Borsa per bicicletta Recensione - Febbraio 2018

Analisi comparativa delle migliori 5 borse per la bicicletta

Chiara A.
Boninbike 142/P - Borsa bisaccia similpelle miele
Boninbike 142/P - Borsa bisaccia similpelle miele
KS, Borsa bicicletta Triangle Bag
KS, Borsa bicicletta Triangle Bag
Dunlop Borsa per bici, doppio PES
Dunlop Borsa per bici, doppio PES
ETC, Borsa laterale doppia da bici
ETC, Borsa laterale doppia da bici

Il test che ho svolto sui 5 tipi di borsa per bicicletta è stato condotto considerando alcuni aspetti. Ho valutato la qualità dei materiali di fabbricazione che devono essere impermeabili e resistenti. Inoltre ho controllato la comodità del sistema di cerniere e gli agganci per l’attacco del porta oggetti sulla bicicletta.

Vincitore
Boninbike 142/P - Borsa bisaccia similpelle miele

Boninbike 142/P - Borsa bisaccia similpelle miele

Risultato del test

9.7

su 10

Peso
839 g
Dimensioni
30 x 10 x 26 cm
Materiale
Similpelle
Pro

Buona qualità dei materiali

Contro

Borsa con sacche abbastanza piccole

Qualità-prezzo
KS, Borsa bicicletta Triangle Bag

KS, Borsa bicicletta Triangle Bag

Risultato del test

9.3

su 10

Peso
871 g
Dimensioni
250 x 50 x 210 mm
Materiale
Chiusura in velcro
Pro

Miglior rapporto qualità/prezzo

Contro

Non ha scomparti per documenti o chiavi

Dunlop Borsa per bici, doppio PES

Dunlop Borsa per bici, doppio PES

Risultato del test

8.2

su 10

Peso
1,4 Kg
Dimensioni
43 x 30 x 37 cm
Materiale
Tessuto
Pro

Buona capienza

Contro

Non è del tutto impermeabile

ETC, Borsa laterale doppia da bici

ETC, Borsa laterale doppia da bici

Risultato del test

7.8

su 10

Peso
680 g
Dimensioni
35,1 x 31 x 4,1 cm
Materiale
n.d.
Pro

Ottime cerniere

Contro

Velcro di media qualità

»
«

Borsa per bicicletta: la comodità prima di tutto!

Borsa per bicicletta: il porta oggetti dalla grande comodità

Una buona borsa da bici è un porta oggetti nel quale riporre acqua, generi alimentari e tutto ciò di cui potremmo aver bisogno. Quindi deve essere un articolo dotato di una certa comodità e, soprattutto, facile da aprire.

Nei negozi se ne possono trovare di tanti tipi diversi e non è sempre facile scegliere quella giusta. Per voi ho selezionato e confrontato 5 modelli di borsa per bicicletta.


borsa bici
[email protected] Esser.fotolia.com

Quali caratteristiche deve avere una buona borsa per bicicletta?

Al momento di comprare una nuova borsa per bicicletta è sempre utile verificare che il prodotto sia dotato di determinate caratteristiche. Per prima cosa, dovremo valutare con mano la fattura dei materiali di costruzione, i quali devono essere robusti e resistenti. In genere queste borse sono realizzate in nylon rivestito con poliuretano che conferisce un’ottima impermeabilità. In alcuni modelli poi è presente anche un rivestimento esterno in cordatura per dare maggiore resistenza ai graffi.

Altro aspetto da considerare è la capacità della borsa per bicicletta, espressa generalmente in litri. Per un viaggio di un paio di settimane in un posto più freddo ed umido è preferibile acquistare un porta oggetti di almeno 40 litri. Da non trascurare è anche la presenza o meno dell’attacco al portapacchi, utile per fissare al meglio la borsa alla bicicletta. Infine, dovremo optare per un porta oggetti che abbia una certa comodità nell’apertura delle cerniere per poter aprire la borsa per bicicletta anche con una mano soltanto.

4 borse per bicicletta a confronto

Boninbike 142/P

Questa borsa per bicicletta è una bisaccia composta da due sacche chiuse da cinghia con fibbia. Costruita in similpelle di colore marrone, deve essere agganciata sul portapacchi ed ogni sacca ricade su di un lato.

La dimensioni di ognuna sono 30×30 cm e quindi non permettono di inserire molta roba. Il montaggio del porta oggetti risulta molto semplice e di grande comodità.

Borsa da bicicletta in similpelle, utile come porta oggetti e di ottima comodità nell’apertura.

KS

Il modello di borsa per bicicletta è a forma triangolare ed è realizzato in robusto nylon impermeabile. È fornito di 3 cinghie con velcro per attaccarlo al telaio della bici.

Presenta un’unica cerniera dotata di una certa comodità di apertura ed all’interno non sono presenti scomparti specifici. Nel complesso il porta oggetti per bicicletta è molto leggero e causa poco ingombro.

Borsa per bicicletta in nylon, leggera, compatta e di buona comodità per qualsiasi viaggio.

Dunlop

Questa borsa per bicicletta è formata da due sacche in tessuto idrorepellente ma non del tutto impermeabile. Ogni sacca è chiusa sul davanti da clip stile zaino molto ermetiche.

Il prodotto deve essere attaccato al portapacchi grazie a 5 lacci in velcro facili da agganciare. In generale è un porta oggetti dotato di un’ottima comodità di utilizzo ed anche abbastanza capiente.

Borsa porta oggetti con due sacche in tessuto per pedalare in bicicletta in tutta comodità.

ETC

Questa borsa per bicicletta è a forma di bisaccia e quindi prevede due sacche da legare al portapacchi posteriore. È realizzato in stoffa resistente ed abbastanza impermeabile.

Le cinghie di aggancio in velcro non sono molto aderenti ma riescono comunque a dare una certa comodità di utilizzo al porta oggetti. Utili sono poi le strisce riflettenti poste su ogni sacca.

Borsa porta oggetti per bicicletta da legare al portapacchi per viaggiare in estrema comodità.

Quale borsa per bicicletta vince la sfida?

borsa bici
[email protected]

Il test sui 5 modelli di borsa per bicicletta vede come vincitore Boninbike 142/P, una bisaccia costruita con ottimi materiali e dotata di grande comodità.

Nel rapporto qualità/prezzo ho preferito SKS, un porta oggetti facile da montare ed abbastanza capiente.

×

Chiudi