Imbracatura Alpinismo Recensione - Gennaio 2018

Carlo confronta gli quattro ultimi Imbracatura Alpinismo

Carlo S.
Petzl Cordex klettergurte Aquila C37AG, Unisex
Petzl Cordex klettergurte Aquila C37AG, Unisex
Camp 5441040 Camp
Camp 5441040 Camp
Mammut Zephir Altitude
Mammut Zephir Altitude
Petzl Harnais Altitude
Petzl Harnais Altitude

Al momento di scegliere la mia imbracatura protettiva ho optato per quella che mi dava garanzia di essere la più sicura e, contemporaneamente, la più confortevole allo scopo di sentirmi realmente comodo nei miei movimenti, che a volte potevano essere assai delicati. La mia imbracatura protettiva doveva avere il passante per gamba elastico, per consentire una fasciatura perfetta, ma che permettesse allo stesso tempo una notevole libertà di movimento e un'assoluta protezione. L'imbracatura ha il compito di sostenere l'alpinista alla corda e, quindi, ho scelto un'imbracatura protettiva con molti passanti, in modo da facilitare questo posizionamento. L'imbracatura protettiva da me scelta, inoltre, doveva essere leggera e regolata tramite fibbie, che consentissero di adattarla al corpo nel modo migliore.

Vincitore
Petzl Cordex klettergurte Aquila C37AG, Unisex

Petzl Cordex klettergurte Aquila C37AG, Unisex

Risultato del test

10

su 10

Taglie Disponibili
XS/S/M/L/XL
Colori Disponibili
Nero/Grigio
Pro

Cinghie pratiche

Libertà di movimento

Leggera e robusta

Contro

Non adatta ad arrampicate difficili

Qualità-prezzo
Camp 5441040 Camp

Camp 5441040 Camp

Risultato del test

9

su 10

Taglie Disponibili
Unica
Colori Disponibili
Rosso
Pro

Leggera

Resistente

2 attacchi anticaduta

Contro

Poco comoda

Adatta ad arrampicate corte

Mammut Zephir Altitude

Mammut Zephir Altitude

Risultato del test

8

su 10

Taglie Disponibili
M/L
Colori Disponibili
Arancione
Pro

Tecnologia Split

Cinghia resistente

Facile da indossare

Contro

Indicata per scalate lunghe e difficili

Petzl Harnais Altitude

Petzl Harnais Altitude

Risultato del test

7

su 10

Taglie Disponibili
S-M/M-L/L-XL
Colori Disponibili
Arancione
Pro

Elastico comodo e pratico

Confortevole

Contro

Richiede tempo per essere indossata

»
«

Scegli con noi l'imbracatura per alpinismo più adatta a te!

 

Imbracatura alpinismo: in montagna protetti e sicuri

Per chi pratica da anni l‘alpinismo, come pure per chi si affaccia per la prima volta in questo mondo così particolare, è essenziale una imbracatura protettiva, che eviti per quanto possibile ogni caduta e ogni incidente, anche il il più lieve. Una imbracatura protettiva è fondamentale per ogni arrampicata in montagna, a prescindere dalla sua difficoltà e deve offrire una protezione completa in ogni circostanza. Una imbracatura protettiva consente così all’alpinista esperto o inesperto di essere protetto, sicuro e nelle migliori condizioni per affrontare i rischi e i pericoli, che sempre accompagnano qualunque tipo di scalata in montagna.


imbracatura per alpinismo donna
@skeeze/pixabay.com
Tramite imbracatura protettiva l’alpinista è in grado di affrontare comodamente e sicuramente anche altre manovre quali il posizionamento, le traversate, le discese con corda, come pure il riposo o la sosta. Una protezione indispensabile per rendere una arrampicata in montagna semplicemente un’autentica passione liberandola da tutte le possibili conseguenze negative.

Alpinismo è sinonimo di bellezza, ma se una arrampicata non viene affrontata con la protezione necessaria può trasformarsi in un autentico pericolo, che non di rado mette a rischio anche la vita. Da qui l’importanza di non lesinare rispetto a una imbracatura protettiva, che rappresenta per l’alpinista un’autentica assicurazione sulla sua vita e sulla sua sicurezza. Alpinismo = sicurezza: deve diventare esperienza quotidiana.

I criteri da considerare al momento dell’acquisto

Nel momento in cui ho dovuto acquistare un’imbracatura protettiva per la mia arrampicata in montagna ho optato per quella che, oltre all’assoluta sicurezza, mi dava anche garanzia di essere la più comoda allo scopo di rendere il più confortevoli possibile la mia lunga e spesso solitaria scalata.

Un requisito fondamentale per un alpinismo sicuro era per me il passante per gamba elastico allo scopo di permettere un’assoluta libertà di movimento e una protezione completa in ogni situazione prevista o, a volte, anche imprevista della mia arrampicata. Inoltre, la mia imbracatura protettiva doveva avere molti passanti per facilitare il posizionamento e l’attaccamento del corpo alla corda.

Imbracatura per alpinismo mano
@Ana_M/pixabay.com

Il test: confronto tra i diversi modelli di imbracatura alpinismo

Petzl Alveo arrampicata cintura Aquila C37AG

Questa imbracatura protettiva offre una completa protezione ed è molto confortevole. Possiede, infatti, un efficace passante elastico, morbido e comodo, in grado di assicurare una perfetta libertà di movimento e una protezione completa. Le sue misure sono 33 x 17,8 x 12,7 cm. Per quanto riguarda i contro questa imbracatura richiede un attimo di tempo in più per essere indossata correttamente.

Camp 5441040 Camp Imbragature Sicurezza, Taglia unica

Questa imbracatura protettiva è perfetta per coloro che praticano un alpinismo iniziale e non devono affrontare un’arrampicata molto difficile. Leggera e resistente, si adatta con facilità al corpo dello sportivo e gli assicura una protezione efficace. Si trova in commercio in un’unica taglia ed è fornita di due attacchi anticaduta. Per quanto riguarda i contro questa imbracatura non offre una comodità assoluta, proprio perchè è pensata per imprese non eccessivamente lunghe.

Mammut Zephir Altitude

Questa imbracatura protettiva protegge efficacemente l’alpinista durante le sue scalate e gli consente una piena libertà di movimento. Di colore arancione è disponibile in un’unica taglia e la sua cinghia è stata realizzata mediante l’innovativa tecnologia Split. La cinghia è, inoltre, molto resistente. Grazie alle pratiche fibbie in plastica è molto facile da infilare e da sfilare. Per quanto riguarda i contro questa imbracatura non è indicata per le scalate eccessivamente lunghe e difficili.

Petzl Harnais Altitude

Questa imbracatura protettiva protegge efficacemente lo sportivo durante le scalate in montagna. L’imbracatura è robusta e leggera al tempo stesso, adattandosi con facilità alla corporatura dell’alpinista. Le cinghie di seduta sono molto pratiche da chiudere e consentono una completa libertà di movimento. Per quanto riguarda i contro questa imbracatura non è molto adatta per arrampicate molto difficili.

imbracatura alpinismo roccia
@skeeze/pixabay.com

Conclusioni del test

Alla fine del mio test effettuato per stabilire l’imbracatura protettiva migliore in assoluto, il mio riconoscimento è andato alla Petzl Alveo arrampicata cintura Aquila C37AG, che ho premiato per la sua completa protezione e la sua indiscussa comodità. Queste sue preziose caratteristiche la rendono adatta anche per arrampicate difficoltose ed è indicata per coloro che praticano l’alpinismo da diversi anni, cimentandosi in scalate complesse.
Per quanto riguarda, invece, l’imbracatura protettiva, che si è guadagnata il premio a proposito del miglior rapporto qualità/prezzo, è stata la Camp 5441040 Camp Imbragature Sicurezza, Taglia unica, che ho scelto per l’efficace protezione e la praticità, la sua leggerezza, la sua resistenza e per i comodi e sicuri attacchi anti-caduta. Una imbracatura davvero facile da indossare e particolarmente adatta per coloro che vogliono iniziare a prendere confidenza con l’alpinismo.

×

Chiudi

Carlo S.

Interessi

Sport

Biografia

Buongiorno, mi presento: sono Carlo e mi occupo delle sezioni Tempo Libero ed Sport, destinate a divertirvi (e magari aiutarvi a stare in forma!) con i migliori prodotti di ultimo grido! Sono un gran frequentatore della palestra e pratico diversi sport. Il tempo libero è anche importante, per questo ho deciso di scrivere recensioni su prodotti di queste categorie. Lasciate i vostri commenti e suggerimenti se desiderate un articolo su uno specifico argomento. A presto! Carlo