Auto elettriche per bambini Recensione - Febbraio 2018

Antonio confronta gli tre ultimi Auto elettriche per bambini

Antonio R.
BMW X6
BMW X6
JEEP 12 Vat, 2posti
JEEP 12 Vat, 2posti
Ferrari Four 6V
Ferrari Four 6V

Ovviamente per valutare questo particolare articolo non mi è stato possibile effettuare un test drive, viste le dimensioni ridotte, ma ho invece basato la mia indagine su quelle che sono le caratteristiche più importanti che un giocattolo come un auto elettrica per bambini deve assolutamente avere.

Vincitore
BMW X6

BMW X6

Risultato del test

10

su 10

Potenza batteria
12 V
Peso
18 Kg
Dimensioni
n.d.
Pro

Finiture curatissime

Telecomando

Full optional

Contro

Prezzo elevato

Qualità-prezzo
JEEP 12 Vat, 2posti

JEEP 12 Vat, 2posti

Risultato del test

9

su 10

Potenza batteria
12 V
Peso
17 Kg
Dimensioni
110 x 73 x 78 cm
Pro

Telecomando

Molte funzionalità

Contro

Autonomia limitata

Istruzioni difficili

Ferrari Four 6V

Ferrari Four 6V

Risultato del test

8

su 10

Potenza batteria
6 V
Peso
18 Kg
Dimensioni
120 x 62 x 40 cm
Pro

Materiali robusti

Ricarica veloce

Montaggio semplice

Contro

Nessun effetto sonoro

Non è presente un telecomando

Un po' piccola

»
«

Auto elettriche per bambini: il regalo perfetto!

Guida all’acquisto auto elettriche per bambini. Come sceglierla tra i migliori modelli sul mercato

Le auto elettriche rappresentano senza dubbio uno dei doni più desiderati dai bambini. Con le loro carrozzerie scintillanti, sportive o eleganti, miniature del tutto simili alle automobili vere, oggi questi giocattoli sono in grado di offrire non solo tanto divertimento per i nostri piccoli, ma anche tanta sicurezza e affidabilità, perché quando si tratta di bambini le attenzioni non sono mai troppe! In questo articolo andrò ad analizzare quelli che sono i modelli di auto elettriche per bambini più venduti, valutandone qualità, optional presenti e prezzo.

Acquisto auto elettrica per bambini. Quali caratteristiche valutare?

Quando vi accingerete all’acquisto di una macchina elettrica per il vostro bambino sarà bene verificare anticipatamente la qualità delle plastiche utilizzate, che dovranno essere particolarmente robuste e prive di elementi affilati, le dimensioni, la velocità, che per legge non dovrà mai superare i 6 km/h, l’opzione radiocomando, particolarmente utile per i bambini di età inferiore ai 3 anni, e per finire l’autonomia e la tensione della batteria.

Macchine elettriche per bambini. Ecco i 5 migliori modelli a confronto

BMW X6

Questo piccolo gioiellino a quattro ruote, ultima novità sul mercato, ha proprio tutto il necessario per rendere felice anche il bambino più esigente; sedili in pelle con logo, un telecomando per aprire gli sportelli e uno per i genitori, che potranno così direzionare la macchina quando necessario, cintura di sicurezza, due marce, specchietti retrovisori, fari, luce cruscotto e una batteria di 12V con un’autonomia di oltre 2 ore. Le sue ruote, di 30 cm di diametro, hanno un rivestimento in gomma che le rende idonee anche per un utilizzo su superfici irregolari. Al suo interno presenta un display retroilluminato con connessione per MP3 e un selettore rotativo per regolare o spegnere il volume o gli effetti sonori (avvio motore, clacson, ecc).

Ferrari Four 6V

La Ferrari non poteva sicuramente mancare nella classifica delle migliori baby cars! Il modello Four 6V, dal prezzo medio economico, è realizzata con materiali robusti e ben rifiniti ma non presenta telecomando, clacson o altri effetti sonori. La sua batteria si ricarica velocemente e ha un’autonomia di oltre 2 ore. Per le sue dimensioni ridotte e per la bassa velocità è consigliata a bambini dai 3 sino ai 5 anni di età. Il suo montaggio risulta particolarmente semplice e veloce.

JEEP 12 Vat, 2posti

Questa piccola Jeep prodotta dalla Babycar presenta 2 posti e un movimento elettrico che può essere radiocomandato a distanza tramite telecomando. Gli optional in dotazione prevedono luci ed effetti sonori, cinture di sicurezza, mp3 player, casse la musica e un’autonomia di guida di 50/90 minuti. Le sue istruzioni di montaggio risultano però un po‘ più complesse rispetto a quelle degli altri modelli.

Ecco la vincitrice!

Osservando da vicino tutte le diverse caratteristiche, la qualità dei materiali utilizzati e le prestazioni di autonomia e sicurezza, non ho avuto dubbi nello scegliere come migliore auto elettrica per bambini proprio il super sportivo e lussuoso BMW! Con i suoi dettagli curatissimi e le sue ruote in gomma piena (per una guida silenziosa anche dentro casa) rappresenta il modello più completo! Se invece state cercando un buon compromesso qualità prezzo, con la piccola JEEP andrete sul sicuro! Con questo articolo donerete al vostro bambino un’icona mondiale di stile ed eccellenza, ad un prezzo piccolo piccolo!

×

Chiudi