Stampante 3D Recensione - Ottobre 2017

Analisi comparativa delle migliori 5 stampanti 3D nel mercato

Luca M.
Flashforge - Stampante 3D Creator Pro
Flashforge - Stampante 3D Creator Pro
HICTOP - Stampante 3D Prusa L3
HICTOP - Stampante 3D Prusa L3
Wanhao -  Duplicator i3 v2.1 Stampante 3D
Wanhao - Duplicator i3 v2.1 Stampante 3D
Geeetech - Prusa I3 Pro B stampante 3D
Geeetech - Prusa I3 Pro B stampante 3D
XYZ Printing - Stampante 3D
XYZ Printing - Stampante 3D

Ho realizzato un test sulle stampanti 3D per comprendere quali sono i miglior prodotti presenti sul mercato. Durante questo studio ho considerato diversi fattori dai quali dipendono le prestazioni delle stampanti stesse. In primo luogo ho analizzato i materiali con i quali sono realizzati il telaio e la piastra delle stampanti, fondamentali per avere delle stampe precise. Un altro elemento che ho considerato è la velocità di stampa che connesso alla risoluzione consente di creare degli oggetti fedeli al modello in digitale. Ho proseguito il test considerando il tipo di connettività di ogni stampante 3D (solitamente USB e scheda SD). Infine, ma non di poca importanza, ho analizzato il rapporto qualità-prezzo, sinonimo di caratteristiche all’ avanguardia, materiali di qualità e risultati soddisfacenti.

Vincitore
Flashforge - Stampante 3D Creator Pro

Flashforge - Stampante 3D Creator Pro

Risultato del test

10

su 10

Tipo di filamento
ABS / PLA / HIPS / PVA
Volume di stampa
230x145x150mm
Velocità di stampa
40-200 mm/s
Pro

presenza di due estrusori

Contro

mentre un contro può essere rappresentato dal design

Qualità-prezzo
HICTOP - Stampante 3D Prusa L3

HICTOP - Stampante 3D Prusa L3

Risultato del test

9.5

su 10

Tipo di filamento
PLA
Volume di stampa
/
Velocità di stampa
30-90mm/s
Pro

rapidità di stampa che è compresa tra i 30 e i 90 mm/s

Contro

estetica forse non troppo accattivante.

Wanhao -  Duplicator i3 v2.1 Stampante 3D

Wanhao - Duplicator i3 v2.1 Stampante 3D

Risultato del test

9

su 10

Tipo di filamento
PLA, ABS, PETG
Volume di stampa
200x200X180 mm
Velocità di stampa
10-100 mm / s
Pro

ottimi materiali

risoluzione più che buona

estrusore Mk10

Contro

rumorosità

calibrazione del piano riscaldato

Geeetech - Prusa I3 Pro B stampante 3D

Geeetech - Prusa I3 Pro B stampante 3D

Risultato del test

8.5

su 10

Tipo di filamento
ABS / PLA
Volume di stampa
200 x200x180mm
Velocità di stampa
/
Pro

volume della stampante di 52x42x23 centimetri

Contro

peso della struttura che si aggira intorno ai 9,5 chilogrammi

XYZ Printing - Stampante 3D

XYZ Printing - Stampante 3D

Risultato del test

8

su 10

Tipo di filamento
PLA
Volume di stampa
150x150x150 mm
Velocità di stampa
100mm/s
Pro

sistema open source

Contro

dimensione del display di controllo

»
«

Stampante 3d: un nuovo modo di stampare!

I 5 migliori modelli e la migliore stampante 3d

La stampante 3D è un prodotto di ultima generazione che consente la stampa di oggetti partendo da un modello digitale in 3D. Ciò avviene mediante l’utilizzo di diversi materiali ridotti in filamenti dallo spessore variabile, i quali sono utilizzati e sciolti dall’estrusore. Solitamente si tratta di stampanti open source, un sistema non protetto da copyright e che consente agli utenti di essere modificato a piacimento. I tempi di stampa variano secondo il modello acquistato, le proprietà, la velocità, la risoluzione e tantissime altre caratteristiche (come ad esempio i materiali di realizzazione) che contraddistinguono questi prodotti. Queste caratteristiche sono le stesse che vengono analizzate per comprendere se la stampante è una tra i migliori prodotti presenti sul mercato tecnologico. Scopri la migliore stampante 3d.

stampante 3D vista dall'alto della stampa
@jraffin/pixabay.com

Quali sono i criteri importanti al momento dell’acquisto della migliore stampante 3d

Sul mercato sono presenti svariati modelli di stampanti 3D i quali si differenziano per caratteristiche tecniche e materiali, design e dalla presenza o meno di sistemi open source. Proprio per questo motivo, prima di procedere all’acquisto di un prodotto, anche se ritenuto il miglior presente sul mercato, è conveniente considerare e analizzare alcuni criteri fondamentali. In primo luogo è necessario analizzare i materiali di realizzazione, fondamentali per consentire una stampa ottimale. Successivamente, tra gli altri consigli da seguire, si considera il tipo di filamenti utilizzabili dalla stampante (ABS, PLA, HIPS, PVA etc). Tra gli altri criteri da considerare emergono la risoluzione, il tipo di connessione, il volume e la presenza di un sistema open source. Anche il design è un criterio da non sottovalutare giacché deve adattarsi all’ambiente in cui la stampante viene installata. Prima di procedere all’acquisto di una stampante 3D, è bene considerare quelli che sono i risultati che s’intendono raggiungere (a seguito di un utilizzo professionale o meno) e le proprie esigenze. In questa maniera è possibile acquistare il miglior prodotto che riesce a soddisfare le proprie necessità. Ecco i migliori modelli e la migliore stampante 3d.

I prodotti a confronto e la migliore stampante 3d

stampante 3D stampante bordi azzurri su tavolo ufficio
@kaboompics/pixabay.com

Flashforge 

La migliore stampante 3d: è un prodotto di colore nero con un volume di 18 centimetri cubici e considerata una tra i miglior articoli presenti sul mercato tecnologico. Essa è caratterizzata da un assemblaggio dello schermo e da un pulsante a led, presenta una connettività mediante scheda SD e una risoluzione buona, la piastra ha uno spessore di 6,5 millimetri ed è resistente al calore. Il supporto metallico garantisce una stampa costante e il braccio è semplice da regolare. La porta frontale è in acrilico di qualità e sulla parte superiore è presente un coperchio. Questo articolo consente l’utilizzo di filamenti in materiali ABS. Tra le molteplici proprietà emergono una certa stabilità strutturale e una celerità di stampa. Tra gli aspetti rilevanti della Flashforge emerge la compatibilità con diversi sistemi operativi (Windows XP, Vista, Mac Ox e Linus). Un pro di questo articolo è dato dalla presenza di due estrusori, mentre un contro può essere rappresentato dal design.

Hictop 24V

Hictop 24V schermo 3D stampante Prusa L3 è uno tra i miglior prodotti presenti sul mercato della stampa in 3D. Esso ha un sistema di allarme e blocco di stampa quando la sezione dei filamenti è vuota. A questa proprietà si aggiunge quella del livellamento automatico degli ugelli di stampa e del supporto a caldo. La stampante Hictop ha una connettività a scheda SD, una dimensione massima di stampa pari a 270x210x180 millimetri e un telaio interamente realizzato in alluminio di buona qualità. Per quanto riguarda i filamenti utilizzabili, è possibile impiegare quelli in PLS e in ABS. Tra gli aspetti rilevanti di questo prodotto emergono le nuove aste a vite a T, una risoluzione più che buona, i supporti per l’asse d’iniezione e l’alimentazione a 24V/15A. Un pro di quest’ articolo è la rapidità di stampa che è compresa tra i 30 e i 90 mm/s, mentre un contro può essere rappresentato dall’estetica forse non troppo accattivante.

Geeetech Prusa L3 Pro B

Geeetech Prusa L3 Pro B è una tra le miglior stampanti in 3D presenti sul mercato. Ha un volume di stampa pari a 200x200x180 millimetri, è realizzata in materiali di qualità (il telaio è in acciaio mentre la piastra è in acrilico resistente) ed è formata da un software open source. A questo si aggiungono diversi modelli preinstallati, grazie ai quali la stampante può essere testata con modelli e firmware aggiornati in maniera semplice e veloce. Questo modello presenta una connettività USB e SD e una risoluzione più che buona. Il piatto è in acrilico da 8 millimetri mentre la piattaforma è in borosilicato e MK2A. All’interno del kit è contenuta la stampante B 3D Pro Geeetech, un tool set e uno starter kit con 3 metri di filamento. Tra i diversi aspetti rilevanti emerge l’utilizzo come software di controllo il GT-Host e il Repetier-Host. Un pro di questo articolo è dato dal volume della stampante di 52x42x23 centimetri, mentre un contro è rappresentato dal peso della struttura che si aggira intorno ai 9,5 chilogrammi.

Wanhao Duplicator

Wanhao Duplicator i3 V2.1 stampante 3D è uno tra i miglior prodotti presenti sul mercato di ultima generazione i cui materiali e il cui volume lo rende molto accattivante. Questo modello di stampante presenta una versione aggiornata 2.1 ed è in grado di realizzare stampe fino a 200x200x180 millimetri e utilizzando una risoluzione più che buona. Lo strato della risoluzione è compreso tra 0,1 e 0,4 millimetri, mentre la rapidità di stampa (facilmente regolabile) è compresa tra i 10 e i 100 millimetri. La posizione di precisione è compresa tra 0,004 e 0,012 millimetri. Questo modello di stampante open source ha una connettività USB e SD. È realizzata in materiali di qualità (il telaio e il carrello sono in acciaio resistente e lo schermo è a cristalli liquidi). A tutte queste caratteristiche si aggiunge un estrusore Mk10 che permette di usare qualsiasi tipo di filamento (PLA, ABS e PETG). Tra I principali aspetti rilevanti emergono: cuscinetti x-axis e le viti a pollice piuttosto che i tradizionali galletti a piastra.

Xyz

La stampante 3D Xyz non richiede alcuna calibrazione, ha un estrusore a pressione che rilascia il liquido che facilita la sostituzione dell’estrusore stesso. Consente la stampa mediante filamenti in PLA e la risoluzione è più che buona. Ha un sistema open source e il caricamento dei filamenti avviene in maniera automatica. Per quanto riguarda la connettività, essa è USB 2.0 e SD. L’estetica di questa stampante è compatta e moderna. La velocità massima di stampa si aggira intorno ai 100 mm/s. Tra i tanti aspetti rilevanti, oltre ai materiali, alla risoluzione, alla connettività e al sistema open source emerge il tipo di stampa Fabbricazione a Fusione di Filamento (FFF). Un pro di questo articolo è dato dal sistema open source, mentre un contro può essere la dimensione del display di controllo.

La migliore stampante 3d

stampante 3D stampa casa rossa in miniatura
@mebner1/pixabay.com


La migliore stampante 3d è la Flashforge. Si tratta di un modello che emerge per il valore dei materiali, per la connettività, per la risoluzione e per il sistema open source. Uno tra i prodotti che consigli a chi ama la tecnologia e le stampanti in 3d. 

Un secondo modello che emerge dal test, con il miglior rapporto qualità-prezzo è la stampante 3D Hictop 24V. anch’essa presenta una risoluzione e una connettività all’avanguardia, è realizzata in materiali di valore e consente una stampa precisa e perfetta.

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

×

Chiudi