Pompa per la bici Recensione - Gennaio 2018

Carlo confronta gli quattro ultimi Pompa per la bici

Carlo S.
SKS LUFTPOMPA AIRWORX
SKS LUFTPOMPA AIRWORX
Zefal Jet
Zefal Jet
BETO 470253
BETO 470253
VeloChampion Lega 7
VeloChampion Lega 7

Per provare le varie pompe per bici, mi sono servito ovviamente della mia bici, un modello da strada, e di quella di mia moglie, una Mountain Bike, per provare a gonfiare due tipologie di gomme diverse. Per testare le varie pompe, gonfiavo e sgonfiavo le ruote come uno con poche rotelle a posto, ma almeno sono riuscito a valutare comodità nel gonfiaggio, qualità dei manometri, livello dei materiali e assortimento delle valvole.

Vincitore
SKS LUFTPOMPA AIRWORX

SKS LUFTPOMPA AIRWORX

Risultato del test

10

su 10

Pressione massima
10 bar
Dimensioni
71,8 x 24 x 14 cm
Peso
1,8 Kg
Pro

Impugnatura ergonomica

Manometro di precisione

Tubo molto pratico

Grande assortimento valvole

Contro

Costo elevato

Qualità-prezzo
Zefal Jet

Zefal Jet

Risultato del test

9

su 10

Pressione massima
7 bar
Dimensioni
23 x 5 x 5 cm
Peso
299 g
Pro

Molto pratica e facile da trasportare

Leggera

Prezzo competitivo

Contro

Richiede ovviamente più lavoro per il gonfiaggio

BETO 470253

BETO 470253

Risultato del test

8.5

su 10

Pressione massima
11 bar
Dimensioni
55,4 x 20,6 x 15 cm
Peso
1,1 Kg
Pro

Buoni materiali

Molte valvole incluse

Comoda

Contro

Manometro molto piccolo

VeloChampion Lega 7

VeloChampion Lega 7

Risultato del test

7

su 10

Pressione massima
100 psi
Dimensioni
17 x 2,5 x 2,5 cm
Peso
100 g
Pro

Pratica da trasportare

Versatile

Contro

Materiali di qualità scarsa

»
«

Usa al meglio la tua bicicletta, scegli con noi la pompa più adatta!

Gomme sempre gonfie per le vostre bici

Quando arriva la Primavera, dalla cantina risalgono milioni di biciclette, perché con l’arrivo delle belle giornate è un delitto non fare almeno una volta al giorno una passeggiata sulla propria passione a due ruote. Tuttavia, tenere una bicicletta in ordine è fondamentale per essere sempre performanti, e una delle prime cose da considerare è la pressione delle gomme. In questa guida vi condurrò alla scelta della migliore pompa per bici in modo che, quando sarete lì a gonfiare le gomme della vostra bicicletta, possiate farlo con i prodotti migliori possibili.

Pompa per bicicletta, molte ruote
@tylubeatz/pixabay.com

Pressione, valvole e comodità

Il titolo del paragrafo riassume alla perfezione quelle che sono le caratteristiche da considerare al momento dell’acquisto di una pompa per bici. La “potenza” di una pompa, ovvero la pressione con cui riesce a gonfiare le gomme, si misura in BAR. In questo caso, l’algoritmo è semplice: più alto è il valore in BAR, e migliore sarà la qualità nel gonfiare di quella determinata pompa. Con una pompa da almeno 10 BAR si va sul velluto, ma una che abbia un valore inferiore non è necessariamente da scartare: il peggio che può capitare è mettere più “olio di gomito”. Importante è anche l’assortimento di valvole che una pompa per bici può vantare: esistendo tantissime tipologie di bici sul mercato (Mountain Bike, da corsa, BMX, ecc.), quante più valvole sono comprese nella confezione, meglio è. Ultimo aspetto, la comodità: il mio consiglio è di avere sempre in garage una pompa alta a pressione, perché può gonfiare una gomma in pochi secondi. Al tempo stesso, però, avere una mini pompa attaccata alla canna della bici per le emergenze è buona norma, soprattutto per gli utenti meno esperti.


Pompa per bicicletta, primo piano di ruota
@Pexels/pixabay.com

Le 4 migliori pompe per bici

Dopo aver testato tantissime pompe per bici, posso dire finalmente di aver trovato le migliori 4

BETO 470253

Si tratta di una pompa per bici ad alta pressione verticale, disponibile in nero ed argento, realizzata in acciaio e che vanta una pressione fino a 11 BAR. All’interno della confezione ci sono inoltre tantissime tipologie di valvole, che si adattano alla perfezione con le ruote dei vari tipi di bici. L’aspetto che più mi è piaciuto di questa pompa è sicuramente nell’impugnatura, che grazie ai manici di gomma rende il processo di gonfiaggio molto più semplice. Da rivedere il manometro, nel senso letterale del termine: appare troppo piccolo, e quando si gonfia, trovandosi a distanza, non si riesce a leggere a che pressione si sta gonfiando.

SKS LUFTPOMPA AIRWORX

Anche questo è un modello di pompa per bici verticale, alto circa 65 cm, con un’impugnatura ergonomica che rende facile il gonfiaggio delle gomme e con una pressione che può arrivare fino ai 10 BAR. Inoltre, questa pompa vanta un manometro molto preciso, e un tubo extra lungo che permette il gonfiaggio in estrema comodità. Tuttavia, quello che ho apprezzato di più è l’assortimento di valvole, davvero molto ampio, ci ho potuto gonfiare perfino un pallone, oltre alle gomme della mia bici. Se proprio devo trovare un difetto, è nel prezzo, che è sicuramente tra i più alti della sua categoria.

VeloChampion Lega 7

Con questo prodotto entriamo invece nella categoria delle mini pompe per bici, perché ha le misure davvero contenute (lunghezza di appena 17 cm, pesa 100 grammi) ed è progettato ovviamente per essere attaccato alla canna della bici. Le valvole di cui è dotata questa mini pompa sono la Presta e la Schrader, che sono perfette per gonfiare le gomme di Mountain Bike, biciclette da strada, BMX, biciclette ibride, Ciclocross e perfino carrozzine e passeggini. Di questo prodotto ho ovviamente apprezzato la maneggevolezza: nella confezione ci sono anche le staffe per attaccare la pompa alla bici, ed è molto comoda da usare. Segno negativo invece per i materiali, che mi sono parsi tutt’altro che i migliori possibili.

Zefal Jet

Anche questa della Zefal è la tipica mini pompa portatile, lunga 230 mm, con un peso di appena 66 grammi, e realizzata completamente in resina. Questa pompa può arrivare fino a 7 BAR, e fa della maneggevolezza il suo mantra. Per quel che mi riguarda, la miglior qualità è sicuramente il prezzo, visto che la potete portare a casa con pochi euro. Sull’efficacia de gonfiaggio, invece, c’è molto da lavorare per gonfiare una gomma.

Pompa per bicicletta, ciclista sostituisce camera d'aria
@Ben_Kerckx/pixabay.com

Conclusioni

Per gonfiare le gomme della vostra bici, quindi, è sufficiente che acquistiate una delle quattro pompe che vi ho descritto, e andrete sul sicuro. Se volete il mio parere, con la SKS LUFTPOMPA AIRWORX acquistate il non plus ultra delle pompe per bici, perché gonfia con grande efficacia e comodità. Se invece non volete svenarvi solo per gonfiare le ruote della vostra Mountain Bike, con la mini pompa Zefal potrete trovare sicuramente il giusto compromesso tra qualità e prezzo.

×

Chiudi

Carlo S.

Interessi

Sport

Biografia

Buongiorno, mi presento: sono Carlo e mi occupo delle sezioni Tempo Libero ed Sport, destinate a divertirvi (e magari aiutarvi a stare in forma!) con i migliori prodotti di ultimo grido! Sono un gran frequentatore della palestra e pratico diversi sport. Il tempo libero è anche importante, per questo ho deciso di scrivere recensioni su prodotti di queste categorie. Lasciate i vostri commenti e suggerimenti se desiderate un articolo su uno specifico argomento. A presto! Carlo