Tastiera musicale Recensione - Febbraio 2018

Chiara confronta gli quattro ultimi Tastiera musicale

Chiara A.
Alesis Melody 61
Alesis Melody 61
Yamaha PSR-F51
Yamaha PSR-F51
Casio SA-46
Casio SA-46
M-Audio Keystation Mini 32
M-Audio Keystation Mini 32

Personalmente, mi sono divertito sin da piccolo con questo strumento, proseguendo poi da ragazzo in band improvvisate con i miei amici. Per questo, nell'effettuare il test, ho cercato di capire il valore di ogni tastiera musicale, tenendo presente il target a cui è destinata, dal bambino all'adulto, dall'esperto al principiante.

Vincitore
Alesis Melody 61

Alesis Melody 61

Risultato del test

9.5

su 10

Numero tasti
61
Dimensioni
10,4 x 32 x 86 cm
Alimentazione
Corrente/Batterie
Pro

Molte modalità

Moltissimi accessori

Suono di ottima qualità

Contro

Nessuno spartito incluso

Qualità-prezzo
Yamaha PSR-F51

Yamaha PSR-F51

Risultato del test

9

su 10

Numero tasti
61
Dimensioni
38 x 99 x 16 cm
Alimentazione
Corrente/Batterie
Pro

Tasti dinamici

Sound molto potente

Amplificatore integrato

Contro

Non si può collegare al PC

Casio SA-46

Casio SA-46

Risultato del test

8.5

su 10

Numero tasti
32
Dimensioni
47 x 22,8 x 6,9 cm
Alimentazione
Batterie
Pro

Adatta ai bambini

Pratica e leggera

Contro

Non adatta a chi cerca un prodotto più serio

M-Audio Keystation Mini 32

M-Audio Keystation Mini 32

Risultato del test

8

su 10

Numero tasti
32
Dimensioni
13,7 x 44,4 x 5,7 cm
Alimentazione
USB
Pro

Adatta ad essere connessa al computer

Pratica e leggera

Contro

Poco adatta a chi non vuole lavorarci con il computer

»
«

Vuoi imparare a suonare il piano forte? Una tastiera musicale è il primo passo!

Lo strumento perfetto per imparare a suonare

La tastiera musicale elettronica è uno strumento fantastico, ideale per chi vuole imparare a suonare e perfetta per chi ha già una preparazione nel settore e desidera cimentarsi all’interno di un gruppo oppure fare un po‘ di pianobar.

Ovviamente, a seconda del grado di preparazione di ognuno, occorre trovare la tastiera musicale più adatta alle proprie esigenze, per evitare, ad esempio, di acquistare un oggetto molto costoso che presenti delle funzioni avanzate inadatte ad un principiante.

Per questo motivo ho testato per voi cinque diversi modelli di tastiera musicale, tra quelli attualmente più venduti sul mercato.

I fattori da considerare all’acquisto

Quando si acquista una nuova tastiera elettronica, come detto, il primo aspetto da considerare è l’utilizzo che se ne vuole fare.

Dal punto di vista tecnico, va valutato il numero di tasti, che possono permettere composizioni varie e complesse: ad esempio, 88 tasti coprono ben 7 ottave di estensione!

Molto importante è anche la qualità dei tasti, che possono essere dinamici o meno, i diversi effetti elettronici e la possibilità di connettere la tastiera al PC.

Infine, non sono da trascurare gli aspetti relativi all’ingombro dello strumento, al suo peso e alla sua trasportabilità.

Il test: le migliori tastiere musicali

Yamaha PSR-F51

Una tastiera davvero ben fatta, con 61 tasti dinamici che regalano un effetto diverso a seconda della pressione esercitata. Sound molto potente e realistico, è uno strumento ricco di effetti e perfetto anche per chi ha già una preparazione di base.
Pro: amplificatore integrato da 2,5 Watt
Contro: manca la possibilità di connetterla al PC

Alesis Melody 61

Sicuramente il prodotto più completo tra quelli che ho provato, perfetto sia per la qualità del suono che per il suo scopo didattico. La tastiera, infatti, comprende tre diverse modalità di lezione interattiva, e in più offre 200 suoni diversi. 61 tasti dinamici, presa USB e tanti accessori: cosa si desidera di più?
Pro: sgabello, supporto, cuffie e leggio compresi nella confezione
Contro: uno spartito sarebbe stata la ciliegina sulla torta

Casio SA-46

Si tratta di una mini-tastiera adatta a bambini fino alla scuola media, con 32 tasti e tanti effetti sonori. Pratica e leggera, sta perfettamente dentro a uno zaino.
Pro: le cuffie permettono al bambino di esercitarsi dove desidera
Contro: non adatta a chi cerca un prodotto semi-professionale

M-Audio Keystation Mini 32

Tastiera con spiccata propensione alla multimedialità, perfetta per chi vuole cimentarsi a riprodurre i suoni più originali sul proprio PC. 32 mini tasti dinamici che è possibile portare dappertutto, per scatenare la propria creatività insieme agli amici.
Pro: perfetta per divertirsi con DAW e altri software simili
Contro: poco adatta a chi non ha praticità con il computer

Conclusioni

In definitiva, non posso fare a meno di dichiarare vincitrice di questo test la tastiera Alesis Melody 61, molto completa e perfetta come regalo a vostro figlio. Sul piano del rapporto qualità/prezzo la spunta la Yamaha PSR-F51, un prodotto affidabile e ricco di funzioni extra.

×

Chiudi