Ombretto Recensione - Gennaio 2018

Luciana confronta gli quattro ultimi Ombretto

Luciana P.
NYX Cosmetics
NYX Cosmetics
Maybelline New York
Maybelline New York
Collistar Double Effect Wet&Dry
Collistar Double Effect Wet&Dry
L'Oréal Make Up
L'Oréal Make Up

Ho messo a confronto 5 palette di ombretti che ho in casa prendendo in considerazione la qualità, la resistenza, le tonalità del prodotto e il tipo di ombretto oltre alla compattezza della palette, che deve essere pratica e maneggevole da entrare comodamente anche in una borsetta.

Vincitore
NYX Cosmetics

NYX Cosmetics

Risultato del test

10

su 10

Assortimento colori
Poco assortimento
Coprenza e durata del prodotto
Non molto coprente
Peso
45 g
Pro

Palette molto pratica e compatta

Contro

Applicatore troppo piccolo

Qualità-prezzo
Maybelline New York

Maybelline New York

Risultato del test

9

su 10

Assortimento colori
Vasto assortimento
Coprenza e durata del prodotto
Ottima tenuta
Peso
90 g
Pro

Colore dura per ore

Ottimo rapporto qualità-prezzo

Contro

Consistenza non molto burrosa

Scrivenza non molto intensa

Collistar Double Effect Wet&Dry

Collistar Double Effect Wet&Dry

Risultato del test

8.3

su 10

Assortimento colori
Nessun assortimento
Coprenza e durata del prodotto
Ottima tenuta
Peso
4,54 g
Pro

Garanzia del marchio

Contro

Colori poco intensi

L'Oréal Make Up

L'Oréal Make Up

Risultato del test

8

su 10

Assortimento colori
Pochi colori disponibili
Coprenza e durata del prodotto
Ottima tenuta
Peso
27 g
Pro

Colori intensi, pieni e luminosi

Texture cremosa e ultra soft

Contro

Coprenza non ottimale

Sconsigliato invece a chi adora i make-up matte senza finish satinato

»
«

Appassionata di make-up? Scegli l'ombretto giusto!

Introduzione

set di ombretto
@annca/Pixabay.com

In polvere, in crema, a matita, liquidi, opachi, satinati e perlati: gli ombretti servono per rendere più luminoso ed intenso lo sguardo e creare varie sfumature e giochi di luci ed ombre sui nostri occhi. Di solito si applicano con l’apposito applicatore, un pennellino dotato di un’estremità con setole piatte per prelevare il prodotto e l’altra con setole più allungate per stendere e sfumare la polvere. Io ad esempio molto spesso mi aiuto anche con i polpastrelli delle dita perché i pennellini si sporcano subito e bisogna sempre risciacquarli ad ogni cambio colore, oppure usare un nuovo applicatore.


Donna con ombretto rosa e gli occhi azzurri
@sallina13/Pixabay.com

Gli ombretti più usati sono quelli in polvere compatta, sotto forma di cialdina, o libera, quest’ultima caratterizzata da pigmenti non pressati e quindi più volatili. Anche gli ombretti in crema e liquidi sono molto resistenti ma vanno sfumati bene per evitare che l’eccesso si accumuli nelle pieghe, meglio usare prima un primer per occhi che fissa meglio il colore dell’ombretto desiderato. Gli ombretti a matita sono invece molto semplici da utilizzare e facilmente sfumabili, ideali per chi è alle prime armi.

Quali sono i criteri importanti al momento dell’acquisto

ombretto marrone
@fugitiveumbrellas/Pixabay.com

Prima di acquistare un ombretto bisogna sempre tenere bene a mente il finish desiderato, matte o brillante, la texture, cremosa o polvere, e la coprenza dei colori, tutte caratteristiche indispensabili per capire se la tenuta e la durata del prodotto sono ottime. Iniziamo subito con il test!

IL TEST: 4 palette di ombretti a confronto

Nyx Cosmetics Palette da 3 ombretti

I 3 ombretti in polvere della palette firmata Nyx Cosmetics non hanno una pigmentazione eccezionale: la qualità dei colori infatti non è notevole. Tutto sommato, trattandosi di ombretti dalle tonalità nude, sono l’ideale per creare un make-up neutro per il giorno.

L’applicatore è troppo piccolo per stendere il prodotto, alla fine infatti mi sono aiutata con i polpastrelli ma va bene anche qualsiasi pennellino per ombretto. In compenso la palette è molto pratica e compatta, perfetta da mettere in borsa e comoda per viaggiare.

Maybelline New York The Nudes

The Nudes Maybelline New York è una palette formata da 12 ombretti sulle tonalità del nudo che vanno dal beige ai colori sabbia fino al bronze. La texture non è delle migliori ma le cialdine si stendono e si sfumano con estrema facilità sia con l’applicatore in dotazione che con qualsiasi altro pennellino.

La consistenza non è molto burrosa ma i colori sono azzeccati per un make-up al naturale. 5 sono i colori dal finish matte con una scrivenza non molto intensa mentre 7 sono gli ombretti dal finish satinato perlato con una resa decisamente migliore. L’applicatore è doppio, piatto da un’estremità per prelevare il prodotto e stretto e lungo dall’altra per stendere le polveri. Il colore dura per ore.

L’Oréal Paris Color Riche Quad E3 Forever Bronze

Color Riche Quad firmata L’Oréal Paris è una palette di 4 ombretti sulle tonalità del nude e del bronze. I colori sono intensi, pieni e luminosi grazie all’alta concentrazione di pigmenti. La texture è cremosa e ultra soft con un finish che va dal matte al brillante.

Ho dovuto passare il prodotto un paio di volte per ottenere una buona coprenza, le polveri in compenso si stendono e si sfumano facilmente con  il pennellino. Sono ottimi sia asciutti che bagnati. Io li ho usati per un’occasione importante proprio per la loro luminosità ma allo stesso tempo li sconsiglio invece a chi adora i make-up matte senza finish satinato.

Collistar

I colori dell'ombretto Collistar non sono molto intensi e brillanti e non coprono. Tuttavia con queste tonalità di colore si possono ricreare make-up per ogni esigenza, sia per il giorno che per la sera, anche per realizzare l’effetto smokey.

Il pennellino è doppio, utile per prelevare le polveri e stenderle sulle palpebre con facilità. La qualità del prodotto è al di sotto della media.

Conclusione

Dopo aver testato i 5 ombretti giudico Maybelline New York The NudesS la migliore palette di ombretti in assoluto per la qualità dei colori, la coprenza e la durata del prodotto, mentre consiglio L' Oreal per il vasto assortimento dei colori ad un ottimo rapporto qualità-prezzo!

×

Chiudi

Luciana P.

Biografia

Sono mamma e web writer freelance full time con una buona esperienza nel campo SEO. Mi piace informarmi e informare sulle novità dei prodotti così come scoprire le loro caratteristiche, migliori e peggiori. Sono appassionata di bellezza, viaggi, bambini, abbigliamento, animali e tutto ciò che riguarda la casa!