Lampada frontale Recensione - Novembre 2017

Achille confronta i cinque migliori modelli di Lampada frontale

Achille M.
Foxhound
Foxhound
Akale
Akale
Neolight
Neolight
Linkax
Linkax
PATHFINDER
PATHFINDER

Ho chiesto consigli a degli amici campeggiatori, chiedendo di vedere e provare le loro torce, in modo da rendermi conto del peso, della potenza della luce e della comodità sulla testa. Ho cercato poi questi prodotti su internet, accertandomi fossero al di sotto dei 30 euro. Ovviamente quando uso il termine "miglior prodotto" mi riferisco solo a quelli esaminati in questo test, così come per quanto riguarda il miglior qualità prezzo.

Vincitore
Foxhound

Foxhound

Risultato del test

9.7

su 10

Numero LED
6
Numero di regolazioni disponibili
6
Pro

Intuitiva

Luminosa

Molte modalità

Comoda e leggera

Contro

Batterie non incluse

Qualità-prezzo
Akale

Akale

Risultato del test

8.8

su 10

Numero LED
/
Numero di regolazioni disponibili
5
Pro

Molto luminosa

Illuminazione regolabile

Ricarica tramite USB

Contro

Batteria di breve durata

Un po' pesante

Neolight

Neolight

Risultato del test

8.3

su 10

Numero LED
5
Numero di regolazioni disponibili
6
Pro

Ottima luminosità

Buona fascia

Completamente regolabile

Alimentazione ibrida

Contro

Tende a scaldarsi

Linkax

Linkax

Risultato del test

7.8

su 10

Numero LED
/
Numero di regolazioni disponibili
4
Pro

Molte modalità

Ottimo supporto

Inclinazione regolabile

Contro

Non molto confortevole

PATHFINDER

PATHFINDER

Risultato del test

6.8

su 10

Numero LED
21
Numero di regolazioni disponibili
4
Pro

Sostegno robusto

Inclinazione regolabile

Contro

Poca imbottitura

Materiali di scarsa qualità

Finiture fragili

»
«

Una luce frontale: una comodità a cui è impossibile rinunciare!

A cosa serve una lampada frontale

Io e la mia famiglia siamo appassionati di campeggio, quello vero, con tende, natura selvaggia e il minimo indispensabile. Questa mancanza di comodità a volte ci ha messo in difficoltà, specialmente quando la luce fa presto a nascondersi e hai solo le torce classiche. Quando cucinavo o andavamo a prendere la legna di sera, la torcia normale ci limitava molto, occupandoci una mano. Ecco perché abbiamo deciso di acquistare una lampada frontale. Comoda, pratica, utile per leggere un libro o usarla di notte per qualsiasi evenienza, con la certezza di poter usare entrambe le mani.

Se invece avete bisogno di una luce fissa, qui potete trovare i nostri consigli sulle migliori lanterne da campeggio.

@Unclesam/fotolia.com

Le caratteristiche da valutare prima dell'acquisto

Ovviamente è bene considerare la potenza luminosa del prodotto a seconda delle esigenze. Se si vuole solo un piccolo aiuto per leggere di notte vanno bene anche 5 lumen, mentre in condizioni esterne difficili (ad esempio pescare o camminare di notte) meglio spingersi oltre i 50 lumen. Se la lampada ha un range vasto, meglio controllare sia regolabile in modo da svolgere le varie attività con la giusta luminosità. Controllare che l'ergonomia sia comoda e che sia regolabile dato che ognuno ha una diversa circonferenza del cranio.

Perché ho scelto questi 5 prodotti

Questi prodotti sono stati provati dal vivo per una migliore verifica e, in seguito, ho scoperto essere tra i più acquistati del settore. Ciò è un segno di quanto le esigenze di chi campeggia o lavora di notte siano pressoché simili.

@AYAimages/fotolia.com

Il testo: lampada frontale a confronto

PATHFINDER

Lampada adatta a diversi contenti. Diversi difetti nella forma e chiusura.
Il prodotto ha 21 lampadine a basso consumo energetico, con autonomia fino a 200 ore e 4 tipologie di lampeggiamento. Adatto sia per speleologia, alpinismo, ciclismo notturno, campeggio, eccetera. L'alimentazione è con 3 pile.

PRO
Prezzo economico, allacciatura robusta, diverse regolazioni.

CONTRO
Pile escluse, poca imbottitura sulla testa, bassa qualità dei materiali, chiusura fragile delle batterie.

Akale

Lampada ricaricabile tramite comoda presa USB dopo circa 3 ore. Luminosa ma pesante.
Prodotto con due tipi di luce regolabili in 5 modalità diverse. La potenza arriva fino a 150 lumen ed è impermeabile. Fascia facilmente adattabile.

PRO
Prezzo economico, molto luminosa, illuminazione regolabile, ricaricabile tramite USB.

CONTRO
Batteria che si scarica facilmente, non ci sono pile, leggermente pesante.

Linkax

Torcia luminosa, bella e dal design confortevole.
Questo prodotto ha una una capacità pari a 110 lumen, riscontrabili fino a 80 metri. L'illuminazione è regolabile in 4 modalità, la testina si muove a 60 gradi e tutta la struttura è impermeabile.
L'alimentazione è a pile.

PRO
Prezzo economico, allacciatura salda, testa regolabile, 4 modalità.

CONTRO
Materiali che puzzano appena si apre il pacco, un po' scomoda da indossare.

Foxhound

Lampada super luminosa con 6 modalità differenti e con una durata lunga.
Fino a 120 ore di autonomia per questa lampada con fascio luminoso di 150 lumen e visibile fino a 110 metri. I materiali sono praticamente indistruttibili e resistenti a intemperie e colpi. La banda è regolabile, lavabile e comoda. Il peso è di appena 50 grammi, quindi sembra di non averla. L'alimentazione è a batterie.

PRO
Semplice, luminosa, 6 modalità di illuminazione, leggera, comoda.

CONTRO
Prezzo medio, batterie escluse.

Neolight

Luce luminosa con batteria ricaricabile sia a batterie che con cavo USB.
La luce ha 5 bulbi molto luminosi, regolabili in 6 diverse modalità. La struttura è impermeabile e si può regolare il fascio di luce a seconda delle proprie esigenze. La banda è elastica. L'alimentazione è tramite due batterie o con cavo USB allegato nel pacco.

PRO
Molto luminosa, 5 modalità di regolazione, fasce elastiche, luce regolabile, ricarica tramite USB o pile a scelta.

CONTRO
Prezzo medio, ricarica complessa delle batterie in quanto mancano i segni, la luce diventa bollente, nessuna certificazione CE.

@Dan Race/fotolia.com

Lampada frontale: la vincitrice

Dopo averci pensato e forte delle prove dal vivo, ho realizzato che il prodotto Foxhound è il migliore per me. Così leggero da non rendermi nemmeno conto di averlo indosso. Così potente da usarlo in diversi contesti senza risentire delle scarse condizioni luminose. Così comodo con le sue regolazioni da non avere problemi di ogni sorta in campeggio o nelle attività notturne. Insomma, lo consiglio a tutti, in special modo a chi cerca il prodotto definitivo, anche se costa leggermente in più rispetto agli altri. Bisogna vederlo come una sorta di investimento per il futuro dato che la sua durevolezza non sentirà alcuna scalfittura al passare del tempo.
Chi invece non può o non vuole spendere questa cifra ma senza rinunciare alla qualità, Akale offre il giusto compromesso. Per chi non vuole sentirsi un peso scomodo sulla testa ma senza sacrificare il proprio portafogli.

×

Chiudi

Achille M.

Biografia

Sono un ingegnere energetico, appassionato di tecnologia, cinema, musica. Mi piace trovare un po' di tempo per recensire gli articoli che acquisto su amazon anche con video e foto per aiutare gli altri utenti meno esperti a fare la scelta giusta! Mi trovate qui: Facebook Youtube