Barra per trazioni Recensione - Febbraio 2018

Antonio confronta gli cinque ultimi Barra per trazioni

Antonio R.
Capital Sports Tyro S1
Capital Sports Tyro S1
Trend-Welt Barra
Trend-Welt Barra
Relaxdays
Relaxdays
Ultrasport 4 in 1 Set Training
Ultrasport 4 in 1 Set Training
BB Sport
BB Sport

Dopo aver montato le strutture dei 5 modelli di barra per trazioni e avendoli poi installati alla porta, ho avuto modo di testare la multifunzionalità di ognuno durante lo svolgimento dello stesso genere di esercizio. Ne ho testato la capacità di sostegno e la qualità dei materiali.

Vincitore
Capital Sports Tyro S1

Capital Sports Tyro S1

Risultato del test

10

su 10

Dimensioni
106 x 27 x 14 cm
Materiale
Acciaio
Peso
4,1 Kg
Pro

realizzata in acciaio ultrarobusto

adatto ad una fascia più ampia di utilizzatori

con maniglie antiscivolo

per carichi più pesanti

Contro

gli stop non si adattano a tutti i tipi di pareti

Qualità-prezzo
Trend-Welt Barra

Trend-Welt Barra

Risultato del test

9

su 10

Dimensioni
71,5 x 5 x 5 cm
Materiale
/
Peso
1,2 Kg
Pro

Molto basica

Contro

Troppo leggera

Relaxdays

Relaxdays

Risultato del test

8.5

su 10

Dimensioni
63 x 5,5 x 5,5 cm
Materiale
Metallo
Peso
1,2 Kg
Pro

con impugnature antiscivolo

può essere allungata

con i cappucci in gomma per il fissaggio al muro

Contro

viti possono rovinare la parete

Ultrasport 4 in 1 Set Training

Ultrasport 4 in 1 Set Training

Risultato del test

8

su 10

Dimensioni
50 x 21,4 x 7,7 cm
Materiale
Alluminio
Peso
1,8 Kg
Pro

comode impugnature imbottite

ideale per gli allenamenti domestici

non necessita di fori per fissarlo alla porta

Contro

capacità di carico abbastanza bassa

struttura un po' debole

BB Sport

BB Sport

Risultato del test

7

su 10

Dimensioni
113,2 x 26,2 x 6,8 cm
Materiale
/
Peso
3,9 Kg
Pro

barra facile da montare

offre una buona tenuta

allungabile

Contro

prodotto non adatto a tutti a causa del peso massimo permesso di 100 kg

»
«

Allenati direttamente a casa con una barra per trazioni!

 

Introduzione: Cos’è la barra per trazioni

La barra per trazioni è un attrezzo per il fitness, utile per l’allenamento domestico di quasi tutte le zone del corpo.
Se per ragioni di tempo, di gusti o di denaro, non ci si possa recare in palestra e si preferisca allenarsi a casa propria, senza però la necessità di acquistare ingombranti attrezzature, la barra per trazioni rappresenta un ottimo compromesso. Permette di allenare tendenzialmente le braccia e rafforzare la muscolatura di spalle e dorso.
Questo è uno strumento costituito principalmente da una sbarra che può essere in alluminio o acciaio e da impugnature laterali, può essere installata sulle pareti o sulle porte. Si rivela come un prodotto molto versatile all’uso e poco ingombrante, quindi ideale per chi non ha a disposizione molto spazio in casa.

La barra per trazioni in genere è facile da montare, ma importante è che il montaggio e il collaudo avvengano osservando scrupolosamente le istruzioni, per evitare di andare incontro a pericolose cadute.

Aspetti rilevanti al momento dell’acquisto

Prima di acquistare una barra per trazioni occorre considerare le esigenze personali; quindi lo spazio che si ha a disposizione, le dimensioni delle porte e ovviamente il prezzo che orientativamente si vorrebbe spendere.
Una volta valutato ciò, si va a considerare il prodotto in sé e soprattutto la sua capacità di carico, poiché non tutti i prodotti possono essere usati indistintamente da chiunque.
Aspetti rilevanti sono poi la qualità dei materiali e dei relativi rivestimenti. C’è da dire che le versioni moderne di barre per trazione sono orientate verso materiali più leggeri possibile, ma che assicurino al contempo il necessario sostegno. In questo modo, sarà minore anche il carico esercitato sul muro o sulla porta.
Inoltre, per una maggiore sicurezza, è importante che le impugnature siano imbottite o in schiuma espansa, siano ergonomiche e antiscivolo.

Un occhio anche alla praticità e alla possibilità di regolare la lunghezza della sbarra, in modo da poterne cambiare la destinazione o poterla comunque spostare in un altro luogo.

IL TEST: I prodotti a confronto

Ultrasport 4 in 1 Set Training da Porta

Il prodotto è realizzato in acciaio e presenta comode impugnature imbottite. Ha una capacità di carico di 80 Kg. Funziona bene per gli allenamenti domestici e non necessita di fori per fissarlo alla porta.
La struttura è un po‘ debole e ha una capacità di carico abbastanza bassa.

Capital Sports Tyro S1 Sbarra Sollevamento da muro

La barra è realizzata in acciaio ultrarobusto e può sostenere fino a 350 Kg, quindi si rivela un attrezzo adatto ad una fascia più ampia di utilizzatori. Presenta maniglie antiscivolo e ha in dotazione ulteriori tasselli per poter supportare carichi più pesanti.
È stabile, ma gli stop non si adattano a tutti i tipi di pareti.

Relaxdays Barra Allungabile per Porta

Si tratta di una sbarra con capacità di 100 Kg, realizzata in acciaio e anch’essa con impugnature antiscivolo. Può essere allungata da 63 cm a 98 cm, a seconda della porta su cui verrà fissata e presenta dei cappucci in gomma per il fissaggio al muro.
Il montaggio è risultato piuttosto semplice, ma con le viti si rischia di rovinare la parete.

Trend-Welt Barra entroporta per trazioni

Anche questa barra per trazioni presenta una capacità di carico considerevole (300 Kg) ed è dotata di maniglie rivestite di schiuma espansa. È adattabile su qualsiasi porta e alle estremità presenta dei gommini trasparenti che non lasciano alcun tipo di segno o macchia. Nel complesso, ha una struttura solida e nelle istruzioni vengono mostrati anche alcuni esempi di allenamento che si possono fare con essa, cosa che può risultare sempre utile.
È un prodotto che assicura un sostegno sicuro e robusto, nonostante sia un po‘ pesante.

BB Sport Barra per trazioni

Questa è una barra facile da montare, allungabile fino a 160 cm e che offre comunque una buona tenuta.
Può sostenere fino a 100 Kg e ciò rappresenta comunque una limitazione, che fa del prodotto uno strumento non adatto a tutti.

Conclusioni

Dopo il confronto posso dire che la barra per trazioni migliore sia il modello Capital Sports Tyro S1, in quanto è versatile, efficace e utilizzabile tendenzialmente da chiunque.
Per chi non vuole spendere molto, ma avere a disposizione comunque un prodotto stabile e di buona fattura, può approfittare del migliore rapporto qualità-prezzo offerto dalla barra per trazioni Trend-Welt.
×

Chiudi