Ombrellone Recensione - Gennaio 2018

Chiara confronta gli tre ultimi Ombrellone

Chiara A.
Ombrellone Joy Summer
Ombrellone Joy Summer
Ombrellone spiaggia
Ombrellone spiaggia
Sekey® Ombrellone
Sekey® Ombrellone

L'ombrellone deve sicuramente offrire la giusta protezione dai raggi solari ed essere robusto tanto da sopportare diverse condizioni ambientali. Per questo motivo, nell'effettuare il confronto non potevo non focalizzarmi sulla qualità dei materiali e sulla comodità che l' ombrellone è in grado di offrire sulla spiaggia.

Vincitore
Ombrellone Joy Summer

Ombrellone Joy Summer

Risultato del test

10

su 10

Asta con altezza regolabile
Presente
Diametro
220 cm
Peso
10 kg
Pro

Diametro grande

Contro

Struttura un po' debole

Qualità-prezzo
Ombrellone spiaggia

Ombrellone spiaggia

Risultato del test

9

su 10

Asta con altezza regolabile
Non presente
Diametro
180 cm
Peso
10 kg
Pro

Dotato di una custodia

Contro

Materiali scarsi

Sekey® Ombrellone

Sekey® Ombrellone

Risultato del test

8.2

su 10

Asta con altezza regolabile
Diametro
Peso
Pro

Stabile

Disponibile in vari colori

Contro

Materiali scarsi

»
«

L'estate si avvicina: scegli l'ombrellone giusto!

 

L‘ ombrellone come sinonimo di estate

Tra qualche mese sarà piena estate e già con l’avvento di giugno si inizia a sentire il bisogno di andare in spiaggia e fare un tuffo in acqua. L’elemento che più di tutti contraddistingue questa stagione è sicuramente l‘ ombrellone.

Il prodotto permette di godersi il sole tutto il giorno, fornendo però un’adeguata protezione dai raggi UV ed evitando dolorose scottature. Sebbene venga utilizzato solo per la spiaggia, con il tempo anche l‘ ombrellone è andato incontro ad interventi volti a renderlo più moderno ed esteticamente gradevole. Dai primi modelli con asta in legno e ombrello in cotone, si è passati a materiali più leggeri e sintetici.
In linea generale, l‘ ombrellone si compone di un bastone che fa da base e viene inserito nella sabbia e un altra asta alla cui estremità vi sono dei raggi o delle stecche; a queste è legato il telo superiore. Inoltre, si arricchisce di una comoda custodia di tessuto o di plastica. Con la custodia, l’ombrellone può essere messo da parte e conservato per la stagione successiva.

Dell‘ ombrellone sono presenti davvero tantissimi modelli di vari prezzi, così ognuno può scegliere quello che rende più allegra la propria estate!


ombrellone sdraio
@paulbr75/pixabay.com

Cosa considerare quando si acquista un ombrellone

L‘ ombrellone è un prodotto che si presta ad essere personalizzato come meglio si crede, si va dai modelli più basici a quelli che presentano anche una tenda avvolgente come a creare una sorta di capanna.

Sicuramente occorre valutarne diametro, peso ed altezza e poi soffermarsi sul materiale delle diverse componenti.
L’asta può essere in alluminio o legno; la prima versione è più leggera da trasportare e risulta essere anche quella maggiormente diffusa.

Quanto al telo, questo è in materiali sintetici come PVC, acrilico o teflon. In ogni caso, questa parte dev’essere flessibile ma anche trattata in modo tale da garantire una protezione adeguata dal sole.L‘ ombrellone poi rimanda subito la mente all‘ estate, al sole e ai colori. Ma di che colore deve essere il nostro ombrellone?
È risaputo che i colori scuri attirano maggiormente i raggi del sole e finiscono con l’annullare l’effetto della protezione. Per questo è opportuno evitare ombrelloni neri, marroni o blu scuro. Di contro, i colori chiari sono più esposti allo sporco ma tendono anche a scolorirsi di meno.
Ideali sono i colori come giallo, arancione, azzurro e il classico beige.Qualsiasi siano i propri gusti estetici, l‘ ombrellone deve essere adatto a resistere a qualsiasi agente atmosferico, non solo al sole. Infatti, può capitare che il prodotto venga esposto anche al vento e alla pioggia e ciò non deve compromettere le sue qualità.
@ilbolts/@pixabay.com
ombrellone

IL TEST: I prodotti a confronto

Sekey Ombrellone

Dotato di snodo e apposita tasca di ventilazione, questo modello in azzurro si presenta come un ombrellone robusto e ben fatto. Il telo è in poliestere e ha un diametro di 160 cm; l’asta è in alluminio. Inoltre il bastone è smontabile in modo da essere facilmente trasportato e presenta una punta in metallo, che offre una maggiore stabilità.

Ombrellone Viro diametro cm 180 colore blu e bianco custodia a tracolla

Si tratta di un modello che presenta un telaio in classico stile marinaro, con strisce bianche e blu, realizzato in tnt. Ha un diametro di 180 cm, mentre il diametro dell’asta di 25 mm. Fa bene il suo lavoro ed è dotato di una custodia trasparente a tracolla.
Tuttavia, i materiali sono un po‘ scarsi.

Ombrellone Joy Summer

Questo modello si compone di un’asta regolabile e con un sistema di bloccaggio semplificato. Il telo è in poliestere e anch’esso ha un diametro di 220 cm. È facilmente smontabile in poco tempo e sicuro, dal momento che il bastone presenta anche un comodo fermo antiscivolo.
Nel complesso ha una struttura un po‘ debole.


ombrellone arcobaleno
@robertomoretto/pixabay.com

Conclusioni

L’ombrellone deve essere certamente leggero per non stancarsi troppo quando si raggiunge la spiaggia, ma deve comunque essere un prodotto di qualità. Da questo punto di vista, ritengo che il modello migliore sia l’ombrellone Joy Summer, in quanto presenta materiali di maggiore qualità e si presta ad offrire una migliore protezione dai raggi del sole.
Se si sta cercando invece un prodotto che faccia il suo lavoro senza spendere troppo, l’ombrellone Ombrellone spiaggia offre il miglior equilibrio tra qualità e prezzo. Presenta un’estetica piacevole, che richiama le spiagge degli anni ’60, ed è ottimo per passare la propria estate all’insegna della convenienza.

×

Chiudi