente un apparecchio basilare, da abbinare magari a un cordless, con il Panasonic KX-TS 520 hai un telefono perfettamente funzionante a un prezzo decisamente contenuto.

×

Chiudi