Tablet Recensione - Gennaio 2018

Isabelle confronta gli sei ultimi Tablet

Isabelle S.
Samsung Galaxy Tab A6
Samsung Galaxy Tab A6
Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A
Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A
Lenovo TAB 2
Lenovo TAB 2
Samsung SM-T560NZWAITV Galaxy Tab
Samsung SM-T560NZWAITV Galaxy Tab
Huawei Mediapad T1
Huawei Mediapad T1
Clementoni 12241
Clementoni 12241

Per decretare il miglior tablet tra i 6 modelli oggetto del confronto, mi sono soffermato soprattutto sulla qualità delle prestazioni durante la navigazione su siti particolarmente pesanti. Il caricamento di video e di giochi mi ha poi permesso di testare la risoluzione dello schermo e la durata della batteria.

Vincitore
Samsung Galaxy Tab A6

Samsung Galaxy Tab A6

Risultato del test

10

su 10

Risoluzione fotocamera
8 Megapixel
Dimensioni
10.1 pollici
Memoria interna
16 GB
Pro

Ottimo schermo

Slot SIM e SD

Buon design

Buone prestazioni

Contro

Surriscaldamento

Non si possono spostare le app sulla SD

Qualità-prezzo
Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A

Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A

Risultato del test

9.2

su 10

Risoluzione fotocamera
5 Megapixel
Dimensioni
7 pollici
Memoria interna
16 GB
Pro

Dual SIM

Buona Risoluzione

Design elegante

Pratico

Foto e audio di buona qualità

Contro

Poca autonomia

Touchscreen problematico

Lenovo TAB 2

Lenovo TAB 2

Risultato del test

9

su 10

Risoluzione fotocamera
5 Megapixel
Dimensioni
10.1 pollici
Memoria interna
16 GB
Pro

Schermo ampio

Multi-touch

Veloce

Due fotocamere

Contro

Un po' pesante

Samsung SM-T560NZWAITV Galaxy Tab

Samsung SM-T560NZWAITV Galaxy Tab

Risultato del test

8

su 10

Risoluzione fotocamera
5 Megapixel
Dimensioni
9.6 pollici
Memoria interna
8 GB
Pro

Buona memoria espandibile

Leggero

Pratico nell'utilizzo

Schermo ampio

Contro

Cavo ricarica corto

Piuttosto lento

Fotocamera nella media

Huawei Mediapad T1

Huawei Mediapad T1

Risultato del test

7

su 10

Risoluzione fotocamera
2 Megapixel
Dimensioni
7 pollici
Memoria interna
8 GB
Pro

Basico ma robusto

Consumi bassi

Funzionalità telefono

Contro

Audio e foto non all'altezza

Clementoni 12241

Clementoni 12241

Risultato del test

6.2

su 10

Risoluzione fotocamera
2 Megapixel
Dimensioni
7 pollici
Memoria interna
16 GB
Pro

Per bambini

Semplice

Collegabile ad una tastiera

Funzione per l'apprendimento dell'inglese

Contro

Lento

Prestazioni non eccelse

»
«

Scegli un tablet da portare sempre con te!

Il tablet come compromesso tra smartphone e PC

Il tablet è un prodotto che inizialmente si è diffuso un po‘ in sordina, nel senso che non era visto come uno strumento di particolare utilità e quindi destinato solo ai patiti della tecnologia. Con il tempo invece, il mercato dei dispositivi mobili si è arricchito sempre di più di svariati modelli e marchi di tablet e oggi sia sul web che nei negozi è possibile trovare il prodotto adatto ad ogni tasca, dai più esigenti ai più economici.
Il tablet rappresenta un ottimo compromesso tra lo smartphone e il PC, in quanto è più grande e con una batteria migliore rispetto al primo, ma ha il grande vantaggio di essere più trasportabile rispetto al computer. Il dispositivo può essere utilizzato in vari modi: per lavorare, per navigare su internet, per leggere e per tenere a portata di mano dati e documenti. Essendo più comodo di un PC, il miglior tabet permette di guardare video o film stando comodamente distesi sul divano oppure mentre si è in viaggio.

Esistono modelli che sfruttano solamente il Wifi e modelli che invece prevedono il supporto per la Sim ed essere così anche utilizzati come telefono. Spesso il miglior tablet viene acquistato dai genitori per i propri figli e farli avvicinare al mondo del web in maniera graduale. Può inoltre essere un valido strumento da far usare anche agli anziani, che possono svagarsi e riscoprire una nuova passione.

Tablet
@NeuPaddy/pixabay.com

Come scegliere il miglior tablet che fa per noi


A primo acchito può sembrare che tutti i tablet siano uguali, ma in realtà i dispositivi differiscono sotto vari aspetti e ve ne sono di diversi marchi, tra cui Asus, Samsung, Huawei, Lenovo, ecc. La scelta del miglior tablet dipende senza dubbio dalle nostre esigenze e da quello che ci aspettiamo dal prodotto. Occorre quindi prendere in considerazione alcuni aspetti e non lanciarsi in decisioni affrettate.
– Sistema operativo.
I sistemi operativi più diffusi nonché quasi equivalenti sono sicuramente Android e iOS. Entrambi prevedono quasi le stesse app, ma mentre iOS è un sistema chiuso e quindi più sicuro, Android è più facile da usare ma anche più accessibile da parte dei virus.
– Display.
In genere si va dai 7 ai 12 pollici. Se si intendiamo utilizzarlo a casa o per lavoro, il miglior tablet sarà un modello con lo schermo più ampio, a cui si può aggiungere anche una tastiera; piuttosto se siamo sempre in giro, un tablet più leggero e piccolo sarà la miglior opzione.
Quanto alla risoluzione, per scegliere il miglior prodotto occorre rivolgersi a modelli che hanno un display di almeno 1024×600 pixel. Più si sale con i pixel e più i tablet saranno meno economici.
– Wifi o 3G?
Se il tablet è destinato prevalentemente ad un uso domestico, ci si può rivolgere verso modelli che sfruttano solo il Wifi. Al contrario, se lo utilizziamo anche fuori casa, il miglior tablet avrà il relativo supporto per la Sim e con un abbonamento alla rete dati si può navigare anche in modalità 3G/4G.
– Batteria.
Nota dolente di quasi tutti i dispositivi mobili, la sua durata può essere influenzata dalle caratteristiche dello schermo, dal quantitativo di app installate e dall’intensità dell’utilizzo. Il miglior tablet dovrebbe garantire un’autonomia di almeno 5 o 6 ore.
– Spazio di archiviazione.
Questo è uno degli aspetti più importanti. Il miglior prodotto deve avere almeno 16 GB di memoria (più che sufficienti per la sola navigazione in internet) da poter espandere con l’inserimento di una micro SD. Una RAM base parte da 1.5 – 2 GB.
– Fotocamera.
Generalmente i tablet hanno una fotocamera posteriore da 5 MP e una frontale da 2 MP.

Tablet
@FirmBee/pixabay.com

IL TEST: I prodotti a confronto

Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A

Si tratta di un tablet con memoria da 16 GB, presenta il sistema Android 5.0 e può essere utilizzato anche come un telefono, essendo Dual Sim. Il display è da 7 pollici e con una risoluzione da 1024×600 pixel. È un prodotto dal design elegante e poco „plasticoso“, è leggero e poco ingombrante da portare in giro. Le foto scattate hanno una buona risoluzione e l’audio è chiaro.
Tuttavia la batteria non regge per molto tempo e a volte il touch non funziona bene.

Samsung SM-T560NZWAITV Galaxy Tab

È un tablet da 9,6 pollici, ha installato Android 4.4, presenta un processore Quad Core e la memoria può essere estesa fino a 128 GB. La fotocamera posteriore è da 5 MP e rende foto nella media. Il prodotto risulta leggero ed ergonomico durante l’utilizzo e grazie allo schermo abbastanza ampio è perfetto per vedere film o leggere senza stancare troppo gli occhi.
Nel complesso però è un po‘ lento nelle prestazioni e il cavo dell’alimentazione risulta piuttosto corto.

Huawei Mediapad T1

Questo è un tablet da 7 pollici, con Android 4.4.2, ha una RAM da 1 GB e una memoria espandibile fino a 64 GB. Esteticamente è basico e robusto; presenta una tecnologia che permette di risparmiare energia e può essere utilizzato anche come telefono.
L’audio e le foto non sono eccellenti.

Lenovo TAB 2

Anche questo tablet ha uno schermo particolarmente ampio (10.1 pollici) ed è un display multi touch. Il sistema operativo è Android 5.1 Lollipop e durante la prova si è rivelato abbastanza fluido e veloce nella navigazione. È dotato di due fotocamere: quella posteriore è da 5 MP e con messa a fuoco automatica, quella anteriore è da 2 MP con messa a fuoco fissa.
Date le dimensioni maggiori rispetto ad altri modelli, questo è più pesante e tende a stancare la mano dopo un po‘.

Clementoni 12241 – Tablet il Mio Primo Clempad 6.0 Plus

Si tratta di un prodotto pensato esclusivamente per i bambini, per avvicinarli al web e stimolare il loro apprendimento. Lo schermo è da 7 pollici, il sistema è Android 6.0.1 e può essere collegato ad una tastiera. Adatto ai bambini dai 36 mesi ai 6 anni, permette di seguirne i progressi e iniziare ad esercitarsi con l’inglese.
Tuttavia, si è rivelato lento e con prestazioni che lasciano a desiderare.

Samsung Galaxy Tab A6

È un tablet da 10.1″, con una memoria base da 16 GB e una miglior fotocamera da 8 MP. Il processore è un Octa Core, il sistema è Android 6.0.1 Marshmallow e la RAM è da 2 GB. Lo schermo è luminoso e con colori brillanti; possono essere inserite scheda Sim e micro SD, per utilizzare anche la rete 4G ed espandere la memoria. Esteticamente bello ed elegante e dalle alte prestazioni.
Di contro, non vi è la possibilità di spostare le app sulla scheda e dopo un utilizzo intenso tende a scaldarsi.

Tablet e telefono
@ PIX1861/pixabay.com

Conclusioni

Ritengo che il miglior tablet sia il Samsung Galaxy Tab A6. Questo modello si è rivelato più veloce e completo rispetto ai prodotti concorrenti; è uno strumento da utilizzare sia per lavoro che per hobby e rende foto di buona risoluzione. Riporta perfettamente la stessa qualità e lo stesso stile dei tipici prodotti Samsung.
Per chi è alla ricerca di dispositivi economici, il tablet Asus ZenPad C 7.0 Z170CG-1B030A offre il miglior rapporto qualità-prezzo. Non ha infatti un costo eccessivo e presenta un miglior livello di prestazioni rispetto anche ai modelli che hanno un prezzo più alto. È versatile e si compone di comode funzionalità.

×

Chiudi