Scanner per diapositive Recensione - Gennaio 2018

Isabelle confronta gli quattro ultimi Scanner per diapositive

Isabelle S.
Plustek Optic Film Of8200I
Plustek Optic Film Of8200I
Epson Perfection V 370
Epson Perfection V 370
Reflecta ProScan 10 T
Reflecta ProScan 10 T
Rollei 20694 DF-S 310 SE
Rollei 20694 DF-S 310 SE

Al momento di effettuare il test e di scegliere lo scanner a parer mio migliore, ho prestato molta attenzione che venissero rispettati alcuni requisiti secondo me fondamentali. Innanzi tutto il dispositivo doveva essere di facile utilizzo, in modo che tutti potessero digitalizzare le fotografie, anche le persone più inesperte di tecnologie informatiche. Inoltre, il dispositivo doveva avere una risoluzione molto alta per non perdere nulla della bellezza, dei colori e delle atmosfere delle vecchie diapositive o delle vecchie foto. Ho preferito, inoltre, uno scanner che potesse essere collegato anche a televisore o pc, per poter vedere e rivedere le immagini proiettate, quasi come in un film. Il dispositivo, infine, doveva prevedere, se possibile, un riscaldamento immediato per consentire un notevole risparmio sui costi dell'energia elettrica.

Vincitore
Plustek Optic Film Of8200I

Plustek Optic Film Of8200I

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
12 x 27,2 x 11,9 cm
Risoluzione
7200 dpi
Peso
1,6 Kg
Pro

Alta qualità

Multifunzione

Personalizzabile

Semplice da utilizzare

Contro

Un po' lento

Qualità-prezzo
Epson Perfection V 370

Epson Perfection V 370

Risultato del test

9.5

su 10

Dimensioni
28 x 43 x 4,1 cm
Risoluzione
4800 dpi
Peso
2,2 Kg
Pro

Alta risoluzione

Versatile

Riscaldamento immediato

Scansioni su cloud

Contro

Funziona peggio con sistemi operativi diversi da Windows

Reflecta ProScan 10 T

Reflecta ProScan 10 T

Risultato del test

8

su 10

Dimensioni
27,5 x 16,7 x 8 cm
Risoluzione
10000 dpi
Peso
998 g
Pro

Ottima risoluzione

Veloce

Semplice da utilizzare

Contro

Lento a partire

Rollei 20694 DF-S 310 SE

Rollei 20694 DF-S 310 SE

Risultato del test

7.5

su 10

Dimensioni
9,1 x 10,4 x 10,5 cm
Risoluzione
/
Peso
277 g
Pro

Facile da utilizzare

Veloce

Buona risoluzione

Contro

Consumo energetico elevato

»
«

Rivivi i ricordi più lontani con uno scanner per diapositive!

Scanner per diapositive: fai rivivere i tuoi ricordi più cari

Nell’era digitale, alla quale ormai tutti noi apparteniamo, diventa estremamente importante non perdere quella parte della nostra vita che è stata raccontata in immagini non digitali. Le diapositive, le fotografie, come pure i negativi, appartengono a quest’ultima categoria e avere uno scanner in grado di digitalizzare le vecchie immagini è veramente una grande opportunità. Uno scanner per negativi e pellicole, che possa digitalizzare e riportare a nuova vita tutti i tuoi ricordi, è davvero insostituibile. In questo modo tutte le tue foto potranno essere trasferite su tablet, pc, e smartphone e rimarranno sempre con te. Potrai mostrarle a chi vorrai e, in ogni caso, saranno un ricordo indelebile dei tempi, anche non molto lontani, in cui si scattavano foto o si realizzavano diapositive in maniera completamente diversa. Utilizzando uno scanner potrai veramente far rivivere i tuoi ricordi più cari, digitalizzando ogni volta che vorrai diapositive, foto e negativi.


Scanner per diapositive, mano tiene diapositiva con due persone
@Unsplash/pixabay.com

I criteri da considerare al momento dell’acquisto

Quando ho dovuto acquistare uno scanner per diapositive mi sono assicurata che venissero rispettati i criteri che ho precedentemente elencato. Innanzi tutto, il dispositivo da me scelto doveva essere semplice da utilizzare per non mettere in difficoltà neppure la persona più inesperta. Inoltre, ho preferito uno scanner ad alta risoluzione per non perdere nulla dei colori e delle atmosfere racchiuse nelle vecchie diapositive o nelle vecchie fotografie. Il mio dispositivo ideale doveva poter essere collegato anche a tv o pc per rivedere le immagini come al cinema e, infine, ho scelto un dispositivo che avesse un riscaldamento immediato per poter risparmiare sui costi energetici.

Scanner per diapositive, negativi
@moritz320/pixabay.com

Il test: confronto tra i diversi modelli di scanner per diapositive


Plustek Optic Film Of8200I

Questo dispositivo consente di effettuare digitalizzazioni di qualità molto alta ed ha diverse funzioni tra cui la possibilità di impostare personalmente i parametri di scansione per digitalizzare le immagini. Ottimo per l’archiviazione di fotografie in formato diapositiva. Molto semplice da utilizzare anche per le persone non esperte. Per quanto riguarda i contro questo dispositivo è un pochino lento.

Rollei 20694 DF-S 310 SE

Questo dispositivo è molto semplice da utilizzare e molto veloce. Consente, infatti, di digitalizzare 19 diapositive in un minuto circa. Ha anche una buona risoluzione delle immagini. Per quanto riguarda i contro questo scanner non ha un riscaldamento immediato e non permette un risparmio sui consumi di energia elettrica.

Reflecta ProScan 10 T

Questo dispositivo ha un’ottima risoluzione di immagini ed è facile da utilizzare. Inoltre, scansiona le immagini e i negativi in tempi rapidi, permettendo di digitalizzare un notevole numero di fotografie in poco tempo. Per quanto riguarda i contro il dispositivo non ha un riscaldamento immediato e non consente di risparmiare al massimo sull’energia elettrica.

Epson Perfection

Il dispositivo consente di scansionare fotografie e pellicole in formato digitale e con una risoluzione molto alta. È estremamente flessibile e permette la scansione di libri molto voluminosi, come pure di oggetti 3D. Inoltre, esegue scansioni anche su email o su archivi cloud e ha un riscaldamento immediato. Per quanto riguarda i contro questo dispositivo è più adatto al collegamento con pc a sistema operativo Windows, con Linus, invece, non funziona al massimo delle sue possibilità.

Scanner per diapositive, mani tengono due diapositive
@StockSnap/pixabay.com

Conclusioni del test

Al momento di concludere il test, ho stabilito che, in base alla mia opinione, il dispositivo migliore in assoluto sia stato Plustek Optic Film Of8200I AI Scanner, Nero/Antracite per l’ottima qualità di digitalizzazione delle immagini e per il fatto che sia molto semplice da utilizzare anche per le persone inesperte.
Il dispositivo che, invece, ha guadagnato la prima posizione per il miglior rapporto qualità/prezzo, è stato Epson Perfection V 370 Scanner A4 per Foto e Pellicole, che ho scelto per l’alta qualità di digitalizzazione delle immagini e la velocità di scansione. Infine, l’ho preferito per il riscaldamento immediato, ottima fonte di risparmio energetico.

×

Chiudi