Screen protector Recensione - Gennaio 2018

Luca confronta gli quattro ultimi Screen protector

Luca M.
Aonsen Vetro Temperato Galaxy S8,
Aonsen Vetro Temperato Galaxy S8,
Galaxy S7 Pellicola Protettiva yootech [3 Pack]
Galaxy S7 Pellicola Protettiva yootech [3 Pack]
Pellicola Protettiva Samsung Galaxy S7, POOPHUNS
Pellicola Protettiva Samsung Galaxy S7, POOPHUNS
[2 Pack] Samsung Galaxy A3 Pellicola Protettiva
[2 Pack] Samsung Galaxy A3 Pellicola Protettiva

In questo articolo ho scelto e provato per voi quattro diversi modelli di screen protector, analizzandone alcune specifiche tecniche quali resistenza e facilità di utilizzo, mettendone in evidenza pregi e difetti e segnalandovi il modello migliore in assoluto e quello con il miglior rapporto qualità - prezzo.

Vincitore
Aonsen Vetro Temperato Galaxy S8,

Aonsen Vetro Temperato Galaxy S8,

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
18 x 9,8 x 0,8 cm
Materiale
Vetro temperato
Peso
81,6 g
Pro

Facile da applicare

Resistente

Contro

Prezzo

Qualità-prezzo
Galaxy S7 Pellicola Protettiva yootech [3 Pack]

Galaxy S7 Pellicola Protettiva yootech [3 Pack]

Risultato del test

9

su 10

Dimensioni
0,5 x 0,5 x 0,5 cm
Materiale
Plastica
Peso
5 g
Pro

Garanzia a vita

Facile da applicare e riapplicabile

Aderisce perfettamente

Contro

Solo per Galaxy S7

Pellicola Protettiva Samsung Galaxy S7, POOPHUNS

Pellicola Protettiva Samsung Galaxy S7, POOPHUNS

Risultato del test

8.3

su 10

Dimensioni
Materiale
Peso
Pro

Protezione garantita

Contro

/

[2 Pack] Samsung Galaxy A3 Pellicola Protettiva

[2 Pack] Samsung Galaxy A3 Pellicola Protettiva

Risultato del test

8

su 10

Dimensioni
12,8 x 5,6 cm
Materiale
Vetro temperato
Peso
5 g
Pro

Durezza 9H che garantisce protezione massima

Contro

Prezzo elevato

»
«

Proteggi da graffi e incidenti lo schermo del tuo cellulare! Scegli uno screen protector!

Introduzione sugli screen protector

Considerazioni introduttive

Lo screen protector è una pellicola trasparente, facilmente applicabile al vostro telefono, che preserva lo schermo da urti accidentali, preservandone l’integrità.
Sul mercato ne esistono di diversi modelli. In questo articolo vi darò alcuni utili nel caso in cui abbiate l’esigenza di acquistarne uno.


screen protector
@TeroVesalainen/pixabay.com

Elementi utili da tenere presente per l’acquisto

Un primo elemento da tenere presente quando state per comprare uno screen protector è quello di verificare che sia compatibile con il vostro cellulare. Non tutti i modelli infatti sono compatibili con tutti i telefoni.

Se vi accingete ad acquistare uno screen protector dovete sapere che sul mercato ne esistono di diverse tipologie: generalmente sono in plastica e aderiscono al vostro telefono grazie ad un adesivo in silicone che ripara lo schermo dagli urti.

Tuttavia, è possibile trovare sul mercato screen protector a superficie liscia, a superficie ruvida, a specchio e auto oscuranti.
Ovviamente ogni tipologia di screen protector ha i suoi pro e contro.
Quelli a superficie liscia non distorcono l’immagine e generalmente sono i più economici; sono anche anti-riflesso, per cui sono particolarmente indicati nel caso in cui abbiate problemi alla vista; se però preferite non sforzare eccessivamente la vista vi consiglio di acquistare uno screen protector auto oscurante.

Le superfici a specchio sono molto belle esteticamente, ma hanno l’inconveniente di riflettere i raggi solari, rendendo di fatto meno agevole la lettura dello schermo del vostro cellulare.
Il vantaggio delle superfici ruvide è quello legato al fatto di non lasciare in evidenza le impronte delle dita.

Se volete optare per uno screen protector moderno sappiate che ultimamente sono stati lanciati sul mercato degli screen protector realizzati in pyrex, che generalmente sono più cari di quelli in plastica ma sono più resistenti.
Come ultima alternativa, sono da poco uscite sul mercato delle pellicole skin, che vanno applicate al cellulare utilizzando dell’acqua distillata e badando a non lasciare bolle sullo schermo.

Quattro screen protector a confronto per voi

screen protector
@hurk/pixabay.com

Samsung Galaxy A5 2017 Pellicola Protettiva, Aicek Galaxy A5 2017 Screen Protector

Screen protector realizato in pyrex, estremamente resistente, non distorce i colori sullo schermo per una trasmissione dell’immagine nitida al 99%.
Resiste agli urti e preserva lo schermo da ammaccature e rigature.

Aonsen

Screen protector facile da applicare, aderisce completamente allo schermo del vostro telefono, resiste alla polvere ed alle abrasioni.

Galaxy S7 screen protector copertura completa, yootech

Facile da applicare ed eventualmente riapplicabile nel caso in cui sbagliate ad utilizzarlo.
Dotato di 3 x Screen Protector, alcol prep nastro intermedio.

POOPHUNS

Screen protector realizzato in materiali resistenti, garantisce massima protezione.

Considerazioni conclusive sugli screen protector

screen protector
@stevepb/pixabay.com

Conclusioni finali sugli screen protector

In questo articolo ho cercato di darvi alcuni utili consigli nel caso in cui abbiate intenzione di acquistare uno screen protector trasparente per il vostro cellulare. Dopo avervi indicato alcuni elementi da tenere in considerazione quali la qualità trasparente, la resistenza, il materiale di cui sono composti, il prezzo e il modello di cellulare per il quale sono stati progettati, ho messo a confronto cinque diversi modelli di pellicole trasparenti evidenziandone le caratteristiche principali, segnalandovi pregi e difetti delle medesime.

Terminato il test, posso affermare che il miglior modello in assoluto tra quelli provati è il Aonsen Vetro Temperato, che protegge in modo certo lo schermo del vostro cellulare grazie al materiale in vetro temperato di cui è composto, con un indice di durezza pari a 9 su una scala che va da 1 a 10.

Il miglior modello come rapporto qualità – prezzo è il Galaxy S7 screen protector copertura completa, yootech, che coniuga una buona protezione del vostro cellulare ad un prezzo decisamente accessibile.

×

Chiudi