Pennarelli per scrivere sul vetro Recensione - Settembre 2017

Gianluca confronta gli ultimi cinque modelli di pennarelli per il vetro per Compado!

Gianluca P.
Crayola
Crayola
Chalkola
Chalkola
GAINWELL
GAINWELL
Original Stationery
Original Stationery
Giotto
Giotto

Le finestre di casa mia sono state messe a dura prova per vari giorni, visto che ho scarabocchiato alla grande sui vetri con la scusa di testare i pennarelli. Per ogni prodotto ho valutato brillantezza dei colori, utilizzo, durata e facilità nel rimuovere i disegni dal vetro.

Vincitore
Crayola

Crayola

Risultato del test

10

su 10

Numero di colori
25
Spessore punta
Non specificato
Materiale custodia
Plastica (con stickers e stencils inclusi)
Pro

Ben 25 colori diversi

I disegni si possono cancellare con un semplice panno umido

Contro

Bisogna calcare bene sul vetro per vedere i disegni

Qualità-prezzo
Chalkola

Chalkola

Risultato del test

9

su 10

Numero di colori
10
Spessore punta
5.5 mm
Materiale custodia
Plastica
Pro

Gesso liquido

Privi di sostanze tossiche

Contro

Non hanno una lunga durata

GAINWELL

GAINWELL

Risultato del test

8.8

su 10

Numero di colori
8
Spessore punta
6 mm
Materiale custodia
Plastica
Pro

Adatti a numerose superfici

Atossici

Contro

Tratto non sempre uniforme

Original Stationery

Original Stationery

Risultato del test

8.4

su 10

Numero di colori
10
Spessore punta
Non specificato
Materiale custodia
Plastica
Pro

Colori brillanti per disegni vivaci

Adatti a numerose superfici

Contro

Prezzo impegnativo

Giotto

Giotto

Risultato del test

8

su 10

Numero di colori
12
Spessore punta
Non specificato
Materiale custodia
Carta
Pro

Adatti a diverse superfici

I disegni si cancellano facilmente

Contro

Durano poco

»
«

Scegli i migliori pennarelli per scrivere sul vetro!

Libera l’artista che c’è in te

Al di là delle abilità artistiche, disegnare piace a tutti. E sarebbe fantastico poter disegnare sui vetri di casa senza timore di sporcare, magari per renderli più vivaci a seconda delle varie stagioni dell’anno, creando uova durante la Pasqua o simpatici abeti per il Natale. Fortunatamente, esistono dei pennarelli apposta per il vetro, e in questa guida vi aiuterò a scegliere i migliori.

Siete interessati a saperne di più sui pennarelli? Cliccate qui!

Come scegliere i pennarelli per i vetri

Il primo parametro da verificare è la qualità dei colori: sui vetri ci vogliono colori vivaci, brillanti, quindi diffidate dai pennarelli con tinte smorte. Occhio anche alla durata: preferite i modelli con almeno 8 grammi di inchiostro, altrimenti rischiate di esaurire i pennarelli in pochi giorni. Se saranno usati anche dai bambini, scegliete solo colori privi di sostanze tossiche. Infine, se non volete macchie indelebili per tutta casa, assicuratevi che i disegni si possano rimuovere con un semplice panno umido.

Perché questi 5 modelli di pennarelli

Nella scelta dei pennarelli che vedrete di seguito sono stato spinto anzitutto dalla brillantezza dei colori: senza badare ai brand, ho dato risalto a quei prodotti che donavano vivacità ai miei disegni.

pennarelli vetro
@TBIT/pixabay.com

I 5 migliori pennarelli per il vetro

Dopo aver passato giorni a scarabocchiare mezza casa, posso finalmente dire di aver trovato i 5 migliori pennarelli per il vetro attualmente disponibili sul mercato:

Pennarelli per il vetro della Original Stationery

Tra tutti quelli che ho recensito, i pennarelli della Original Stationery sono quelli che più di tutti mi hanno convinto. I colori sono brillanti, durano molto di più rispetto alla concorrenza e possono essere usati senza problemi sia dai bambini per i loro disegni sia dagli adulti per i loro scatti “d’arte”. La straordinarietà di questi colori è che non sono solo adatti per il vetro, ma possono essere usati anche su altre superfici come lavagna, metallo, plastica, ceramica e tante altre.

PRO

Colori brillanti per disegni vivaci

Adatti a numerose superfici

CONTRO

Prezzo impegnativo

Pennarelli per il vetro della Chalkola

Anche questi pennarelli della Chalkola sono molto interessanti. Sono a gesso liquido, e quindi sono perfetti per tutte quelle superfici non porose come vetro e lavagne. I colori sono brillanti, ogni confezione contiene ben 10 pennarelli, e possono essere usati dai bambini senza problemi, che dimostrano divertirsi tantissimo nel fare disegni con questi prodotti. Questi colori inoltre sono atossici, e possono rappresentare una perfetta idea regalo.

PRO

Gesso liquido

Privi di sostanze tossiche

CONTRO

Non hanno una lunga durata

pennarelli vetro finestra fiori
@Pexels/pixabay.com

Pennarelli per il vetro della Crayola

Rispetto ai due precedenti prodotti, questi della Crayola sono dei pennarelli pensati principalmente per i bambini. Il set contiene tantissimi pennarelli, ben 25, che possono essere usati senza problemi sui vetri delle finestre per creare decorazioni a tema per il Natale, la Pasqua, ecc. Una volta che ci si è stancati dei disegni, questi possono essere rimossi facilmente con un panno umido.

PRO

Ben 25 colori diversi

I disegni si possono cancellare con un semplice panno umido

CONTRO

Bisogna calcare bene sul vetro per vedere i disegni

Pennarelli per il vetro della Giotto

Realizzare una recensione sui pennarelli significa includere anche i prodotti della Giotto, l’azienda probabilmente più importante in questo settore. Questi pennarelli hanno la peculiarità di essere studiati per diverse superfici: oltre al vetro, possono essere usati su plastica, cuoio, legno, carta, ecc. Una volta realizzati, i disegni possono essere cancellati con il solito panno umido. Sono sostanzialmente pennarelli per bambini, ma possono essere usati anche dagli adulti.

PRO

Adatti a diverse superfici

I disegni si cancellano facilmente

CONTRO

Durano poco

Pennarelli per il vetro della Gainwell

Chiudo questa mia top 5 con questi pennarelli della Gainwell, che pur non riscuotendo la fama di altre aziende vanta prodotti davvero interessanti. I colori sono brillanti, si possono realizzare disegni su vetro, lavagna, ceramica e tantissime altre superfici. Sono privi di sostanze tossiche, il che il rende adatti anche per i bambini.

PRO

Adatti a numerose superfici

Atossici

CONTRO

Tratto non sempre uniforme

pennarelli vetro
@AlexanderStein/pixabay.com

Conclusioni

Se avete voglia di esprimere la vostra arte sulle finestre o su altre superfici presenti in casa vostra, con questi pennarelli potete dare il meglio di voi senza temere di sporcare. I migliori in assoluto, a mio parere, sono quelli della Crayola, perché hanno un tratto uniforme e colori brillanti. Se volete spendere di meno senza rinunciare alla qualità, potete anche ripiegare sui pennarelli della Chalkola.

Cercate invece pennarelli normali? Cliccate qui per la nostra recensione!

×

Chiudi