Raccoglitore con meccanismo a leva e custodia Recensione - Settembre 2017

Gianluca confronta gli cinque ultimi Raccoglitore con meccanismo a leva e custodia

Gianluca P.
Rexel D26203 Dox 2
Rexel D26203 Dox 2
Esselte Raccoglitore Oxford
Esselte Raccoglitore Oxford
SEI Rota Esa P 80
SEI Rota Esa P 80
Leitz Raccoglitore
Leitz Raccoglitore
5 Star 940055
5 Star 940055

Per ogni modello ho valutato in primo luogo la qualità generale, soprattutto quella del meccanismo di apertura. Gli alloggiamenti di plastica morbida che contengono i fogli, infatti, sono agganciati a un unico blocco metallico, che tramite una leva si apre e si chiude: è di fondamentale importanza che questo componente funzioni al meglio. Poi ho valutato la presenza di funzionalità extra, come leve brevettate, spazi appositi per le targhette e inserti per facilitare l'estrazione dei raccoglitori dalle eventuali custodie rinforzate. Infine ho testato lo spazio generale e il rendimento del meccanismo di apertura a pieno carico.

Vincitore
Rexel D26203 Dox 2

Rexel D26203 Dox 2

Risultato del test

10

su 10

Colore
Bianco
Dorso
8 cm
Formato utile
A4 o A4+
Pro

Materiali di prim’ordine

Piccola maniglia di plastica a sostituire l'anello per l'estrazione della cartella dalla custodia esterna

Contro

Spazio per la nomenclatura ridotto

Qualità-prezzo
Esselte Raccoglitore Oxford

Esselte Raccoglitore Oxford

Risultato del test

9

su 10

Colore
Azzurro
Dorso
8 cm
Formato utile
23 x 33 cm
Pro

Rapporto qualità/prezzo

Capienza media

Grande scelta di colorazioni

Contro

Meccanismo interno un po‘ troppo fragile

SEI Rota Esa P 80

SEI Rota Esa P 80

Risultato del test

8.5

su 10

Colore
Verde
Dorso
8 cm
Formato utile
23 x 33 cm
Pro

Possibilità di unione di più raccoglitori

Sistema innovativo

Contro

Taglio dei rivestimenti esterni non è particolarmente preciso

Leitz Raccoglitore

Leitz Raccoglitore

Risultato del test

8

su 10

Colore
Rosso
Dorso
8 cm
Formato utile
23 x 33 cm
Pro

Apertura del meccanismo interno raggiunge i 180°

Contro

Materiali esterni non sono fra i migliori

5 Star 940055

5 Star 940055

Risultato del test

7.5

su 10

Colore
Blu
Dorso
5 cm
Formato utile
23 x 31 cm
Pro

Ampio spazio per la nomenclatura del raccoglitore

Contro

Capienza ridotta

»
«

Scegli il tuo raccoglitore con meccanismo a leva e custodia!

Cos’è un raccoglitore da ufficio?

Il raccoglitore da ufficio è ciò che serve per svolgere questo compito in modo impeccabile: con degli spazi appositi per contenere tutti i fogli desiderati e un sistema a leva per evitare che questi scivolino dal loro alloggiamento, non c’è niente di meglio per la custodia della documentazione importante.

I materiali normalmente utilizzati sono la plastica e la carta, in entrambi i casi abbastanza rigidi da proteggere i fogli evitando stropicciature o strappi. Per scrivere questa guida all’acquisto ho testato i cinque modelli presi in esame, e per ognuno ho determinato dei pro e dei contro. Poi li ho confrontati oggettivamente scegliendo il miglior raccoglitore in termini assoluti e quello con il miglior rapporto fra qualità e prezzo.

raccoglitore con meccanismo a leva e custodia
@TBIT/pixabay.com

Cosa considerare nel momento dell’acquisto?

Fatta eccezione per la qualità generale, quindi la resistenza del cartone di rivestimento e la buona fattura del meccanismo interno, i fattori a cui badare prima dell’acquisto sono piuttosto soggettivi. A dipendenza dei propri sistemi di coordinazione logistica si potrebbero preferire più raccoglitori poco capienti piuttosto che uno di grandi dimensioni; allo stesso modo potrebbe essere indispensabile un determinato colore per riconoscere a colpo d’occhio dove trovare dei documenti specifici. Per questo ho cercato di evidenziare le caratteristiche uniche di ogni modello in questa recensione.

Le uniche indecisioni oggettive, quindi quelle che non possono essere condizionate dalle esigenze personali, riguardano la qualità dell’assemblaggio. Si può dire che questa sia più o meno equivalente per tutti gli allestimenti se si considera il cartone che compone il raccoglitore; tutt’altro discorso per gli anelli e la leva all’interno, che a dispetto di una funzionalità sempre uguale possono essere realizzati con metalli differenti.

L‘acciaio cromato è quello più longevo e affidabile, mentre le leghe particolarmente economiche e sfruttate per le produzioni di basso livello (come la zamac) dovrebbero essere evitate per gli usi a lungo termine. In assenza di indicazioni specifiche un possibile indice di qualità potrebbe essere il prezzo di vendita, ma non sempre questa regola si rivela fondata.

raccoglitore con meccanismo a leva e custodia
@TanteTati/pixabay.com

Il test: 5 modelli a confronto

Esselte Oxford

Il modello più comune del test: il marchio Esselte è ormai ben conosciuto nel settore per via del buon rapporto qualità/prezzo. La capienza di questo raccoglitore è media, come tutte le altre caratteristiche.

La grande scelta di colorazioni è un pro, ma il meccanismo interno un po‘ troppo fragile è un contro.

Leitz 180°

Questo modello offre una caratteristica unica: l’apertura del meccanismo interno raggiunge i 180°, per un’archiviazione più comoda e veloce. Questo è un pro, ma di contro i materiali esterni non sono fra i migliori.

5 Star 940055

Anche in questo caso una variante piuttosto classica, dal formato standard. L‘ampio spazio per la nomenclatura del raccoglitore è un pro. Purtroppo la capienza è ridotta, e questo potrebbe costituire uno svantaggio.

Sei Rota Esa P80

Anelli da 65mm e un sistema di archiviazione innovativo per questo interessante modello. La possibilità di unione di più raccoglitori fra loro è un grande pro. Come contro il taglio dei rivestimenti esterni non è particolarmente preciso.

Rexel Dox 2

Un ottimo allestimento per la casa e per l’ufficio, con materiali di prim’ordine (carta goffrata e acciaio nichelato) e una piccola maniglia di plastica a sostituire il solito anello per l’estrazione della cartella dalla custodia esterna.

L’unico svantaggio consiste nello spazio per la nomenclatura, che per alcune colorazioni non garantisce un contrasto ideale.

Conclusioni

raccoglitore con meccanismo a leva e custodia
@OpenClipart-Vectors/pixabay.com

Come miglior soluzione per un qualsiasi ufficio ho scelto il Rexel Dox 2, un modello completo e di cui ho apprezzato soprattutto la grande qualità dei materiali. Lo spazio a disposizione è ampio, con la possibilità di inserire fogli di formato A4 oppure A4+.

Il miglior rapporto qualità/prezzo è invece quello dell‘Esselte Oxford, che come già accennato è un modello ben diffuso e collaudato nella maggior parte dei luoghi di lavoro.

×

Chiudi