Pannolini lavabili Recensione - Novembre 2017

Sofia confronta gli ultimi cinque modelli di pannolini lavabili per Compado!

Sofia R.
AUBIG
AUBIG
Jiexi®
Jiexi®
Bambino Mio
Bambino Mio
Happy Cherry
Happy Cherry

Questa mia guida non vuole essere un vademecum mondiale, ma un sunto della mia esperienza di madre. Ho testato solo prodotti al di sotto dei 50 euro, quindi non posso dire di aver trovati i migliori pannolini lavabili in assoluto, ma la ricerca ha dato comunque ottimi risultati. Per ogni prodotto ho valutato resistenza dei materiali, comodità per il bambino e design. Il mio aiutante è stato il più piccolo dei miei bambini, che ha indossato diversi modelli per molto tempo.

Vincitore
AUBIG

AUBIG

Risultato del test

10

su 10

Quantità
12
Taglia
S-L
Pro

ottima qualità dei materiali

fantasie

Contro

istruzioni non disponibili in italiano

Qualità-prezzo
Jiexi®

Jiexi®

Risultato del test

9

su 10

Quantità
4
Taglia
Regolabile
Pro

disponibilità di diverse misure

grande capacità contenitiva

Contro

fantasie non sempre belle

Bambino Mio

Bambino Mio

Risultato del test

8.7

su 10

Quantità
1
Taglia
Taglia unica
Pro

risparmio garantito dalla taglia unica

chiusura a strappo

Contro

fantasie non particolarmente allegre

Happy Cherry

Happy Cherry

Risultato del test

8

su 10

Quantità
1
Taglia
Regolabile
Pro

regolabilità con la crescita del bambino

capacità contenitiva

Contro

design e fantasie presenti

»
«

Pannolini lavabili, per proteggere l'ambiente e le vostre tasche!

Provate i migliori pannolini lavabili per bambini

Viviamo in un epoca dal consumismo sfrenato, dove tantissimi prodotti sono in modalità “usa e getta”. Fra questi figurano ovviamente anche i pannolini per bambini, che però hanno costi importanti e alla lunga sul bilancio familiare pesano più di quanto possiate immaginare. Io sono mamma di tre splendidi bambini, e quindi ho un’esperienza pluriennale sull’argomento. Ebbene, io ho risparmiato tantissimi soldi ricorrendo ai pannolini lavabili: sono comodi, riutilizzabili e perfetti per ogni esigenza. Se volete anche voi, come me, “convertirvi” a questi prodotti riutilizzabili, in questa guida vi darò tutte le dritte necessarie per acquistare i migliori pannolini lavabili.

Cercate anche dei bavaglini per i vostri bambini? Ecco qui la nostra recensione!

Le caratteristiche dei migliori pannolini lavabili

I pannolini lavabili sono prodotti delicati perché sono in costante contatto con la pelle del bambino, ed è quindi fondamentale sceglierli con cura. Anzitutto, optate per prodotti lavabili che siano in cotone morbido, perché è il materiale più comodo per i nostri piccini. Al tempo stesso, i modelli a taglia unica garantiscono un grande risparmio, ma alla fine si usurano facilmente, e quindi difficilmente possono durare per l’intero ciclo che va da 0 a 3 anni. Meglio quindi pannolini lavabili disponibili in più misure.

I migliori pannolini lavabili: perché proprio questi 5 prodotti

Se cercate pannolini lavabili di marchi famosi in questa mia guida, sarete delusi. In questo lavoro ho voluto solo considerare valori oggettivi come materiali e comodità, e posso quindi rivelarvi che tanti brand importanti mi hanno deluso.

 
@Ivan/fotolia.com
 

I migliori pannolini lavabili: i 5 prodotti

Grazie all’aiuto del mio piccolo Matteo, sono riuscita a provare tantissimi pannolini lavabili. Di seguito vi descriverò quelli che, a mio avviso, sono i migliori fra tutti quelli testati:

I pannolini lavabili AUBIG sono in confezioni da 12 pezzi, hanno fantasie allegre e sono molto comodi

Tra tutti i pannolini lavabili che ho provato, devo dire che questi della AUBIG sono quelli che mi hanno convinto più di tutti. La confezione comprende un set da ben 12 pezzi all’interno, tutti con fantasie diverse, una più allegra dell’altra. Questi prodotti sono riutilizzabili più volte, non arrecano alcun tipo di fastidio al bambino, e alla lunga garantiscono un grosso risparmio rispetto ai classici usa e getta. Tra i Pro di questi prodotti AUBIG ci metto sicuramente l’ottima qualità dei materiali e le fantasie presenti. Tra i contro le istruzioni non disponibili in italiano. Alla lunga, quindi, i pannolini lavabili della AUBIG sono il miglior prodotto su cui potete puntare.

I pannolini lavabili Jiexi sono resistenti, sono disponibili in diverse misure e garantiscono tanto comfort al bambino

Anche questo prodotti lavabili della Jiexi sono molto interessanti. Non solo garantiscono il massimo del comfort grazie al cotone morbido in cui sono realizzati, ma trattengono al meglio la pipì e la popò dei bambini, senza lasciare macchie su vestiti o altro. Si tratta di un prodotto di ottima qualità, che ha superato anche tutte le certificazioni europee in materia. Tra i pro di questo prodotto sottolineo la disponibilità di diverse misure e la grande capacità di trattenere i bisogni. Tra i contro ci metto sicuramente le fantasie disponibili, non sempre belle da vedere. Ho voluto inserire in questa mia top 5 anche i pannolini Jiexi perché sono i migliori per la categoria qualità – prezzo.

 
@PublicDomainPictures/pixabay.com
 

I pannolini Bambino Mio sono in taglia unica, hanno la chiusura a strappo e sono molto elasticizzati

Il concetto di monouso è elevato alla massima potenza con questi pannolini lavabili della Bambino Mio. Il prodotto è infatti disponibile in misura unica, che si adatta alla crescita del bambino grazie alla sua struttura elasticizzata e alla chiusura a strappo presente. Potenzialmente, quindi, il bambino potrebbe avere sempre lo stesso pannolino (lavandolo, chiaramente) dalla nascita fino alla scoperta del vasino. Tra i pro quindi ci metto il risparmio garantito dalla taglia unica e la chiusura a strappo. Tra i contro ci metto invece le fantasie disponibili, che non mi sembrano le più allegre in assoluto. I pannolini Bambino Mio sono quelli che potenzialmente possono garantire il maggior risparmio, ma lavandoli continuamente alla lunga iniziano a cedere.

I pannolini lavabili Happy Cherry sono regolabili, trattengono i bisogni al meglio e sono comodi

Chiudo questa mia top 5 con i pannolini lavabili della Happy Cherry. Il prodotto si presenta molto colorato, con fantasie che però, confesso, non hanno incontrato favorevolmente i miei gusti. Ho voluto comunque inserire questi prodotti perché sono resistenti, si adattano alla crescita del bambino grazie a dei bottoni regolabili, e trattengono al meglio pipì e popò. Tra i pro per questo prodotto ci metto quindi la regolabilità con la crescita del bambino e la capacità di trattenere i bisogni, fra i contro sicuramente il design e le fantasie presenti. I pannolini Happy Cherry li consiglio a quelle mamme che non badano al sottile e vogliono spendere poco per questo tipo di prodotto.

 
@PublicDomainPictures/pixabay.com
 

I migliori pannolini lavabili: conclusioni

In questa guida ho messo a vostra disposizione tutta la mia esperienza in materia di pannolini lavabili, e spero di avervi dato dei consigli utili. Se volete fidarvi delle mie competenze fino in fondo, posso dirvi che per me i migliori pannolini fra quelli che ho testato sono gli AUBIG, perché sono particolarmente comodi e resistenti. Per la categoria miglior rapporto fra qualità e prezzo, invece, affidatevi ai prodotti della Jiexi.

 
×

Chiudi